29
giugno

Beautiful anticipazioni: Thomas vuole svelare alla sorella Steffy la verità sulla figlia adottiva

Beautiful - Jacqueline Macinnes Wood e Drew Tyler Bell

Beautiful - Jacqueline Macinnes Wood e Drew Tyler Bell

Nuova settimana in compagnia di Beautiful per gli spettatori di Canale 5, ma sarà una settimana più breve del solito. Dopo aver abbandonato il pomeriggio domenicale, la soap americana lascia adesso anche il sabato: subito dopo il Tg delle 13.00, infatti, sabato 4 luglio andranno in onda direttamente le repliche di Elisa di Rivombrosa, già presenti in palinsesto da qualche settimana, che lasceranno poi spazio ad un film. Non saranno più in onda, dunque, neanche Il Segreto e le storie di Verissimo. A seguire, le anticipazioni settimanali di Beautiful.

Beautiful anticipazioni da lunedì 29 giugno 2020 a venerdì 3 luglio

Hope spiega a Brooke le ragioni della fine del suo matrimonio.

Thomas è diffidente nei confronti di Flo: crede che lei stia mentendo su Beth.

Zoe cerca di convincere Xander a mantenere il segreto sulla figlia di Hope, ma lui non vuole essere complice di questa atroce menzogna: vorrebbe che Liam e Hope sapessero che la loro figlia è viva.

Thomas va da Steffy per rivelarle la verità su Beth.

Flo crede che Thomas racconterà tutto di Beth alla sorella. Thomas, però, vedendo la famiglia di Steffy felice e unita, fugge via. Poi decide di dire la verità a Hope.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Beautiful - Annika Noelle, Katherine Kelly Lang, Matthew Atkinson e Thorsten Kaye
Beautiful, anticipazioni: Brooke spinge Thomas giù da una scogliera


Beautiful - Katrina Bowden
Beautiful, anticipazioni: i Forrester non perdonano Flo


Beautiful - Jacqueline MacInnes Wood
Beautiful, anticipazioni: Steffy scopre la verità sulla piccola Beth


Beautiful - Annika Noelle
Beautiful, anticipazioni: Hope scopre che sua figlia è viva

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.