19
settembre

Tale e Quale Show 2020: Virginio vince la prima puntata. Classifica e imitazioni

Virginio

Virginio

Esordio vincente per Virginio. Il cantante si piazza in cima alla classifica della prima puntata di Tale e Quale Show 2020. Con l’interpretazione di Can’t stop the feeling! di Justin Timberlake ha conquistato, infatti, i giudici Goggi, Salemme e Panariello. Mantenendo la sua formula ormai consolidata, con la giuria più gentile della tv e il ritorno di Gabriele Cirilli versione Orietta Berti, la decima edizione entra subito nel vivo della competizione.

La prima puntata di Tale e Quale Show si è affidata a Sanremo 2020 per rompere il ghiaccio: ha aperto le danze Carolina Rey nei panni di Elettra Lamborghini con Musica (e il resto scompare) seguita da Pago, con l’interpretazione di Francesco Gabbani con il brano Viceversa, che ha conquistato il pubblico in collegamento e la giuria che l’ha definito letteralmente “tale e quale”.  Per la terza esibizione si torna indietro di 25 anni ma sempre a Sanremo si resta con il successo Come Saprei di Giorgia, interpretata da Giulia Sol (clicca qui per sapere chi è); Loretta Goggi è rimasta estasiata dalle movenze e dal trucco, trovando alcuni difetti nel timbro della giovane attrice teatrale.

La prima performance in lingua inglese di questa stagione è di Francesco Paolantoni che ha vestito i panni di James Brown con la celebre I Got You (I feel Good). Inevitabili le risate del conterraneo Vincenzo Salemme che è intervenuto nel finale dell’esibizione ed ha ironizzato sul gobbo utilizzato dal concorrente, in cui il testo della canzone era scritto non come si scrive ma come si legge. Finalmente, dopo aver partecipato ai provini di cinque edizioni venendo puntualmente scartata, è arrivato il momento del debutto per Francesca Manzini. A lei è toccato impersonare Noemi con il brano Sono solo parole. Il compito di chiudere la serata è stato svolto da Sergio Muniz nei panni di Mick Jagger e la sua intramontabile Satisfaction. Passati quasi inosservati, invece, gli esordi di Carmen Russo (interpretava Stefania Rotolo con Coctkatil D’amore), Luca Ward (Zucchero con Senza una donna) e Barbara Cola (Iva Zanicchi con Come ti vorrei).

Prima della classifica finale, la giuria ha espresso il suo voto, al quale sono stati sommati i 5 punti che ogni concorrente ha potuto assegnare a un suo collega: Carolina Rey e Pago hanno premiato Virginio, Giulia Sol ha dato i suoi punti a Francesca Manzini mentre Carmen Russo, Barbara Cola, Francesca Manzini e Sergio Muniz a Carolina Rey. Francesco Paolantoni e Virginio hanno premiato pago Pago ed infine Luca Ward ha donato i suoi 5 punti a Carmen Russo.

La classifica della prima puntata:

1° Virginio – 55 punti

2° Pago – 52 punti

3° Giulia Sol – 41 punti

4° Francesca Manzini – 40 punti

5° Luca Ward – 37 punti

5° Carolina Rey – 37 punti

7° Barbara Cola – 33 punti

8° Sergio Muniz – 26 punti

9° Carmen Russo – 23 punti

10° Francesco Paolantoni – 21 punti

Nella prossima puntata, in onda venerdì 25 settembre, Carolina Rey diventerà Arisa, Pago sarà Gianni Morandi, Giulia Sol rappresenterà Whitney Houston, Carmen Russo imiterà Sabrina Salerno, Francesco Paolantoni si calerà nei panni di Alan Sorrenti, Luca Ward diventerà Ligabue, Virginio dovrà fare Diodato, Francesca Manzini vestirà i panni di Levante, Barbara Cola quelli di  Tina Turner e Sergio Muniz sarà Enrique Iglesias.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


barbara cola
Barbara Cola vince la seconda puntata di Tale e Quale Show: classifica e imitazioni. Torna il pubblico in studio


Ballando suor cristina
Ballando con le Stelle 2019, nessun eliminato nella prima puntata. Suor Cristina e Leonardi in testa alla classifica, Matberg e Lo Verso ultimi


Carlo Conti
Tale e Quale Show, Carlo Conti condurrà da casa


Pago vince Tale e Quale
Pago vince Tale e Quale Show 2020. Classifica finale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.