16
novembre

Nudes: al via le riprese della prima serie italiana incentrata sul revenge porn

Laura Luchetti

Laura Luchetti

Il revenge porn diventa il protagonista di una serie tv. Sono iniziate negli scorsi giorni a Casalecchio di Reno, San Giovanni in Persiceto e Bologna, le riprese di Nudes, serie destinata a Rai Play che racconta le esperienze di un gruppo di teenager che si ritrova a fare i conti con la divulgazione online di immagini a sfondo sessuale, addentrandosi nell’insidioso mondo dei social attraverso un linguaggio intimistico e il punto di vista dei suoi protagonisti, interpretati da giovani attori non ancora noti al grande pubblico. 

La serie, ispirata all’omonimo e fortunato teen-drama norvegese, è prodotta da Bim Produzione ed affronta il tema del revenge porn con sguardo realistico rivolto agli adolescenti, ma aprendo gli occhi anche al pubblico adulto sui pericoli del rapporto tra internet e sessualità dei più giovani. L’obiettivo è narrare le conseguenze di un gesto spesso fatto con superficialità e senza consapevolezza. La sua forza è farlo dal punto di vista dei ragazzi: senza filtri, con disarmante sincerità. Senza puntare l’indice né verso chi commette il gesto, né su chi lo subisce, ma mostrando quanto, negli adolescenti, il pensiero e il giudizio sulle cose sia ancora acerbo e in formazione. Quanto un’azione compiuta con leggerezza possa dimostrarsi devastante e incontenibile.

Nudes, composta da 10 episodi da 20 minuti, vede dietro la macchina da presa Laura Luchetti, regista di pellicole come Febbre da Fieno, Fiore Gemello e Feisbum – Il film, tutte incentrate su tematiche e storie legate al mondo degli adolescenti.

Nudes è un progetto a cui tengo molto e che mi dà l’opportunità di raccontare in maniera approfondita e realistica il fenomeno del revenge porn, una realtà giovanile allarmante ed estremamente attuale. E’ un onore lavorare a una delle prime serie originali di Rai Play e ringrazio Bim Produzione e il gruppo Wild Bunch per avermene affidato la regia”.

La serie originale ha vinto il premio come Miglior Programma Televisivo per Ragazzi e Miglior colonna sonora, al Gullruten, il più prestigioso premio tv norvegese. Il progetto di Nudes si affianca a quello di altre serie come Stalk, produzione francese che affronta il tema del bullismo tra i ragazzi, attualmente disponibile su RaiPlay, e Mental, una coproduzione Rai Fiction-Stand by me, tratta dal format finlandese Sekasin e destinata a RaiPlay, che racconterà la vita di alcuni giovani con problemi psichiatrici.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Giornata mondiale della televisione
Giornata Mondiale della Televisione: la speciale programmazione Rai


Mara Venier in "Troppo Forti"
Mara Venier compie 70 anni, Rai Play le dedica un omaggio amarcord


Peppa Pig
Peppa Pig incontra la famiglia Panda. La nuova stagione, già disponibile su Rai Play, partirà il 26 ottobre su Rai Yoyo


Rai Fiction
Palinsesti 2020/2021: tutte le fiction Rai

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.