15
luglio

Oscuro Desiderio: sulla scia di 365 giorni, su Netflix arriva una nuova serie tv messicana ad alto tasso di eros

Oscuro Desiderio - Netflix

Oscuro Desiderio - Netflix

Netflix si tinge di erotico. Proprio oggi, è stata rilasciata dalla piattaforma streaming Oscuro Desiderio, nuova serie tv messicana in 18 episodi con protagonisti Maite Perroni e Alejandro Speitzer. Sulla scia di 365 giorni, il recente e discusso film “bollente” con Michele Morrone, e del filone 50 sfumature, la nuova produzione estera incentrerà il suo racconto sull’incontro, dagli esiti drammatici e imprevedibili, tra un’annoiata avvocatessa e un ragazzo molto più giovane di lei. Non disdegnando scene ad alto tasso di eros, la storia verrà presto segnata da atmosfere thriller e mostrerà al pubblico come una passione può, in breve tempo, diventare una vera e propria ossessione capace di sconvolgere intere vite.

Oscuro Desiderio: trama e anticipazioni

Tutto partirà dalla figura di Alma Solares (Maite Perroni), avvocatessa e insegnante universitaria di giurisprudenza, con una vita abbastanza monotona che verrà stravolta a causa di un weekend. In quegli stessi giorni, la docente incontrerà infatti Dario Guerra (Alejandro Speitzer), un 23enne molto prestante da cui rimarrà fin da subito affascinata, al punto tale da trascorrere la notte con lui, tradendo per la prima volta il marito Leonardo.

L’avventura di una semplice notte si trasformerà in una storia dai risvolti imprevedibili e sopratutto infernali per Alma, che verrà coinvolta in vicende pericolose. La passione, nel giro di poco tempo, tramuterà quindi in una vera e propria ossessione, che porterà alla luce i segreti attorno ai due protagonisti, tant’è la Solares dovrà fare il possibile per proteggere Zoe, la sua unica figlia.

Vietata ai minori di 14 anni, e disponibile in lingua spagnola con i sottotitoli italiani, Oscuro Desiderio è stata prodotta con la collaborazione di Argos Televisión e vanta nel suo cast, oltre ai protagonisti già citati nella trama, Erik Hayser, Jorge Poza, Regina Pavón e María Fernanda Yepes. La serie è stata ideata da Leticia Lopez Margalli.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alejandro Speitzer ed Ester Exposito
Qualcuno Deve Morire: i gay nella Spagna franchista nel nuovo dramma di Netflix


The Haunting of Bly Manor
The Haunting of Bly Manor: sulla scia di Hill House, una nuova serie horror su Netflix


Ayrton Senna
Ayrton Senna: la vita del pilota di Formula1 diventa una serie TV


Il Giovane Wallander - Netflix
Il Giovane Wallander: su Netflix il ‘prequel’ sulla vita del commissario svedese

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.