31
luglio

Vis a Vis – L’Oasis: Zulema e Macarena di nuovo insieme per un ultimo e pericoloso colpo

Vis a Vis: El Oasis

Vis a Vis - L'Oasis

Macarena (Maggie Civantos) e Zulema sono pronte ad affrontare la loro ultima avventura insieme. Oggi Netflix ha infatti rilasciato Vis a Vis – L’Oasis, spin-off di Vis a Vis – Il Prezzo del Riscatto, la celebre serie spagnola inizialmente prodotta da Antena 3 e poi passata, a partire dalla terza stagione, su Fox Espana. Nonostante un approdo poco fortunato in prima serata sul Nove nel 2017, dove è stata sospesa dopo sei episodi, la produzione iberica è diventata uno dei maggiori successi del servizio streaming, sopratutto per le gesta di Zulema, la cattiva per eccellenza interpretata da Najwa Nimri, la temibile Alicia Sierra de La Casa di Carta. Con questo ciclo di puntate, si chiuderà definitivamente la storia legata alle due protagoniste.

Vis a Vis – L’Oasis – trama e anticipazioni

Accantonata l’esperienza nella prigione di Cruz del Sur, dove era stata rinchiusa per alcuni reati finanziari che in realtà non aveva mai commesso, la giovane Macarena Ferreiro ha passato gli ultimi anni della sua esistenza a rapinare banche, gioiellerie e casinò, ma ha finalmente deciso che è arrivato il momento di abbandonare la vita da criminale. Tuttavia una nuova iniziativa dell’inseparabile Zulema Zahir le farà cambiare nuovamente prospettiva.

Solleticata dall’idea di mettere in atto un ultimo grande colpo, ossia rubare una tiara di diamanti al matrimonio della giovane figlia di un importante signore del cartello della droga messicano interpretato da David Ostrosky,  Macarena si lascerà così coinvolgere nel nuovo piano di Zulema e potrà contare, tra l’altro, sull’aiuto di Goya (Itziar Castro), Laura “La Flaca” (Isabel Naveira), Mónica (Lisi Lander) e Triana (Claudia Riera). Una volta che la rapina sarà giunta al termine, la squadra di ladre deciderà di rincontrarsi all’Oasis Hotel – da cui prende il nome lo spin off – per spartirsi il bottino, ma qualcosa andrà decisamente storto.

Attraverso una serie di imprevisti ad alta tensione, Macarena e Zulema dovranno quindi fare i conti con la realtà, fino a capire che il piano che hanno studiato meticolosamente non è affatto perfetto come, invece, pensavano. Accadimenti che porteranno gli spettatori della serie madre a rivedere Saray (Alba Flores), Carlos Sandoval (Ramiro Blas), presente in alcuni flashback, e Roman (Daniel Ortiz).

Ideata da Ivan Escobar, con la regia di Miguel Angel Vivas e Sandra Gallego, Vis a Vis: El Oasis, è andata in onda su Fox Espana lo scorso aprile ed è strutturata in 8 episodi. Le riprese sono state svolte in Almería a novembre 2019. Alcuni esterni hanno avuto come location il deserto di Tabernas.



Articoli che potrebbero interessarti


Alejandro Speitzer ed Ester Exposito
Qualcuno Deve Morire: i gay nella Spagna franchista nel nuovo dramma di Netflix


The Haunting of Bly Manor
The Haunting of Bly Manor: sulla scia di Hill House, una nuova serie horror su Netflix


Ayrton Senna
Ayrton Senna: la vita del pilota di Formula1 diventa una serie TV


Il Giovane Wallander - Netflix
Il Giovane Wallander: su Netflix il ‘prequel’ sulla vita del commissario svedese

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.