8
luglio

Come Sorelle: tutti i personaggi

Come Sorelle

Come Sorelle

Sono tanti i personaggi di Come Sorelle che i telespettatori impareranno a conoscere da stasera su Canale 5. Tra misteri e intrighi, la narrazione della nuova fiction turca partirà dalla giovane Ipek Gencer, che scoprirà di essere stata adottata e di avere due sorelle: Deren e Cilem. Gli eventi, già di per sé drammatici, prenderanno così una brutta piega quando Ipek si renderà complice dell’occultamento del cadavere del violento neo marito Tekin Malik, ucciso per legittima difesa da Azra, una ragazza che fingerà di essere Cilem. Conosciamo quindi tutti i protagonisti.

Come Sorelle: i personaggi

IPEK GENCER (SEVDA ERGINCI)
Residente a Gunesli Bahce fin da quando ne ha memoria, la giovane Ipek è mossa soltanto da un sentimento: riprendersi tutte le proprietà che appartenevano al defunto padre, derubato da Tekin Malik, l’uomo violento che ha accettato di sposare pur di riuscire nel suo scopo. Tuttavia, a pochi giorni dalle sue nozze, l’esistenza di Ipek cambia: tramite una lettera anonima, scopre infatti di avere due sorelle, Deren e Cilem, di cui ignorava l’esistenza, e di essere stata adottata, particolare che le è stato nascosto dalla madre Afet. In cerca della verità, Ipek deciderà così di invitare Deren e Cilem al matrimonio, escamotage che darà il via ad una serie di drammatici eventi.

DEREN KUTLU (MELIS SEZEN)
Deren è una dottoressa di successo, ma nella sua vita ha sempre avuto un grosso punto di domanda: per quale motivo sua madre non le ha mai dimostrato affetto, a differenza di quanto fatto col fratello? Alla ricezione della lettera di Ipek, la ragazza riuscirà così a riunire tutti i tasselli del puzzle, scoprendo di essere stata adottata contro la volontà di sua “mamma”. Confusa e disperata, Deren partirà alla volta di Gunesli Bahce, ma mostrerà un atteggiamento diffidente con le “ritrovate” parenti. L’incontro con il tenebroso Kenan, compaesano di Ipek, si rivelerà fondamentale per lei con il proseguire della narrazione.

AZRA YILMAZ (OZGE OZACAR)
Azra è una cantante ed è la coinquilina di Cilem, la sorella di Ipek e Deren. Ha trascorso con lei tutta la sua infanzia in un orfanotrofio. Per un fortuito caso del destino, Azra leggerà per prima la lettera di Ipek e deciderà di presentarsi alle nozze – fingendo di essere Cilem – per fuggire da un criminale, che vuole ucciderla per un debito di droga. La sera stessa del matrimonio, sarà proprio Azra a dare al “cognato” violento Tekin un colpo fatale, che costringerà le protagoniste della storia ad occultare il cadavere. Stringerà un legame con il falegname Mahir.

CILEM AKAN (ELIFCAN ONGURLAR)
Cilem ha due certezze nella vita: la sua amicizia storica con Azra e il suo fidanzato Burak, l’uomo dal quale sta per avere un figlio. A causa della fuga dell’amica da un criminale che vuole ucciderla, Cilem si troverà però a perdere il suo amato e troverà consolazione in Cemal, lo zio paterno che non conosceva. Cilem dovrà quindi adattarsi alla sua esistenza da futura mamma single e conoscerà per prima la dottoressa Deren, anche se ignorerà il suo legame di parentela con lei.

CAHIDE ESEN (ECE USLU)
Madre naturale di Ipek, Deren e Cilem, Cahide ha passato oltre vent’anni della sua vita in carcere, per via dell’omicidio del marito di cui è stata accusata.

CEMAL KARALAR (EMRE KINAY)
E’ lo zio paterno di Ipek, Deren e Cilem. Da sempre innamorato di Cahide, non ha mai creduto al fatto che la cognata avesse ucciso il fratello.

SINAN MALIK (SECKIN OZDEMIR)
Unico figlio di Tekin, Sinan è stato rinchiuso in carcere minorile per aver tentato di uccidere il padre, colpevole di aver reso un vero e proprio inferno la vita della madre per entrare in possesso di tutti i suoi beni familiari. Si presenta a Gunesli Bahce nel corso del matrimonio tra Ipek e Tekin. Quando quest’ultimo scompare, Sinan si impegna per rintracciare il padre, ignorando però che l’uomo è stato ucciso per legittima difesa da Ipek, Deren e Azra durante uno scontro fisico.

MAHIR DENIZHAN (BURAK CELIK)
Falegname di Gunesli Bahce, Mahir resta subito incuriosito da Azra. Ha un passato con Ipek, che fa fatica a raccontare.

KENAN SOYKAN (BURAK YAMANTURK)
Strozzino, Kenan non può fare a meno di sentire una profonda attrazione per la sfuggente Deren, alla quale nasconde la sua professione criminale.

REFIK (MELIH SELCUCK)
E’ lo scagnozzo di Tekin, il primo che lo cercherà appena sparirà in circostanze misteriose. Ha un rapporto conflittuale con Sinan, il figlio legittimo di Tekin di cui ha preso il posto.

AFET GENCER (HULYA DUYAR)
Madre adottiva di Ipek. Vorrebbe che la figlia non sposasse Tekin soltanto per vendetta. La sua volontà non verrà però esaudita.

AKIF (RENAN BILEK)
E’ il commissario di Gunesli Bahce. Indagherà sulla scomparsa di Tekin.

TEKIN MALIK (YURDAER OKUR)
Possessivo e manipolatore, Tekin non esita ad alzare le mani su Ipek. Subito dopo le nozze, scoprirà che la donna ha accettato di diventare sua moglie solo per riprendersi le proprietà che appartenevano alla sua famiglia. Cercherà dunque di picchiarla per l’ennesima volta, ma finirà per essere ucciso, per via dell’intervento di Deren e Azra.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Come Sorelle
Come Sorelle: segreti, bugie e un omicidio da nascondere nella nuova fiction turca di Canale 5


Heroes @ Davide Maggio .it
HEROES : TUTTO CIO’ CHE VORRESTE SAPERE SULLA NUOVA SERIE DI ITALIA1


Elite 4
Elite 4: riprese bloccate, caso di Coronavirus sul set


Come Sorelle - Canale 5
Come Sorelle: anticipazioni sesta puntata di mercoledì 12 agosto 2020

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.