24
agosto

Eurosport si assicura i diritti del basket italiano almeno fino al 2022

Eurosport Supercoppa 2020

Eurosport Supercoppa 2020

Eurosport sarà la casa della Serie A di basket almeno fino al 2022. Il network televisivo, di proprietà del gruppo Discovery, si è infatti assicurato i diritti delle prossime due stagioni (2020/21 e 2021/22) a 3,3 milioni di euro, il prezzo che la Lega Basket aveva indicato come base d’asta (1,6 milioni per la prossima stagione e 1,7 per quella successiva).

Il pacchetto pay acquisito comprende il diritto – nonché l’obbligo – di trasmettere le partite di Regular Season, i Play off del campionato, la Supercoppa (finale in chiaro sul Nove) e la Coppa Italia. Tutti i match del basket italiano saranno garantiti in streaming attraverso il servizio ott Eurosport Player, con i big match del campionato disponibili anche su Eurosport 2.

Alessandro Araimo, amministratore delegato di Discovery Italia, dichiara:

“Siamo impazienti di dare il via alla nuova stagione con la Eurosport Supercoppa 2020, un’ulteriore dimostrazione di quanto sia ormai forte il connubio tra basket e Eurosport. Siamo entusiasti del rinnovo della partnership con Lega Basket Serie A anche per le prossime due stagioni. Un accordo che consente al gruppo Discovery e a Eurosport di proseguire un percorso molto positivo e soddisfacente per l’intero movimento e che ha permesso a tutti i fan italiani di accedere alla più completa offerta di basket mai vista prima, con una modalità rivoluzionaria e innovativa. La scelta di continuare ad essere accanto a Lega Basket Serie A per i prossimi anni dimostra la volontà del gruppo Discovery di continuare ad investire in una disciplina in cui crediamo molto, che ha fatto crescere sensibilmente il numero di abbonati a Eurosport Player e la notorietà del brand Eurosport come casa del basket in Italia”.

Gli fa eco Umberto Gandini, presidente della Lega Basket Serie A:

“In un momento in cui siamo impegnati a progettare una ripresa dell’attività che deve convivere con una situazione di emergenza, avere al fianco un partner come Eurosport è un ulteriore stimolo per la Lega e i suoi club oltre che una solida base di partenza. Con Eurosport cercheremo di consolidare l’importante lavoro delle ultime 3 stagioni avendo come obiettivo quello di raggiungere un sempre maggior numero di appassionati soprattutto delle nuove generazioni, fornendo un prodotto spettacolare e cercando di valorizzare i personaggi e le storie che la nostra Serie A è in grado di presentare”.

Si ripartirà dalla Supercoppa, quest’anno rinominata Eurosport Supercoppa 2020, al via giovedì 27 agosto con la gara Milano-Cantù, in una formula che prevede la partecipazione di tutti i club di Serie A divisi in quattro gironi. Le squadre vincitrici dei gironi si sfideranno il 18 e 20 settembre a Bologna nelle Final Four, con la finale trasmessa in diretta TV sul Nove. Arricchisce l’offerta di basket di Eurosport Player, inoltre, l’Eurolega, con un incontro a giornata live anche su Eurosport 2.

Confermata la squadra di commentatori di Eurosport, che vede Mario Castelli, Andrea Solaini e Niccolò Trigari, con al commento tecnico Franco Casalini, Andrea Meneghin, Marco Mordente e Hugo Sconochini. A bordo campo preview dei match e commenti post gara con Guido Bagatta e Giulia Cicchinè.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Basket Serie A
Basket: la Serie A passa su Eurosport fino al 2020. Sulla Rai una partita della domenica


David Zaslav and President Bach 2. Credit_IOC Christophe Moratal
OLIMPIADI 2018-2024: DISCOVERY SI AGGIUDICA I DIRITTI IN EUROPA PER 1,3 MLD


Eurosport
Eurosport 1 e 2 sbarcano su Dplay Plus


Tour de France 2020
Tour de France 2020: al via a Nizza una blindata Grande Boucle. Diretta Rai e Eurosport

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.