21
agosto

Programmi TV di stasera, venerdì 21 agosto 2020. Su Rete4 Adriano Celentano è «Il Burbero»

Adriano Celentano in Il Burbero

Adriano Celentano in Il Burbero

Rai1, ore 21.35: I Migliori dei Migliori Anni

Tornano I Migliori Anni con il titolo I Migliori dei Migliori Anni, un mix con il meglio di tutte le 8 edizioni. In scaletta i momenti più suggestivi ed emozionanti. Un vero e proprio tuffo nel passato con tanti grandi ospiti, italiani e internazionali, pronti a riportare sul palco, insieme al padrone di casa Carlo Conti, gli anni più belli. 

Rai2, ore 21.20: Mai fidarsi di quel ragazzo – 1^Tv

Film Tv di David DeCoteau del 2018, con Vivica A. Eox, Li Eubanks, Galyn Görg, Jared Scott. Prodotto in Usa. Durata: 90 minuti. Trama: Riley e Kim, due ragazze del liceo, conoscono Chris, nuovo arrivato nella loro scuola che subito le invita ad una festa a casa sua. Lì Chris si approfitta di Riley, facendola ubriacare e scattando foto compromettenti insieme. Da quel momento Riley inizia ad essere molestata da Chris, il quale però, grazie all’influenza dei genitori, riesce sempre a evitare denunce. Scavando a fondo, Riley, con l’aiuto di Kim e del suo ragazzo Matt, scopre che Chris si è trasferito nella loro scuola perché era stato cacciato dalla precedente per aver violentato una ragazza, Lisa Nelson, la quale successivamente si era tolta la vita. Dai fascicoli del suo caso avuti dalla madre della ragazza, Riley scoprirà come mai Chris l’abbia presa di mira.

Rai3, ore 21.20: La Grande Storia

Nuovo appuntamento con La Grande Storia un viaggio con Paolo Mieli attraverso le immagini esclusive e le voci dei protagonisti, nei luoghi che hanno fatto la Storia del Novecento e non solo. Hitler, Goebbels, Himmler, gerarchi, soldati. Uomini, sempre uomini, solo uomini. Così è stato raccontato il nazismo: un affare di uomini. E le 12 milioni di donne affiliate al partito nazista? Le 600.000 infermiere addestrate a curare i soldati e a sopprimere le vite indegne di essere vissute? Le 500.000 ausiliarie della Wehrmacht? Le spietate guardie dei campi di concentramento? Le compagne e le mogli amorevoli? Fino alla più fanatica di tutte, Magda Goebbels, capace di sacrificare i suoi sei figli. Accanto alle donne, ci sono i giovanissimi del Terzo Reich: gli alleati li chiamano “Baby Division”. Sono i soldati della XII divisione corazzata delle Waffen-SS “Hitlerjugend”. Ragazzi, poco più che bambini, ma già macchine da guerra spietate. Vivono come dentro un sogno, o meglio un incubo chiamato nazismo. Da cui si risvegliano solo con la morte di Hitler. E per ogni carnefice, c’è una vittima, anzi decine di vittime: primi tra tutti gli ebrei. Come Liliana Segre, senatrice a vita: una famiglia normale, un’infanzia felice, la scuola, le amiche. Poi, all’improvviso, tutto cambia, perché è ebrea. Allora cominciano le discriminazioni, la clandestinità, la fuga, l’arresto, l’orrore. Una vita esemplare. Un ricordo toccante. La voglia, la necessità di non dimenticare ma sempre senza rancore, senza odio. Ma c’è anche chi si ribella all’orrore, chi rischia la propria vita per salvare quella di tanti altri. Come i “congiurati” dell’isola Tiberina a Roma: un antico spartiacque del fiume Tevere. Da una parte Trastevere, dall’altra il Ghetto ebraico. Qui sorge l’ospedale Fatebenefratelli. Qui nel 1943 si diffonde un’epidemia contagiosa: quella del morbo K. Un morbo inventato da medici-eroi. Un morbo che non uccide, ma salverà tante persone dalla furia nazista.

Canale5, ore 21.40: Come Sorelle - 1^Tv

Fiction di Aydın Bulut, Gül Sarialtin del 2019, con Sevda Erginci, Melis Sezen, Elifcan Ongurlar, Ece Uslu, Emre Kinay. Prodotta in Turchia. Trama: Dopo aver scoperto il piano di fuga di Cahide, Cemal con una soffiata anonima rivela alla polizia la posizione dell’auto di Tekin Malik. In questo modo Cahide ha solo due opzioni: o lo sposa o denuncerà le figlie alla polizia. Cahide si rende conto che l’unico modo per liberarsi di Cemal è ucciderlo, perciò chiede a Leyla di trovarle una pistola. Intanto Sinan ha scoperto la verità sulla morte del padre, e Ipek, Deren e Azra si sentono ormai spacciate quando la polizia gli riferisce di aver trovato l’auto di Tekin Malik. Convinta che sia stato Sinan, Ipek decide di affrontarlo, ma durante la discussione lui le dichiara il suo amore. Cemal, mentre sta sposare Cahide, trova la pistola nella sua borsa e capisce le sue intenzioni.

Italia1, ore 21.35: 17 again – Ritorno al liceo

Film di Burr Steers del 2009, con Matthew Perry,  Zac Efron. Prodotto in Usa. Durata: 102 minuti. Trama: Mike è un quasi quarantenne la cui vita non gira a dovere: si è separato dalla moglie Scarlett, la carriera non è mai decollata, suo figlio adolescente lo reputa un perdente. Eppure nel 1989, quando Mike aveva 17 anni, era una promessa della pallacanestro e tutto andava per il meglio. E mentre sta pensando quanto le cose erano migliori a quei tempi, ecco che miracolosamente gli viene data una seconda chanche: avere di nuovo 17 anni. E giocarsela un’altra volta, questa volta nel 2009. Ma con la memoria e i pensieri di un 40enne, pur se nel corpo di un teenager, molte cose appaiono diverse.

Rete4, ore 21.30: Il Burbero

Film di Castellano e Pipolo del 1986, con Adriano Celentano, Jean Sorel, Debra Feuer, Percy Hogan. Prodotto in Italia. Durata: 104 minuti. Trama: Mary vive a New York e fa la cameriera; torna in Italia chiamata dal marito e al suo arrivo lo scopre implicato in affari loschissimi. Si affida a un burbero avvocato conosciuto in aereo. Lui, suo malgrado, l’aiuta e naturalmente finisce per innamorarsene, ricambiato. L’avvocato e il poco di buono giungono allo scontro finale anche per contendersi la donna.

La7, ore 21.15: Mystery in Paris

1×4 – Mistero al Louvre: Dopo che il suo compare è stato ucciso, una ladra d’arte è decisa a rubare i Gioielli della Corona del Louvre.

TV8, ore 21.00: Europa League Siviglia vs Inter

Finale per l’UEFA Europa League, il Siviglia di Lopetegui scende in campo per sfidare l’Inter di Antonio Conte. Il match si giocherà naturalmente a porte chiuse come previsto dal protocollo studiato per chiudere una stagione anomala a causa della pandemia da coronavirus.

Nove, ore 21.25: Fratelli di Crozza Classic

Su Nove il meglio di tutte le edizioni di Fratelli di Crozza, lo show con protagonista Maurizio Crozza, le sue imitazioni e gli irresistibili personaggi.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Into the Sun – Film

Rai4, ore 21.20: Le Fidèle – Film

Iris, ore 21.10: We were young – Destinazione Paradiso - Film

Rai5, ore 21.15: Art Night – Documenti

RaiMovie, ore 21.10: Bang Bang! – Film

RaiPremium, ore 21.20: Un passo dal cielo 5 – Fiction

Cielo, ore 21.15: Venera Nera - Film

RealTime, ore 21.20: Cake Star – Pasticcerie in sfida – Talent Show

La5, ore 21.10: Amori e Incantesimi - Film

Cine34, ore 21.10: L’anatra all’arancia - Film

Focus, ore 21.15: I più grandi ponti del mondo - Documentario

TopCrime, ore 21.10: The Mentalist – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Ciao Darwin 7 – La Resurrezione – Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.20: Virtual Storm - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sofia Boutella in La Mummia
Programmi TV di stasera, domenica 20 settembre 2020. Su Italia1 il film «La Mummia»


Timothée Chalamet e Armie Hammer in Chiamami col tuo nome
Programmi TV di stasera, sabato 19 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv «Chiamami col tuo nome»


Marco Giallini in Beata Ignoranza
Programmi TV di stasera, venerdì 18 settembre 2020. Su Rai3 il film «Beata Ignoranza»


John Travolta in Gotti - Il primo padrino
Programmi TV di stasera, giovedì 17 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv John Travolta in «Gotti – Il primo padrino»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.