17
luglio

Cursed: Katherine Langford è una strega assettata di vendetta nella nuova serie ispirata alla leggenda di Excalibur

Cursed - Netflix

Cursed - Netflix

Dalle storie travagliate di Tredici alle avventure fantastiche di Cursed, la nuova serie rilasciata oggi da Netflix. Katherine Langford, celebre per il ruolo della suicida Hannah Baker, è infatti la protagonista della trasposizione televisiva della graphic novel di Frank Miller e Tom Wheeler. Dieci episodi, della durata di un’ora circa ciascuno, in cui una giovane eroina, Nimue, dovrà lottare con le unghie e con i denti per consegnare a mago Merlino un’antica spada, dando vita ad una rivisitazione della leggenda di Re Artù.

Cursed: trama e anticipazioni

Nimue (Katherine Langford) è una giovane strega appartenente al popolo magico dei Fey, abitante dei boschi e delle foreste. La narrazione della storia si complicherà così nel momento in cui la popolazione comincerà ad essere perseguitata dai Paladini Rossi, ossia dei monaci cattolici che intendono sterminare tutti coloro che praticano la magia per liberare il mondo dalla “possessione demoniaca”. Tra le vittime degli estremisti, ci sarà anche la madre di Nimue che, prima di esalare l’ultimo respiro, darà alla figlia un compito da eseguire: consegnare a Mago Merlino (Gustav Skarsgard), al servizio del re reggente e nemico dei Fey, un’antica spada.

Traendo spunto dal mito di Excalibur, la serie ricostruisce dunque le peripezie che dovrà affrontare Nimue per raggiungere il suo scopo, partendo dall’incontro con il mercenario Artù (Devon Terrel), che diventerà una figura molto importante per la protagonista quando, ormai completamente mossa dal desiderio di vendicarsi dei Paladini Rossi per ciò che le hanno tolto, verrà additata da tutti con l’epiteto Strega Sangue di Lupo. Un’evoluzione che porterà Nimue – che nella classica storia di Artù è la Dama del Lago, colei che allevò Lancillotto – ad intraprendere una guerra drammatica, cruenta e disperata, dove non mancheranno i colpi di scena.

Oltre ai personaggi già citati nella trama, importante ai fini della trama sarà il capo dei Paladini Rossi, interpretato da Peter Mullan, il Jacob Snell di Ozark. Il cast si compone poi di Daniel Sherman, Shalom Brune-Franklin, Sebastian Armesto, Billy Jenkins, Cahtherine Walker e Lily Newmark. La serie è vietata ai minori di 14 anni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Katherine-Langford-Tredici
Tredici: seconda stagione per il teen drama che ha diviso l’opinione pubblica


Katherine Langford
Tredici, la protagonista Katherine Langford: “E’ una storia che può cambiare la vita”


Vis a Vis: El Oasis
Vis a Vis – L’Oasis: Zulema e Macarena di nuovo insieme per un ultimo e pericoloso colpo


The Umbrella Academy - Netflix
The Umbrella Academy 2: i ‘fratelli’ supereroi viaggiano nel tempo e ‘incontrano’ John F. Kennedy

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.