16
settembre

Tg1, due giornalisti denunciano caos agli spettacoli: «Conclamato dissesto gestionale, mancanza di risorse»

Tg1

Nella redazione del i nervi sono tesi e i rapporti col direttore altrettanto alterati. Al centro della bufera, in particolare, c’è la sezione Cultura e Spettacoli del notiziario, che dopo il pensionamento di Vincenzo Mollica sarebbe finita nel caos. Questa la denuncia di due giornalisti della testata – il vice caporedattore Gianni Maritati e l’inviato Leonardo Metalli – che in una accalorata lettera al Presidente Rai hanno manifestato il loro disagio, parlando di “lungo e conclamato dissesto gestionale” del tg.

La situazione della Redazione Cultura, strategica per tutta Rai, inspiegabilmente va peggiorando di ora in ora. Ad oggi ha 4 elementi in meno in organico (mai sostituiti), nessun caporedattore, nessun caposervizio e, come accennato, un solo inviato (Leonardo Metalli): siamo in attesa da più di un anno di una ristrutturazione totale che tenga conto delle professionalità interne alla Redazione stessa costruite negli anni. Con il collega Metalli speravamo in un miglioramento visto il nostro impegno a tamponare le emergenze lavorative e la cronica mancanza di risorse, invece sono arrivati altri guai

scrivono i giornalisti in questione, i quali lamentano il mancato avviamento di una procedura di job posting che – a loro avviso – consentirebbe agli Spettacoli di tornare a lavorare a pieno regime. I due, descrivendo una redazione di fatto spaccata a metà, rimproverano inoltre al direttore Giuseppe Carboni di non aver valorizzato le professionalità interne dopo il pensionamento di Vincenzo Mollica. Una critica che, ovviamente, li riguarda da vicino.

Oltre ad essere giunta al tavolo del Presidente Rai Marcello Foa, la questione è stata sottoposta anche alla Vigilanza e sarà probabilmente oggetto di alcune interrogazioni parlamentari. L’escalation a cui si è arrivati in questi giorni è il risultato di un acceso confronto – tra la direzione del Tg e la Redazione Spettacoli – che dura da mesi. In tempi recenti, stando a quanto apprendiamo, la problematica era stata portata anche all’attenzione del Cdr prima e dell’AD Salini poi, con una urgente richiesta di colloquio a quest’ultimo.

Al momento, non si registrano prese di posizione ufficiali da parte della direzione del notiziario.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


tg1
Tg1: accesa lite tra il direttore Carboni e il vice


Gennaro Sangiuliano
Rai, nuove nomine: Carboni al Tg1, Sangiuliano al Tg2, Paterniti al Tg3


Leonardo Metalli
RAI, LEONARDO METALLI E UN COLLEGA SANZIONATI PER CRITICHE ALL’AZIENDA. VIALE MAZZINI CONTROLLA I DIPENDENTI SUI SOCIAL?


Valentina Bisti
Valentina Bisti lascia Unomattina e torna al Tg1 delle 13.30

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.