25
giugno

Programmi TV di stasera, giovedì 25 giugno 2020. Su La7 nuovo appuntamento con «Chernobyl»

Chernobyl

Chernobyl

Rai1, ore 21.40: Che Dio ci aiuti 5 - Replica

Fiction di Francesco Vicario del 2018, con Elena Sofia Ricci, Valeria Fabrizi, Francesca Chillemi. Prodotta in Italia. Fuori!: Mentre Suor Angela cerca di salvare una bambina che sembra essere vittima della sua stessa madre, Maria chiede aiuto a Nico per affrontare il padre, ma qualcosa va storto e Nico si ritrova al ballo scolastico con Ginevra. Intanto le suore cercano di boicottare Azzurra, sempre convinta di vendere il convento, finché non si presenta un compratore inaspettato. L’ultimo ricordo: Mentre Suor Angela aiuta Nico a ritrovare uno studente che sembra sparito nel nulla, Ginevra riceve una foto compromettente di lei e Nico alla sera del ballo. Nel frattempo, Azzurra non vuole incontrare il nuovo compratore perché è stato un suo amore di gioventù. Intanto Valentina e Gabriele sembrano pronti per una cena romantica, ma c’è un problema.

Rai2, ore 21.20: Made in Sud

Seconda puntata di Made in Sud. Al timone del programma i conduttori Stefano De Martino e Fatima Trotta, insieme a Biagio Izzo, con le sue incursioni comiche e i suoi tormentoni. Torna in palcoscenico anche questa settimana l’ospite speciale Enzo Avitabile che duetterà con il giovane rapper Speranza. Un altro momento musicale sarà poi affidato alla voce di Sal Da Vinci che sarà protagonista di un medley dedicato al musical di successo “C’era una volta… Scugnizzi” di cui canterà alcune canzoni, accompagnato da Stefano De Martino e Fatima Trotta. Ci sarà anche l’attore Lello Arena, ospite fisso di questa decima edizione. Tema della puntata sarà l’estate. Tantissimi i comici che, tra personaggi vecchi e nuovi, saliranno sul palco: Paolo Caiazzo nei panni di “Tonino Cardamone”, Mino Abbacuccio con il suo Peppe Domanda , Mariano Bruno e i suoi tanti travestimenti tra cui “C’è Ttina”, Ciro Giustiniani nel nuovo personaggio de L’Immortale, Enzo e Sal, i “chirurghi”  I Ditelo Voi, i “neo – genitori”  Arteteca e le new entry di quest’anno Adel Ahmed, Vincenzo De Lucia, Claudio Di Giovanni, Giuseppe Accetta, I Gemelli di Guidonia. Il tutto condito dalla musica firmata da Frank Carpentieri e inserito nella suggestiva scenografia firmata Alida Cappellini e Giovanni Licheri, ricca di riferimenti alle città di mare, con una grande nave e un faro posizionati su un lato del palco e la presenza della Sirena Partenope.

Rai3, ore 21.20: Ogni cosa è illuminata

Terza puntata di Ogni cosa è illuminata, il programma condotto da Camila Raznovich che unisce divulgazione e intrattenimento. Tra gli ospiti della puntata il direttore del Museo Egizio di Torino Christian Greco e Francesco Vezzoli, uno degli artisti contemporanei italiani più affermati a livello internazionale. Con loro si parlerà della riapertura dei musei, delle mostre e di tutti quei luoghi in cui l’arte è protagonista. Nel corso della puntata sarà affrontato anche il tema dei migranti e di come, nel periodo post pandemia, debbano essere gestiti i flussi migratori con Filippo Grandi, Commissario dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati e Paolo Magri uno dei massimi esperti di politiche internazionali. Infine uno sguardo al futuro non troppo lontano delle nostre città: si parlerà di Smart Cities, città automatizzate e, sotto molti punti di vista, ottimizzate con Francesca Bria, Presidente del Fondo Nazionale Innovazione e Carlo Ratti, il famoso architetto e ingegnere italiano che con le sue creazioni e progetti ha incantato l’America.

Canale5, ore 21.40: Tu si que vales – Replica

Canale5 propone in replica la quinta edizione del fortunato show che ricerca di nuovi talenti di qualsiasi arte e disciplina. La trasmissione vede alla conduzione Belen Rodriguez, Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni, ma il ruolo più importante spetta alla giuria composta da Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Gerry Scotti e Teo Mammucari. Rappresentante della giuria popolare è Iva Zanicchi.

Italia1, ore 21.30: L’incredibile Hulk

Film di Louis Leterrier del 2008, con Edward Norton, Liv Tyler, Tim Roth, William Hurt. Prodotto in Usa. Durata: 114 minuti. Trama: Bruce Banner era uno scienziato, ma un’esposizione accidentale ai raggi gamma ha provocato una mutazione genetica e sconvolto la sua esistenza. Ogni qualvolta le emozioni lo assalgono, Bruce si trasforma in Hulk, mostro verde dalla forza smisurata. Ora la sua vita si divide tra la ricerca di un antidoto che lo riporti alla normalità, la fuga dalle forze dell’ordine che vorrebbero catturarlo e terribili scontri con oscuri nemici.

Rete4, ore 21.30: Dritto e Rovescio – Ultimo appuntamento

Ultimo appuntamento con Dritto e Rovescio, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio. Il giornalista intervista il leader della Lega Matteo Salvini per fare un punto della situazione economica, politica e sociale dell’Italia: dalle soluzioni emerse dagli Stati Generali per rilanciare l’economia, come l’apertura del Governo alla riduzione dell’Iva, alla profonda crisi che ha colpito molte attività produttive e commerciali, fino all’annoso problema dell’immigrazione e dell’accoglienza. Nel corso della serata, tra i vari temi e dibattiti, le telecamere della trasmissione riaccendono l’attenzione sui persistenti ritardi nel pagamento della cassa integrazione: mentre l’INPS dichiara di aver saldato tutti fino a maggio, molti lavoratori si lamentano di non aver ancora ricevuto nulla. Nel corso della puntata, spazio anche alla nuova proposta di legge contro l’omofobia, duramente criticata dalla Cei, e all’estate che ci aspetta, tra rigide regole di distanziamento sociale e l’aumento dei prezzi in molte località turistiche.

La7, ore 21.15: Chernobyl - 1^ Tv Free

1×3 - Open Wide, O Earth: Il seminterrato viene drenato con successo, ma si scopre che è iniziata una fusione del nocciolo che minaccia di contaminare le acque sotterranee, che inquinerebbero il fiume Dnepr. Dopo che Shcherbina e Legasov sono riusciti a convincere Gorbaciov della necessità di installare uno scambiatore di calore sotto l’impianto, il ministro dell’industria del carbone Mikhail Shchadov recluta dei minatori di carbone a Tula, guidati da Glukhov, per scavare un tunnel sotto la centrale. Nel frattempo Shcherbina avverte Legasov che i due sono sotto stretta sorveglianza da parte del KGB. Legasov invia Khomyuk in un ospedale di Mosca, dove, nonostante Djatlov non collabori, riesce ad apprendere dai morenti Toptunov e Akimov che l’impianto è esploso dopo che Akimov ha avviato l’arresto di emergenza.

1×4 - The Happiness of All Mankind: Mentre le operazioni di decontaminazione sono in corso, i residenti vengono evacuati da una ampia zona intorno a Chernobyl. Il civile Pavel è in coppia con il veterano della guerra sovietico-afgana Bacho per pattugliare la zona ed eliminare gli animali abbandonati a causa della contaminazione radioattiva. Nel frattempo il comandante dei liquidatori di Chernobyl, il generale Nikolai Tarakanov, utilizza i rover del programma Lunokhod per ripulire il tetto dell’impianto. Dopo che un robot della polizia della Germania Ovest fallisce quasi istantaneamente la propria missione. dopo esserci avvicinato al livello più irradiato, Tarakanov è costretto a mettere in rotazione i 3.828 liquidatori per liberarlo a mano, permettendo una permanenza di soli 90 secondi ciascuno.

TV8, ore 21.30: Destinazione matrimonio

Film Tv di James Head del 2017, con Alexa PenaVega, Jeremy Guilbaut. Prodotto in Usa. Durata: 84 minuti. Trama: Ellie Hamilton, una interior designer di Los Angeles, sta aiutando la sorella minore nel preparare il suo matrimonio nella bellissima cornice di Acapulco. A pochi giorni dalle nozze, Ellie, damigella della sposa, si ritrova a lavorare fianco a fianco con Greg, testimone di nozze ed ex fidanzato, e a prendere decisioni dell’ultimo minuto, calmando familiari e ospiti sempre più agitati. Le cose però si complicano quando il matrimonio rischia di saltare e i vecchi sentimenti tra Ellie e Greg ritornano in superficie.

Nove: ore 21.25: Tutta la Verità – Replica

Tutta la Verità ricostruisce uno dei più controversi e clamorosi fatti di cronaca del nostro Paese: la strage di Erba. Grazie a un accurato e approfondito lavoro di ricerca, il programma racconta il caso seguendo rigorosamente la cronologia dei fatti per come sono realmente accaduti e non per come sono stati trasmessi agli atti o trattati dai media. Particolare attenzione è stata posta ai primissimi giorni dell’indagine, alla raccolta delle prove, delle testimonianze e delle confessioni. Un elemento che offre al telespettatore uno sguardo nuovo – libero dal clamore del processo mediatico – su un avvenimento solo apparentemente noto.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Benvenuti nella giungla – Film

Rai4, ore 21.20: Absentia - Serie Tv - 1^Tv Free

Iris, ore 21.10: All Is Lost – Tutto è perduto - Film

Rai5, ore 21.25: Le vie dell’Amicizia – Musica

RaiMovie, ore 21.10: Red Lights - Film

RaiPremium, ore 21.05: Ballando per amore – Film Tv

Cielo, ore 21.15: Nikita – Film

RealTime, ore 21.20: Vite al Limite – Docu-Reality

La5, ore 21.10: Crazy, Stupid, Love – Film

Cine34, ore 21.10: Non si sevizia un paperino – Film

Focus, ore 21.15: L’enigma del volo MH370 - Documentario

TopCrime, ore 21.10: Law & Order: Unità Speciale - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Colorado - Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.20: Blade II - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Checco Zalone in Quo Vado?
Programmi TV di stasera, martedì 27 ottobre 2020. Su Canale5 per la sesta volta in meno di 3 anni il film «Quo vado?»


Alessandro Gassmann
Programmi TV di stasera, lunedì 26 ottobre 2020. Su Rai1 ultimo appuntamento con «Io ti cercherò»


Fabio Fazio e Mara Venier
Programmi TV di stasera, domenica 25 ottobre 2020. Da Fazio Mara Venier, dalla D’Urso Rita Dalla Chiesa


Marco Pantani
Programmi TV di stasera, sabato 24 ottobre 2020. Su La7 «Atlantide – Pantani, vita e morte di un pirata»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.