23
settembre

Programmi TV di stasera, mercoledì 23 settembre 2020. Su La7 serata evento per ricordare il giornalista Giancarlo Siani

Giancarlo Siani

Giancarlo Siani

Rai1, ore 21.35: Ulisse – Il piacere della scoperta

La notte tra il 6 e il 7 aprile del 1520 moriva a soli 37 anni uno dei più geniali artisti di tutta la storia dell’arte, Raffaello Sanzio. Dal giorno della sua morte. misteriosa e prematura, parte la seconda puntata di Ulisse dedicata al grande pittore. Alberto Angela racconta vita e opere di Raffaello partendo dal luogo dove l’artista, unico fra i grandi del Rinascimento, è sepolto: il Pantheon. Un percorso a tutto tondo per capire come un giovane nato in una città di provincia, Urbino, sia riuscito a trovare il suo spazio in un’epoca che vedeva la presenza contemporanea di altri due grandi geni del Rinascimento, Leonardo e Michelangelo fino a diventare, in poco tempo, un “artista divino”, amato dai papi e osannato da principi e cortigiani. Raffaello non è stato solo un grande pittore, ma un vero uomo del Rinascimento: amante appassionato dell’arte antica e della sua tutela, architetto innovativo, scenografo, archeologo, “manager” di una delle botteghe più esclusive di tutta la storia dell’arte, e anche poeta. Molte le sue “tracce” nella Città Eterna, dai Palazzi Vaticani alla Domus Aurea, dal Foro Romano a Villa Farnesina, che custodiscono capolavori immortali. C’è, però, anche un altro aspetto che forse pochi conoscono: Raffaello è stato un grande amatore che ha amato le donne ed è stato riamato, tanto che per secoli la passione amorosa è stata considerata la causa della sua morte prematura. Una morte che ancora oggi, dopo 500 anni, lascia spazio alle più diverse interpretazioni. Ad accompagnare il racconto ci sono gli interventi degli storici Lucio Villari, Antonio Forcellino e Nanà Cecchi, le interpretazioni di Gigi e Carlotta Proietti e la partecipazione di Flavio Parenti, nelle vesti dell’artista.

Rai2, ore 21.20: Mare Fuori – 1^TvNovità

Fiction di Carmine Elia del 2020, con Nicolas Maupas, Massimiliano Caiazzo, Serena De Ferrari, Valentina Romani. Prodotta in Italia. Vite Spezzate: Filippo Ferrari e Carmine Di Salvo vengono da due realtà opposte. Il primo è milanese, benestante e pianista talentuoso. Il secondo è napoletano e appartiene a una famiglia del “sistema” ma a differenza dei suoi ha scelto un lavoro onesto e il suo sogno è quello di fare il parrucchiere. Il destino però ha deciso di fare lo sgambetto a entrambi: Filippo e Carmine si trovano a condividere la stessa cella in un Istituto di Pena Minorile a Napoli. Filippo, dopo una serata in discoteca a base di MDMA con i suoi amici, si ritrova in cima a una torre a sfidare il suo migliore amico in una prova di coraggio. Purtroppo la sfida finisce in tragedia e su Filippo si abbatte l’accusa di omicidio. Carmine, invece, quando uno dei ragazzi del clan rivale tenta di violentare la sua fidanzata, lo uccide con le forbici da parrucchiere. Educazione Criminale: Carmine e Filippo entrano nell’Istituto di Pena Minorile, il primo ne conosce le regole, Filippo al contrario sembra atterrato su un altro pianeta. Viene subito ribattezzato ’o Chiattillo (Il Signorino) dagli altri ragazzi. Ciro, il boss dei detenuti, sembra incuriosito dal Chiattillo e in cambio dei suoi servizi gli offre la propria protezione. Nel frattempo, Carmine viene brutalmente malmenato da uno scagnozzo di Ciro, Pino. Il comandante Massimo non mostra di preoccuparsi troppo: quando in un gruppo – già di per sé complesso – si inseriscono nuovi elementi, si verificano sempre delle scosse di assestamento.

Rai3, ore 21.20: Chi l’ha visto?

Luigi Celentano, conosciuto dai telespettatori di Chi l’ha visto? come Gigino Wifi, sarebbe vivo. Per la prima volta, qualcuno a lui molto vicino ha deciso di parlare ai microfoni del programma. Forse si è rifatto una vita da qualche parte e, nonostante siano passati più di tre anni dalla sua scomparsa, continuano ad arrivare precise segnalazioni. In sommario anche la storia di Agata, scomparsa a 21 anni. Di lei non si sa più nulla, ma la sua pensione continua ad essere ritirata. Come sempre, inoltre, spazio agli appelli, alle richieste di aiuto e alle segnalazioni di persone in difficoltà.

Canale5, ore 21.40: Temptation Island

Secondo appuntamento con Temptation Island. È Alessia Marcuzzi a guidare il percorso dei protagonisti accompagnandoli passo passo e raccogliendo le loro confidenze più intime. Dopo l’uscita della coppia formata da Amedeo e Sofia, che hanno deciso di uscire insieme dal programma, le cinque coppie che continuano il loro viaggio nei sentimenti sono: Alberto e Speranza, Anna e Gennaro, Carlotta e Nello, Nadia e Antonio, Serena e Davide. La prima puntata è terminata con la richiesta di Gennaro di incontrare Anna – sua fidanzata da sei anni – in un falò di confronto anticipato. Anna incontrerà Gennaro al falò? Cosa decideranno di fare? Uscire insieme e proseguire la loro storia d’amore o i molti dubbi e le incomprensioni porteranno alla separazione?

Italia1, ore 21.30: Rambo 2 – La Vendetta

Film di George Pan Cosmatos del 1985, con Sylvester Stallone, Richard Anthony Crenna, Charles Napier, Julia Nickson. Prodotto in Usa. Durata: 95 minuti. Trama: Mentre è ai lavori forzati, John Rambo ottiene la libertà a condizione che torni in Vietnam per liberare gli ultimi prigionieri americani.

Rete4, ore 21.30: Speciale Stasera Italia

Al termine del consueto appuntamento quotidiano, il programma curato e condotto da Barbara Palombelli prosegue per tutta la prima serata occupandosi dei principali fatti d’attualità politica e sociale.

La7, ore 21.15: Atlantide – Delitto Siani – Giornalisti sotto scorta

Una serata evento di La7 per ricordare il giornalista Giancarlo Siani, ucciso a Napoli dalla camorra 35 anni fa, e il film sulla sua storia. Andrea Purgatori racconta per Atlantide chi era Siani, il suo rigore, la sua passione e perché fu eliminato il giovane cronista di 26 anni che lavorava come precario a Torre Annunziata e scoprì l’intreccio criminale tra mafia e politica per la spartizione degli appalti dopo il terremoto dell’Irpinia. Un’inchiesta e una riflessione sulla mafia di allora e sugli appetiti di oggi alla vigilia dell’arrivo di centinaia di miliardi per la ricostruzione dell’economia distrutta dal Covid, con Roberto Saviano, il fratello di Giancarlo, Paolo Siani, il presidente della Camera, Roberto Fico, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il procuratore Armando D’Alterio, che riuscì dopo nove anni a scoprire mandanti ed esecutori di quel delitto. Ma anche una riflessione sui giornalisti sotto scorta che in Italia sono ancora 23, insieme a Massimo Giletti, Federica Angeli e Roberto Paolo. E subito dopo Fortapasc, l’emozionante film di Marco Risi sulla storia di Giancarlo, vincitore di moltissimi premi, con Libero De Rienzo, Valentina Lodovini, Ennio Fantastichini e Michele Riondino.

TV8, ore 21.30: Cani Sciolti

Film di Baltasar Kormákur del 2013, con Denzel Washington, Mark Wahlberg. Prodotto in Usa. Durata: 109 minuti. Trama: Da dodici mesi Bobby e Stig lavorano insieme pur diffidando l’uno dell’altro. Entrambi sono agenti sotto copertura che hanno ricevuto il compito di infiltrarsi nel mondo dell malavita: mentre Bobby è un agente della Dea, Stig è un ufficiale dei servizi segreti della Marina. Il fallimento della loro missione e la conseguente perdita di un’ingente somma di denaro attirano loro nuovi nemici, alcuni dei quali tra le fila dei superiori, e li costringono a collaborare per evitare il carcere o la morte.

Nove, ore 21.25: Fratelli D’Italia

Film di Neri Parenti del 1989, con Christian De Sica, Jerry Calà, Massimo Boldi. Prodotto in Italia. Durata: 96 minuti. Trama: Tre episodi tenuti insieme da un elemento comune: un’auto noleggiata successivamente da tre personaggi diversi. Un commesso finisce per caso a passare un fantastico weekend su una barca di vip. Un impiegato vede andare in fumo la sospirata notte di passione con la moglie del principale. Un tifoso milanista costretto dalle circostanze a fingersi esagitato romanista.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Catwoman - Film

Rai4, ore 21.20: L’ora nera - Film

Rai5, ore 21.15: La Traviata – Opera

Iris, ore 21.10: Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco – Film

RaiMovie, ore 21.10: Passione Sinistra - Film

RaiPremium, ore 21.20: Last Cop – Serie Tv

Cielo, ore 21.15: Super Eruption - Film

RealTime, ore 21.20: La clinica per rinascere: Obesity Center Caserta – Docu-Reality

La5, ore 21.25: Rosamunde Pilcher: Appuntamento al fiume – Film

Cine34, ore 21.10: Baaria – Film

Focus, ore 21.15: La storia proibita - Documentario

TopCrime, ore 21.10: Law & Order: Unità Speciale – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa – Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.10: City Hunter Special: Guerra al Bay City Hotel – Anime

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Petra Schmidt-Schaller in 1989 - La svolta
Programmi TV di stasera, giovedì 29 ottobre 2020. Su Rai3 in 1^ Tv «1989 – La Svolta»


Olivia Newton-John e John Travolta in Grease
Programmi TV di stasera, mercoledì 28 ottobre 2020. Su Italia1 «Grease»


Checco Zalone in Quo Vado?
Programmi TV di stasera, martedì 27 ottobre 2020. Su Canale5 per la sesta volta in meno di 3 anni il film «Quo vado?»


Alessandro Gassmann
Programmi TV di stasera, lunedì 26 ottobre 2020. Su Rai1 ultimo appuntamento con «Io ti cercherò»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.