7
settembre

La Vita in Diretta vola con Alberto Matano

Alberto Matano

Alberto Matano

“Eccoci qui, come state? Io sto bene e sono contento di ritrovarmi qui in questa vita in diretta, questa nuova vita in diretta. Con queste parole Alberto Matano torna nelle case degli italiani senza la “nemica amatissima” Lorella Cuccarini. Solo al comando, il giornalista parte coinvolgendo tutti i colleghi in collegamento, definendoli il “cuore del programma“. Un modo per chiarire la propria posizione e, forse, per mettere le mani avanti.

Una nuova Vita in Diretta -stando alle parole del conduttore- nella quale si è andato ad aggiungere poco e si è tolto tutto ciò che si doveva -come il pubblico- e poteva -il secondo conduttore e la consueta presenza femminile. Con l’emergenza Coronavirus si è sposato il “less is more” ed ora La Vita in Diretta, molto più breve rispetto al passato, ha l’aspetto di un rotocalco nudo e crudo, dove l’informazione regna sovrana.

Eliminati i fronzoli e i tentativi di piacere o creare feeling a tavolino, il pomeriggio con Alberto Matano in solitaria promette bene, tra sobrietà, eleganza e un ritmo armonico che -nonostante il proclama del conduttore- resta intatto anche nel segmento “pop”, dove anche un’ospite come Mara Venier si inserisce nel contesto, sedendosi attorno ad un grande tavolo (bello!) e parlando un po’ di sé, un po’ di gossip e, soprattutto, di attualità.

C’è tuttavia un rischio: in quest’ottica prettamente giornalistica, La Vita in Diretta potrebbe arrivare tardi su tutto, o quantomeno rischiare di essere un ripetitivo: fin dal mattino, infatti, gli stessi temi d’attualità già rimbalzano in tutti i programmi di Rai 1, da Storie Italiane a Oggi è un altro Giorno, anche se con registri e focus diversi. Un rischio per il momento scongiurato da una voglia d’inchiesta che va oltre, e regala per esempio un’indagine particolare e interessante, con video inediti a corredo, sulla chiusura de La Sonrisa, o meglio Il Castello delle Cerimonie: cosa è andato storto nell’applicazione delle regole per arginare il Coronavirus?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


La Vita in Diretta - Lino Banfi, Alberto Matano e Lorella Cuccarini
Inizio di una nuova era per La Vita in Diretta?


Alberto Matano
La Vita in Diretta: cosa farà e cosa NON farà Alberto Matano. La dichiarazione d’intenti per DavideMaggio.it


Alberto Matano
La Vita in Diretta, Matano: «Io sono il cross man della squadra. Cuccarini? Ho fatto dei bei respiri»


Alberto Matano e Lorella Cuccarini
Alberto Matano attacca Lorella Cuccarini: «Maschilista? Di tutte le cose che si poteva inventare è la più surreale»

29 Commenti dei lettori »

1. Mauro ha scritto:

7 settembre 2020 alle 20:35

La Cuccarini è rimasta a casa a vedere vid e siccome si sente sola, s’è presa un gatto.



2. Alex ha scritto:

7 settembre 2020 alle 20:52

@Mauro ahahahaha

La vita in diretta vola con quanto fiato ha in gola? ahahahaha il titolo del post vedo che è puramente casuale, vero?



3. R101 ha scritto:

7 settembre 2020 alle 23:38

Non credo che la ViD possa arrivare in ritardo nel raccontare alcune notizie semplicemente perché il pubblico che segue la Tv cambia a seconda delle fasce orarie.
Molto difficile (o, quantomeno, esiguo) il pubblico che accende la Tv dal mattino alla sera.
Eccezion fatta per gli addetti ai lavori e/o gli appassionati, per il resto la maggiore delle persone ha anche altro da fare.



4. Lorenzo78 ha scritto:

8 settembre 2020 alle 08:48

@Mauro @Alex

Ah ah!!! qualcuno avrà avuto un travaso di bile da diventare verde…



5. stefanor ha scritto:

8 settembre 2020 alle 09:04

trasmissione scialba e che non aggiunge nulla di nuovo,anzi…
I soliti detrattori, haters che non mancano mai aggiungono
come al solito pesantezza e futilita’ al dibattito.
COMPLIMENTI!!!!



6. Alex ha scritto:

8 settembre 2020 alle 09:27

Per qualcuno è scialba perchè non c’è più la sua amata. Invece se c’era… era una trasmissione straordinaria. Ma i fans della esclusa non avevano detto che siccome non c’è più lei, questa trasmissione non la guardano più? Allora come fate a dire che è scialba?



7. Mauro ha scritto:

8 settembre 2020 alle 09:35

E’ ovvio che i fans della leghista dicono che non c’è nulla di nuovo, ANZI manca qualcuno ahahahaha



8. stefanor ha scritto:

8 settembre 2020 alle 09:53

alla faccia di chi le vuole male ed AGLI INVIDIOSI TUTTI,
ritornera’ e non con trasmissioni di 4 livello tie’!!!!



9. Mauro ha scritto:

8 settembre 2020 alle 09:59

@Alex
tranquillo! la guardano, la guardano lo stesso per vendicarsi su Matano perchè non accettano l’idea che la loro Cuccarini non possa essere in tv.



10. Lorenzo78 ha scritto:

8 settembre 2020 alle 10:00

Qualcuno dovrebbe prendersi una cassa di Maalox!!!



11. ANDREA ha scritto:

8 settembre 2020 alle 10:15

Ovviamente la Cuccarini non andrà mai ospite a VID altrimenti Lorella e Matano si prendono a borsettate :-)



12. Alex ha scritto:

8 settembre 2020 alle 11:06

@stefanor Sì certo, quando cambierà il governo FORSE fra 3 anni tornerà, ma nel frattempo adesso se ne sta a casa sua, per fortuna nostra.



13. Alex ha scritto:

8 settembre 2020 alle 11:12

@Lorenzo78

e visti i dati non so se alla Cuccarini le basterà tutto il maalox del mondo

Prima puntata VID 2019 con Cuccarini 14,42%

Prima puntata VID 2020 senza Cuccarini 16,52%



14. stefanor ha scritto:

8 settembre 2020 alle 11:35

di fatti abbiamo visto il nuovo vento a cosa porta i
vari Diaco, la Bortone gente di grande professionalita’!!!!
In questa RAI la Cuccarini sta veramente molto bene fuori!!!!!!!!
CHE ORRORE direbbe il povero Tortora



15. Mauro ha scritto:

8 settembre 2020 alle 11:54

Stefanor, veramente Diaco e la Bortone c’erano ancora prima che arrivasse Lorella lo scorso anno… E’ la Cuccarini il vero corpo estraneo della Rai ed infatti quando c’è qualcosa di estraneo il corpo lo rigetta. Che ritornasse a Mediaset (se la vogliono ancora anche lì) a fare Paperissima ahahaha



16. Lorenzo78 ha scritto:

8 settembre 2020 alle 12:16

@Alex

La Cuccarini a VID era totalmente fuori contesto. Lasciamola volentieri alle feste di piazza… :-)



17. stefanor ha scritto:

8 settembre 2020 alle 13:18

ti posso rispondere solo come la grande Lorella rispose
riguardo ad una collega Matano, chi????? Bortone????
Diaco?????’ Troppa polvere debbono ancora magna’
per dire di essere professionisti nei loro campi!!!!!!



18. Alex ha scritto:

8 settembre 2020 alle 13:50

Infatti lo vediamo quant’è professionista la Cuccarini nel fare programmi come VID! Lo è talmente tanto che ora è a casa a fare la maglia :-))



19. stefanor ha scritto:

8 settembre 2020 alle 14:12

ALL’ETA’ DI MATANO ERA GIA’ UNA STAR ALLAFACCIA!!!!!!



20. Alex ha scritto:

8 settembre 2020 alle 14:59

Anche Matano negli ultimi anni è una star del giornalismo. Dopo il tg1 ha già condotto 3 programmi compreso vid.



21. Lorenzo78 ha scritto:

8 settembre 2020 alle 15:27

@Alex fiato sprecato….



22. stefanor ha scritto:

8 settembre 2020 alle 19:21

una star de che????? MEGLIO TACERE!!!!



23. Alex ha scritto:

8 settembre 2020 alle 23:23

Anch’io è meglio che taccio su quella burina borgatara



24. stefanor ha scritto:

9 settembre 2020 alle 06:41

Si è la cosa che puoi far meglio Tacere!!!



25. stefanor ha scritto:

9 settembre 2020 alle 06:45

certo si sono gia’ dette troppe stupidaggini!!!!



26. CISCA ha scritto:

9 settembre 2020 alle 10:47

Anchè lui come tanto deve SMETTERE DI INTEROMPERE QUANDO PARLA GLI ALTRI



27. Alex ha scritto:

9 settembre 2020 alle 11:25

Sì, le TUE stupidaggini



28. stefanor ha scritto:

9 settembre 2020 alle 12:12

NO LE VOSTRE STUPIDAGGINI!!!!!!



29. stefanor ha scritto:

9 settembre 2020 alle 12:19

termino qui perche’ alla maleducazione e cafonaggine delle persone non esiste discorso che tenga, e’ solo da incivili!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.