17
novembre

GF Vip 5, il padre di Morra attacca Zorzi: «Avete deriso mio figlio pure per le mutande, perché non glielo dite in faccia?». Pur di difendere Tommaso, Signorini prende una cantonata

GF Vip (Us Endemol Shine)

Nella casa del Grande Fratello Vip non c’è particolare simpatia tra Tommaso e Massimiliano. I due, durante la puntata di stasera, hanno avuto l’ennesimo scontro, scaturito da dichiarazioni e frecciatine reciproche che i due si sono lanciati in settimana. In particolare Zorzi ha accusato il coinquilino di essere un pappagallo, nel caso specifico di Dayane, ma soprattutto una banderuola, che cambia opinione come il vento. Massimiliano non reagisce bene:

“Più passa il tempo all’interno della casa e più mi rendo conto che molte sono false, di cui Tommaso è una di queste. Se hai qualcosa da dire, vieni e me lo dici in faccia”

afferma l’attore, non gradendo l’imitazione fatta dal gieffino e accusandolo di non essere stato sincero nei suoi confronti. Massimiliano si reputa un pacifista, uno dei concorrenti che più tiene unito il gruppo, a differenza del compagno, colpevole anche di aver contribuito ad ‘escludere’ Dayane nello scontro che questa settimana l’ha vista protagonista. L’influencer non ci sta:

Non si può parlare con te (…) Ma basta, ma dai, sei uno che cambia idea ogni cinque minuti, non hai le palle di sostenere un’idea. Io dico una cosa, tu dici che è vera, poi ti giri e dici che è vera un’altra cosa! (…) Lui dice una cosa e cinque minuti dopo cambia idea

ribatte Tommaso, stanco dell’atteggiamento di Morra, che secondo lui sta giocando alla grande per non avere nemici in Casa. Quest’ultimo non concepisce l’idea che una persona non possa cambiare idea ma debba mantenere una stessa e coerente linea di pensiero. A difendere l’attore, poco dopo ci ha pensato anche suo padre che, dopo aver fatto una sorpresa al figlio, ha attaccato duramente Zorzi, reo di aver deriso Morra:

Avete deriso su una persona che non era presente (…) Questa cosa non ti ha reso onore. In passato hai detto che sei stato deriso e offeso (…) Hai detto che hai sofferto, tu hai fatto la stessa cosa se non peggio, hanno deriso su di te (riferito a Massimiliano, ndDM), su come vesti, (…) sulle mutande che hai (…) ma perché non glielo dite in faccia, ci sono i filmati (…) Quello che avete fatto è una cosa indegna!”

Continuano le difese ad oltranza di Tommaso Zorzi

A Tommaso non piace che si esageri dinanzi ad una semplice presa in giro, che viene sistematicamente ‘fatta’ con tutti i coinquilini e che nulla ha a che fare con il bullismo (“E’ normale che mi debba difendere da te e tuo padre che mi accusate di bullismo? Siete regolari?”). A quel punto Signorini, in studio, stigmatizza l’uso della parola bullismo che rimanda ad episodi gravi prendendosela implicitamente con il padre di Massimiliano: “è tutta un’altra cosa, non esageriamo con sti paroloni”; mentre Pupo invoca clemenza per i termini usati dalle “persone semplici”. Peccato che questo termine l’abbia usato Tommaso e non il genitore, che giustamente ha parlato di derisione, quella che effettivamente è stata nei confronti di Massimiliano, giusta o sbagliata che sia. Anche questa volta Signorini avrà accusato problemi di udito?



Articoli che potrebbero interessarti


Tommaso Zorzi
Ecco il cast del GFVIP 5


dayane e rosalinda
GF Vip 5, Dayane: «Quando vedo Tommaso e Francesco insieme mi viene il vomito» – Video


Tommaso Zorzi (US Endemol Shine)
GF Vip 5, scontro tra Tommaso e Patrizia. Zorzi sbotta: «Non rompere i cogl*oni!» – Video


Orlando e Zorzi - GFVIP
Al GF Vip non si può dire «uccello»!

3 Commenti dei lettori »

1. PeppaPig ha scritto:

17 novembre 2020 alle 09:52

Che pena questa edizione …..



2. Giuseppe ha scritto:

17 novembre 2020 alle 09:57

Bè non é proprio cosi. Premesso che commentare queste schifezze é inutile, il padre di Morra ha messo sullo stesso piano la storia personale di Zorzi che ha subito bullismo nell’adolescenza, Morra ha 30 anni e dovrebbe avere corazze e strumenti per accettare la derisione anche se può essere fastidiosa ma siete in un programma tv (ricordiamocelo sempre perché sembra che si dimentichi a volte) e stare insieme mesi e mesi 24 ore su 24 porta anche a queste situazioni. Morra é solo un viscido!



3. Raffaele ha scritto:

17 novembre 2020 alle 13:18

Signorini difende la sua “categoria”come ingiusto che sia,1.perchè è un conduttore(sto a esagerà lo so,ma la mediaset lo paga x tale)e deve essere equo,2.a proposito di questo,vorrei vedere se fosse stato l’incontrario…interveniva anche il wwf…P.S.Signorini dichiarò(con molta soddisfazione)che i contagi di ieri erano diminuiti…peccato che i tamponieffettuati erano la metà,e mo chi glielo dice?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.