1
ottobre

Champions League, sorteggi dei gironi in diretta: dove vederli

Champions League

Juventus, Inter, Atalanta e Lazio aspettano di conoscere i loro primi avversari in Europa. A nemmeno 40 giorni dalla finale vinta dal Bayern Monaco, riparte la macchina della Champions League: quest’oggi alle 17, con il sorteggio della fase a gironi, prenderà forma la stagione 2020/2021 del prestigioso evento sportivo. Le estrazioni a sorte, che si svolgeranno negli studi della Radio Television Suisse a Ginevra e non a Nyon come di consueto, saranno visibili in diretta anche sulla tv italiana.

Champions League, sorteggi in diretta

I sorteggi della Champions League saranno infatti trasmessi in diretta su Sky Sport Football e Sky Sport 24. In studio, dalle 16.45, ci sarà Mario Giunta, affiancato da Paolo Condò e Alessandro Costacurta, per commentare la composizione dei gironi. In chiaro, la cerimonia verrà trasmessa sul Canale 20 e in streaming su SportMediaset.

Champions League, sorteggi – Le regole

Le 32 squadre ammesse alla competizione (di cui 26 iscritte di diritto e 6 provenienti dalle qualificazioni estive) verranno divise in otto gironi da quattro. In questa fase, le squadre della stessa nazione – per l’Italia Juventus, Inter, Atalanta e Lazio – non si potranno affrontare in uno stesso girone. Le partecipanti sono suddivise in quattro fasce: la prima è formata dai vincitori in carica della Champions League (il Bayern Monaco), dai detentori dell’Europa League (il Siviglia) e dalle vincitrici dei campionati delle sei nazioni con il ranking più alto. Le fasce dalla seconda alla quarta sono determinate dai coefficienti dei club.

Prima fascia: Bayern Monaco (Germania), Siviglia (Spagna), Real Madrid (Spagna), Liverpool (Inghilterra), Juventus (Italia), Paris Saint-Germain (Francia), Zenit San Pietroburgo (Russia), Porto (Portogallo).

Seconda fascia: Barcellona (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Manchester City (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Shakhtar Donetsk (Ucraina), Borussia Dortmund (Germania), Chelsea (Inghilterra), Ajax (Olanda).

Terza fascia: Dinamo Kiev (Ucraina), Salisburgo (Austria), Lipsia (Germania), Inter (Italia), Olympiacos (Grecia), Lazio (Italia), Krasnodar (Russia), Atalanta (Italia).

Quarta fascia: Lokomotiv Mosca (Russia), Olympique Marsiglia (Francia), Club Brugge (Belgio), Borussia Mönchengladbach (Germania), Istanbul Basaksehir (Turchia), Midtjylland (Danimarca), Rennes (Francia), Ferencvaros (Ungheria).

Champions League 2020/2021 – Le date

La fase a gironi oggi determinata inizierà con le partite del 20 e 21 ottobre prossimo e sarà articolata in sei giornate di gare (tutte disputate alle 18.55 o alle 21), che termineranno l’8-9 dicembre. Nel 2021, poi, ci sarà la fase a eliminazione diretta. Gli ottavi di finale si giocheranno tra il 16 febbraio e il 17 marzo, i quarti tra il 6 e il 14 aprile e le semifinali tra il 27 aprile e il 5 maggio. La finale della Champions League 2020/21 è prevista il 29 maggio 2021 a Istanbul.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sorteggi Champion League
Champions League: il sorteggio dei quarti e delle semifinali in diretta TV. A seguire, l’Europa League


Sorteggi Champions League
Sorteggi ottavi Champions League 2020: sarà Lione-Juve, Atalanta-Valencia e Napoli-Barcellona


Sorteggio Champions League 2019
Champions League 2019, sorteggio quarti: cosa c’è da sapere e dove seguirlo in diretta


Sorteggio Champions League
Champions League 2019: il sorteggio degli ottavi di finale in diretta su Sky, Rai e Eurosport

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.