18
luglio

Ascoltami, Paola Perego tra nonni e nipoti su Rai 2: «Racconteremo storie ed emozioni. Ed è quello che mi piace fare»

Paola Perego

Paola Perego

“Sto bene al pensiero di tornare in tv”. Paola Perego è entusiasta in vista della prossima stagione televisiva, che la vedrà tornare sul piccolo schermo con un programma tutto suo, dal titolo Ascoltami.

“E’ una trasmissione che ho scritto insieme a Tonino Quinti durante il lockdown: racconteremo storie di persone e le loro emozioni. Ed è quello che mi piace fare

dichiara la conduttrice a La Stampa. Firma il nuovo programma, dunque, insieme a Quinti, uno dei principali autori Rai (Domenica In e Razione a Catena, ad esempio), e andrà in onda ogni sabato pomeriggio su Rai 2. Ascoltami racconterà, attraverso le storie e i loro protagonisti, lo speciale rapporto che lega da sempre i nipoti ai nonni (e viceversa). Sarà anche l’occasione per mettere a confronto generazioni differenti e confrontarsi su determinati argomenti e temi sociali. Spazio, inoltre, anche a rubriche di vario interesse: dal costume alle mode, dalla musica alla cucina.

La trasmissione debutterà sabato 31 ottobre, in onda ogni settimana tra Dribbling e un’altra novità della prossima stagione di Rai 2, Love Game con Carolina Rey. Ascoltami durerà circa un’ora e andrà avanti per 28 puntate fino a maggio 2021.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


PAOLA PEREGO_ph Giuseppe Filosa (2)
Paola Perego conferma il ritorno in TV in autunno


Paola Perego
Paola Perego: «L’Isola dei Famosi è Simona Ventura, chiunque la presenti sembra un ospite»


PAOLA PEREGO_ph Giuseppe Filosa
Paola Perego a DM: «Vorrei fare Non Disturbare tutto l’anno. La Talpa senza di me? E’ come se rapissero mio figlio»


Paola Perego
Non Disturbare slitta ancora e si sposta al martedì. Tutti gli ospiti

2 Commenti dei lettori »

1. Patrick ha scritto:

19 luglio 2020 alle 03:56

“racconteremo storie di persone e le loro emozioni.”

Accidenti, avanguardia pura, non si è mai visto un programma simile.



2. Alex ha scritto:

19 luglio 2020 alle 10:21

Invece quello che mi piace fare a me è dirle che mi sta simpatica come un gatto attaccato ai maroni con quella voce che non si può sentire che ha.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.