5
settembre

Daydreamer, anticipazioni: Ceyda corteggia Can innescando la gelosia di Sanem

Ceyda, Gamze, Can e Deren - Daydreamer

Ceyda, Gamze, Can e Deren - Daydreamer

Con la ripresa di Uomini e Donne, cambiano gli appuntamenti con Daydreamer – Le Ali del Sogno: la prossima settimana, la telenovela turca andrà infatti in onda lunedì 7 settembre in prima serata e poi troverà spazio, sempre su Canale 5,  sabato 12 settembre alle 14.10. Negli episodi in oggetto, Sanem Aydin (Demet Ozdemir) dovrà affilare le unghie per difendere il suo “amato” Can Divit (Can Yaman) dalle grinfie di Ceyda (Gamze Topuz), la proprietaria della Compass Sport disposta a tutto pur di conquistarlo. I momenti esilaranti non mancheranno. Ecco le anticipazioni.

Daydreamer: anticipazioni serale lunedì 7 settembre 2020

Sanem crea un profumo speciale per Can. Quest’ultimo resta fortemente impressionato dalla potenza dell’essenza e decide di indossare subito la creazione di Sanem. Perfino Ceyda rimane impressionata dal profumo di Can. Nel frattempo, in ufficio c’è un po’ di scompiglio: una spia ha installato una telecamera nascosta nell’ufficio della Fikri Harika. Tutti i dipendenti sono in forte agitazione, a cominciare da CeyCey, che ha una delle sue solite crisi di panico alla sola idea di venire licenziato. Inoltre, crede che tra i suoi colleghi si celi una spia e questo lo agita particolarmente. Deren si prodiga a far installare un sistema di allarme e redarguisce fortemente Ferdi per la sua incompetenza. Dopo aver molto riflettuto, Sanem è quasi sicura che dietro l’idea della telecamera nascosta ci sia lo zampino di Emre e decide di affrontarlo. Sanem, decisa a smascherare il doppio gioco di Emre, che aveva scoperto recuperare la telecamera nascosta in agenzia da Aylin, minaccia lo stesso Emre di raccontare tutto a Can. Emre, furbescamente, la anticipa raccontando a Can una verità diversa, e cioè di essersi accordato con Aylin, che non verrà denunciata se restituirà la telecamera. Anche Leyla, in un primo momento, apertamente ostile nei confronti di Emre, crede poi alla sua versione e si rammarica di averlo “aggredito”. Intanto Mevkibe, col decisivo contributo di Can, inaugura la biblioteca di quartiere, sempre minacciata dal boicottaggio di Aysun. All’apertura della biblioteca Mevkibe deve fare i conti con Aysun, la quale con l’aiuto di Ihsan ha organizzato un mega schermo per far vedere la partita degli europei e la puntata finale dello sceneggiato più amato dalle signore del quartiere. Con l’aiuto di Ayhan e CeyCey, i piani di Aysun vengono rovinati, ma lei nota le attenzioni di Sanem e Leyla verso Can e Emre, facendo infuriare Mevkibe. All’interno della biblioteca Sanem trova la dedica di Can su un libro che racconta la storia delle Galapagos. Ceyda è decisa più che mai a conquistare Can e sul set si fa scattare delle foto da lui, ma Sanem cancella la sceda di memoria dalla macchina fotografica. Mevkibe e Nihat ancora non si parlano e comunicano solo attraverso Leyla. Fabbri si tira indietro dalla vendita della sua quota azionaria della Fikri Harika e delega Aylin per gestire, aprendo scenari critici per l’Agenzia.

Daydreamer: anticipazioni sabato 12 settembre 2020

Can si presenta furioso negli uffici di Fabbri ma non riesce a incontrare l’uomo di persona perché si è nascosto sapendo che Can lo avrebbe affrontato. Emre litiga furiosamente con Aylin all’interno dell’azienda, sotto gli occhi di tutti. Sanem decide di andare a parlare con Emre, il quale le propone un accordo secondo il quale caccerà Aylin dall’azienda se anche lei lascerà il suo posto di lavoro. La ragazza deve anche gestire la gelosia per Ceyda, che sembra decisa a conquistare Can. Nel frattempo, Muzaffer e Osman contattano un’agenzia, e Osman riceve una convocazione per un colloquio ma la mattina che si reca in agenzia incontra Leyla e qualcosa non andrà per il verso giusto. Can comunica a Deren che la presentazione della campagna vuole che venga fatta da Sanem, provocandole una crisi di nervi. Il lancio della campagna pubblicitaria di Compass Sport è vicino e Ceyda passa sempre più spesso a trovare Can in ufficio. Con la scusa di alcune idee interessanti per il lancio, gli porta un regalo: una delle prime macchine fotografiche mai prodotte. Ormai è chiaro l’interesse della donna per Can e ciò scatena la gelosia di Deren e Sanem. Quest’ultima, per tenerli d’occhio e capire che genere di rapporto ci sia tra i due, si propone con Ayhan di andare a lavorare nella palestra che frequenta Can. Ma non è l’unico pedinamento. Sanem sospetta di Emre, non crede alla sua buonafede e confidandosi con CeyCey lo persuade a tenere occhi ed orecchie ben aperti. L’amico esegue gli ordini e, sentendo Emre parlare al telefono e fare il nome di Aylin, suppone che l’uomo abbia un appuntamento con la sua ex fidanzata. Così, Sanem e CeyCey lo seguono al ristorante per tentare di smascherarlo, ma li aspetta un’amara sorpresa. La donna infatti, non e’ chi pensavano.



Articoli che potrebbero interessarti


Can e Sanem si baciano - Daydreamer
Daydreamer sbarca alla domenica per trainare la D’Urso. Anticipazioni


Sanem - Daydreamer
Daydreamer, anticipazioni: Sanem cade in una buca


Leyla e Can - Daydreamer
Daydreamer, anticipazioni: Leyla consegna a Can l’atto costitutivo della società fondata da Emre e Aylin


Sanem, Huma e Can - Daydreamer
Daydreamer spoiler: arriva Huma, la perfida mamma di Can

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.