26
ottobre

Io ti Cercherò 2 ci sarà?

Io ti Cercherò - Maya Sansa e Alessandro Gassmann

Io ti Cercherò - Maya Sansa e Alessandro Gassmann

Alessandro Gassmann non sbaglia un colpo: l’attore romano, che presto tornerà in video con la terza stagione de I Bastardi di Pizzofalcone, ha conquistato il pubblico di Rai 1 anche con la sua performance in Io ti Cercherò, un poliziesco drammatico che si conclude questa sera e che lo ha visto nei panni di un ex poliziotto intento ad indagare sulla morte del figlio. Un mix di giallo e sentimenti, con diversi elementi già visti (qui la nostra recensione), che al pubblico è piaciuto e che potrebbe anche tornare per un secondo ciclo di episodi.

La fiction nasce come progetto unico, con un’indagine che inizia e finisce e che, dunque, non necessiterebbe di un seguito. Ma la media di share del 19.5% ottenuta con la messa in onda delle prime tre puntate e la validità di vari elementi narrativi estranei all’indagine, potrebbero spingere la Rai a prendere in considerazione l’ipotesi di andare avanti.

La forza scenica di Valerio Fediani, il personaggio di Gassmann, potrebbe essere sfruttata per nuovi casi, con un suo reinserimento nell’Arma o magari con una carriera da investigatore privato o consulente, puntando ancora su temi sociali importanti come l’immigrazione, che ha avuto un suo spazio nella prima stagione. Soprattutto, però, ci sono alcuni elementi personali che il pubblico vorrebbe approfondire, in primis il rapporto di Valerio con Sara.

La poliziotta interpretata da Maya Sansa, alle prese con un marito e collega possessivo e allarmante (Giordano De Plano), condivide un passato importante con Valerio ed un futuro irrealizzato. Il loro amore, messo da parte per anni e finito sempre in secondo piano rispetto al dovere, potrebbe adesso essere finalmente vissuto, dando ad entrambi una nuova occasione per essere felici.

Entrambi gli interpreti non hanno disdegnato in passato l’ipotesi di prendere parte a nuovi capitoli di serie di successo e dunque, in attesa di notozie ufficiali, non si può non citare la fiction che ha reso popolare la Sansa in tv, ovvero… Tutto può Succedere.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Luca Argentero
Doc torna sul set in primavera, e sarà di nuovo primario


Io ti Cercherò - Luigi Fedele, Andrea Sartoretti, Maya Sansa e Alessandro Gassmann
Io ti Cercherò: anticipazioni ultima puntata di lunedì 26 ottobre 2020


Doc - Nelle tue Mani - Matilde Gioli e Gianmarco Saurino
Doc – Nelle Tue Mani: nella seconda stagione si affronterà il tema del Coronavirus


Io ti Cercherò - Alessandro Gassmann
Io ti Cercherò: l’interpretazione salva una storia senza fantasia

1 Commento dei lettori »

1. PeppaPig ha scritto:

27 ottobre 2020 alle 11:23

Solitamente non vedo di buon occhio i bis, quasi sempre deludenti, ma in questo caso una seconda serie ci starebbe tutta. Aspettando (auspicando) anche una seconda serie di “Pezzi Unici”, che è riecheggiato molto in questa fiction.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.