16
ottobre

Otto e Mezzo, Lilli Gruber indossa la mascherina in diretta: «Mi raccomando, usatela» – Video

Lilli Gruber, Otto e mezzo

Gesto insolito (in televisione) per . A conclusione della puntata di , ieri sera la giornalista ha indossato una mascherina chirurgica invitando i telespettatori ad utilizzarla analogamente. 

Nel giorno in cui i nuovi contagi erano stati 8.804 e i morti 83, la conduttrice di La7 – che proprio durante la puntata aveva parlato dei primi lockdown parziali – si è congedata dal pubblico estraendo l’ormai noto dispositivo di protezione contro il virus.

Noi ci vediamo domani. E mi raccomando: mascherina!

ha affermato, coprendosi naso e bocca. Nell’aprile scorso, quando già il Paese stava vivendo una situazione di allarme, la giornalista aveva fatto un gesto simile in diretta. Mostrando una mascherina chirurgica alle telecamere, aveva detto: “Probabilmente dovremmo portarla già tutti adesso“.

Il monito si è ripetuto ora, peraltro proprio nei giorni in cui il Comitato Tecnico Scientifico ha invitato le emittenti televisive a non utilizzare le visiere trasparenti (in quanto non sufficientemente protettive) ma le classiche mascherine. Come quella esibita ieri a Otto e Mezzo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Otto e Mezzo, prof Massimo Galli, Lilli Gruber
Otto e Mezzo, il prof. Galli contro le riaperture di Draghi. Lilli Gruber: «La vedo disperato» – Video


Lilli Gruber, Otto e Mezzo
Speciale Otto e Mezzo: Lilli Gruber in prime time per omaggiare Obama


Lilli Gruber, Otto e Mezzo
Detto Fatto, ci mancava la ramanzina di Lilli Gruber: «Sembra di essere tornati al Medioevo» – Video


Giorgio Armani
La7, sfilata di Armani in prime time. Lilli Gruber introduce la serata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.