3
ottobre

Bake Off 2020: signori giudici, mettetevi d’accordo

Ernst Knam e Damiano Carrara

Ernst Knam e Damiano Carrara

Il tema portante della quinta puntata di Bake Off Italia è stato quello del doppio, con doppia eliminazione e doppie torte per ogni prova. Curiosamente, proprio in questa puntata la divergenza di idee tra i due giudici Ernst Knam e Damiano Carrara – soli senza né Csaba Dalla Zorza né Clielia D’Onofrio – si è fatta notare, tanto da mandare in confusione concorrenti e telespettatori, che hanno sospettato di vederci… doppio.

I due uomini di casa, per quanto affiatati e burloni insieme, nel giudicare i dolci realizzati dagli aspiranti pasticceri hanno espresso alcuni pareri diametralmente opposti, tanto che capire chi potesse finire sul fondo della classifica è stato difficile. E se il re del cioccolato esaltava un dolce, complimentandosi con il concorrente che lo aveva realizzato, l’altro lo bocciava senza appello, ma con una delusione sul volto che non dava adito a fraintendimenti.

Questo “scontro al vertice” è stato perfettamente rappresentato dall’ultima prova tecnica, quella per la salvezza, nella quale i peggiori delle precedenti prove hanno dovuto replicare ben due torte dello stesso genere, una con la ricetta di Knam e una con quella di Damiano. Una mission impossible e quasi crudele, più di quella a cui viene sottoposto un bambino al quale si domanda: vuoi più bene a mamma o a papà?.

Ora, ben vengano i diversi punti di vista, che garantiscono una certa pluralità. Ma i giudici, seppur ognuno con i suoi legittimi gusti personali, dovrebbero quantomeno concordare da un punto di vista tecnico. Perchè in un talent di questo genere fungono allo stesso tempo da insegnanti e primo pubblico, e dovrebbero fare fronte compatto per fornire ai concorrenti una linea guida chiara alla quale ispirarsi.

Bake Off 2020: cosa è successo nella quinta puntata

Prima prova a sorpresa: Torta ibrida
Concorrenti a rischio nella prima prova: Arturo, Elisabetta e Elena
Seconda prova a sorpresa: Torta dolce + Torta salata
Concorrenti a rischio nella seconda prova: Philippe e Valeria
Prova salvezza (tecnica): Crostata al limone meringata in due versioni
Eliminati: Elisabetta e Valeria

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


MasterChef 9 - Maria Teresa
Masterchef 9: la brigata mercenaria


MasterChef 8 - Virginia e Bruno Barbieri
MasterChef 8: due pesi e due misure


Bake Off 2018 quinta puntata
Bake Off 2018: i pasticceri scendono in campo per il Baketlon


Matteo - Amici 2018
Amici 2018, quinta puntata Serale del 5 maggio. E’ una Caporetto: fuori Valentina, Matteo, Zic e Luca

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.