24
settembre

Le Ragazze senza Guida

Luciano Pavarotti, Adua Veroni

Tornano Le Ragazze, tranne una. Nel programma di Rai3 che ripercorre la storia recente con uno sguardo al femminile non ci sarà infatti Gloria Guida: l’attrice, che aveva condotto le ultime tre stagioni della trasmissione, non è stata confermata dal direttore di rete Franco Di Mare. Così, l’appuntamento di prima serata (in onda nuovamente da venerdì 25 settembre) non avrà più una presentatrice né uno studio. Il racconto sarà quindi disintermediato, senza la figura del narratore.

Le uniche voci della nuova edizione saranno proprio quelle delle protagoniste, donne che sono state ventenni negli Quaranta, Cinquanta, Sessanta e avanti fino ad oggi. A differenza delle prime edizioni, che coprivano uno specifico arco temporale (Le Ragazze del ‘46, Le Ragazze del ‘68), il programma ha progressivamente allargato lo sguardo ed oggi arriva a raccontare anche l’attualità dei Millennials.

In ogni puntata la vita delle protagoniste femminili si intreccerà con i grandi eventi storici del nostro Paese, documentando uno spaccato di vita personale e condiviso allo stesso tempo. I ricordi e le testimonianze di ogni singola donna saranno mescolati a quelli della vita pubblica italiana raccolti nelle Teche Rai. Nella prima puntata, in particolare, verrà presentata la storia di una ex ventenne degli anni Quaranta.

Tra le protagoniste della nuova edizione Adua Veroni, la prima moglie di Luciano Pavarotti, Monica Guerritore, Anna Fendi, Grazia Di Michele, il Commissario Tecnico della Nazionale di Calcio Femminile Milena Bertolini. E poi Rita Dalla Chiesa, Tiziana Ferrari, Ilaria Capua, Rosy Bindi e la scrittrice Valeria Parrella. Verranno anche proposte le testimonianze delle ex staffette partigiane Luciana Romoli e Teresa Vergalli.

Ogni puntata, come accennato, sarà l’occasione per rivivere alcuni anche drammatici eventi della storia italiana come la tragedia del Vajont del 1963, raccontata con la testimonianza della sopravvissuta Viviana Vazza, la strage del Circeo o quella di Ustica.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gloria Guida - Le Ragazze
Le Ragazze di Gloria Guida tornano in prima serata su Rai 3


Gloria Guida, Le Ragazze
Le Ragazze: Gloria Guida debutta come conduttrice su Rai3


Report
Report, nuove inchieste su Regione Lombardia e sessualità al tempo del Covid


Report, Sigfrido Ranucci
Report, Lega all’attacco preventivo: «Accanimento mediatico, becera propaganda politica»

1 Commento dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

25 settembre 2020 alle 11:10

uno dei piu’ bei programmi apparsi in Tv negli ultimi anni…. contesto l’eliminazione di una figura come la Guida.. che introduca e raccordi i passaggi tra le varie storie.. era molto d’effetto..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.