22
giugno

Ascolti TV | Domenica 21 giugno 2020. Live – Non è la D’Urso chiude con il 13.1%, la replica di Non Dirlo al mio Capo 13%

Non Dirlo al mio Capo

Non Dirlo al mio Capo

Su Rai1 Non Dirlo al mio Capo ha conquistato 2.607.000 spettatori pari al 13% di share. Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.018.000 spettatori pari al 13.1% di share (presentazione 2.003.000 – 9.2%). Su Rai2 Hawaii Five – 0 ha catturato l’attenzione di 1.334.000 spettatori (6.1%) mentre NCIS – New Orleans sigla il 5.7% con 1.192.000 spettatori. Su Italia 1 Una Notte da Leoni 3 ha intrattenuto 1.186.000 spettatori con il 5.7% di share. Su Rai3 Oltre la Notte ha raccolto davanti al video 1.122.000 spettatori pari ad uno share del 5.2%. Su Rete4 Il Miglio Verde è stato visto da 1.032.000 spettatori con il 6.6% di share. Su La7 Non è l’Arena – Best ha segnato il 4.8% con 836.000 spettatori. Su Tv8 Gomorra – La Serie è la scelta di 421.000 spettatori (2%) mentre sul Nove Little Big Italy segna il 2.4% con 535.000 spettatori. Su Rai Movie Il professor Cenerentolo sigla il 2% con 452.000 spettatori e sul 20 Doom è la scelta di 289.000 spettatori (1.3%). Su Giallo Profiling sigla il 2.4% con 497.000 spettatori. Su Sky Sport Uno il match Inter-Sampdoria si porta al 2.3% con 456.000 spettatori; l’incontro totalizza anche il 2.2% con 443.000 spettatori su Sky Sport Serie A. 

Access Prime Time

4 Ristoranti al 2.2%.

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno sigla il 22.1% con 4.675.000 spettatori e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 2.907.000 spettatori con uno share del 14.1%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 871.000 spettatori (4.2%). Su Rete 4 Stasera Italia fa compagnia a 844.000 spettatori nella prima parte (4.2%) e a 936.000 (4.4%) nella seconda. Su Rai3 Che ci Faccio Qui ha interessato 857.000 spettatori pari al 4.2% di share. Su TV8 4 Ristoranti segna il 2.2% con 448.000 spettatori e sul Nove Little Big Italy se convince 262.000 (1.3%). Su Sky Sport Serie A il match Atalanta-Sassuolo sigla il 2.9% con 544.000 spettatori.

Preserale

Novantesimo Minuto al 2.9%.

Su Rai1 L’Eredità – La sfida dei Sei ha ottenuto un ascolto medio di 2.397.000 spettatori (18.9%) e L’Eredità 3.335.000 spettatori (21.5%) nella seconda. Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 1.303.000 spettatori con il 10.7% di share e Avanti un Altro! 2.430.000 (16.3%). Su Rai2 Novantesimo Minuto è la scelta di 414.000 spettatori, pari al 2.9% di share e NCIS Los Angeles piace a 721.000 spettatori (4.1%). Su Rai3 Blob segna il 4% con 739.000 spettatori. Su Italia 1 Dr. House ha totalizzato 411.000 spettatori (2.8%) nel primo episodio e 508.000 (3.1%) nel secondo. Su Rete4 Hamburg Distretto 21 convince 311.000 spettatori con l’1.8% di share.

Daytime Mattina

La Santa Messa su Rai 1 doppia quella di Canale 5.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 348.000 spettatori con il 15.4% di share nella presentazione, 759.000 (19.8%) nella prima parte e 1.397.000 (22.3%) nella seconda; Paesi che vai segna il 18.2% con 1.231.000 spettatori. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 1.426.000 spettatori pari ad uno share del 17.9% e la Santa Messa è stata seguita da 1.754.000 spettatori (22.4%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 846.000 telespettatori con il 15.7% di share mentre la Santa Messa segna l’11.2% con 787.000 spettatori. Su Rai2 Tg2 Dossier ha tenuto compagnia a 155.000 spettatori (2.2%). Su Italia1 The 100 totalizza un ascolto di 144.000 spettatori con uno share del 2.1% nel primo episodio e 138.000 spettatori (1.9%) nel secondo. Su Rai 3 Di là dal Fiume e tra gli Alberi convince 260.000 spettatori con il 3.5% di share. Su Rete 4 I Viaggi del Cuore ha coinvolto 141.000 spettatori (1.8%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 108.000 spettatori con il 3.5% di share nelle News e 201.000 spettatori (3.3%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Quante Storie al 4%.

Su Rai1 l’Angelus è la scelta di 2.238.000 spettatori (22%) e Linea Verde ha intrattenuto 2.809.000 spettatori (21.2%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 767.000 spettatori (9.3%) e Melaverde ha interessato 1.670.000 spettatori con il 14.8% di share. Su Rai2 Un Ciclone in Convento conquista 351.000 spettatori con uno share del 4.2% nel primo episodio e 580.000 (5%) nel secondo. Su Italia1 The 100 sigla l’1.9% con 178.000 spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 931.000 spettatori con il 6.3%. Su Rai3 Quante Storie registra 501.000 spettatori con uno share del 4%. Su Rete4 Colombo ha fatto compagnia a 371.000 spettatori con il 2.6%. Su La7 L’Aria che Tira – Il Diario è stato scelto da 93.000 spettatori con lo 0.8% di share.

Daytime Pomeriggio

Una Vita all’11.7%.

Su Rai1 Domenica In segna il 18.5% con 2.493.000 spettatori nella prima parte e il 20% con 2.295.000 spettatori nella seconda; Da Noi – A Ruota Libera è la scelta di 1.853.000 spettatori (16.7%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 2.059.000 spettatori con il 13.8%, Una Vita 1.609.000 (11.7%) e Un Amore senza Fine 1.216.000 (10.1%); Una Donna per Amica piace a 821.000 spettatori con il 7.5% di share. Su Rai2 Delitti in Paradiso ha convinto 755.000 spettatori (5.6%) e Shakespeare & Hathaway ne ha appassionati 503.000 (4.4%) nel primo episodio e 457.000 (4.2%) nel secondo. Su Italia1 Lethal Weapon segna il 2.7% con 354.000 spettatori nel primo episodio e il 2.9% con 338.000 spettatori nel secondo, e Magnum P. I. piace a 389.000 spettatori con il 3.5% di share nel primo episodio e a 390.000 spettatori (3.6%) nel secondo. Su Rai3 Mezz’ora in Più è stato la scelta di 976.000 spettatori pari al 7.9% di share, Kilimangiaro Collection è stato seguito da 719.000 spettatori (6.6%). Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 531.000 spettatori con il 3.9%. Su La7 The Queen ha appassionato 229.000 spettatori (share del 2%).

Seconda Serata

Pressing Serie A al 4.9%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 414.000 spettatori pari ad uno share del 4.4%. Su Canale 5 TG5 Notte ha intrattenuto 437.000 spettatori con l’11.5% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata vista da 568.000 spettatori (5.3%). Su Italia1 Pressing Serie A segna un netto di 392.000 ascoltatori con il 4.9% di share (gli Highlights iniziali al 4.7% con 618.000 spettatori). Su Rai 3 Tg3 – Mondo è visto da 427.000 spettatori (2.7%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 3.925.000 (26.1%)
Ore 20.00 4.326.000 (23.5%)

TG2
Ore 13.25 1.669.000 (11.6%)
Ore 20.30 1.656.000 (8.2%)

TG3
Ore 14.15 1.666.000 (12.3%)
Ore 19.00 1.590.000 (11.2%)

TG5
Ore 13.00 2.656.000 (18.3%)
Ore 20.00 3.474.000 (18.6%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.324.000 (10.6%)
Ore 18.30 872.000 (7.3%)

TG4
Ore 12.00 302.000 (2.9%)
Ore 18.55 465.000 (3.3%)

TGLA7
Ore 13.30 436.000 (2.9%)
Ore 20.00 791.000 (4.2%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 17.51 21.82 20.27 20.94 19.44 20.38 17.34 9.75
RAI 2 4.97 1.63 2.57 7.01 4.74 3.89 6.48 5.13
RAI 3 5.53 6.24 3.49 6.83 6.79 8.14 4.64 3.29
RAI SPEC 6.93 9.43 10.03 6.66 6.53 5.58 6.43 6.13
RAI 34.93 39.13 36.35 41.44 37.51 37.99 34.89 24.31

CANALE 5 12.35 13.2 8.71 14.22 9.24 14.32 12.23 14.02
ITALIA 1 4.16 1.32 1.92 5.48 3.15 3.68 4.52 5.68
RETE 4 3.76 0.78 2.22 3.11 3.36 2.46 4.3 7.35
MED SPEC 9.46 8.41 11.43 8.07 11.81 8.65 8.25 8.84
MEDIASET 29.74 23.69 24.27 30.88 27.56 29.12 29.3 35.87

LA7+LA7D 3.33 4.02 2.01 1.44 2.52 2.52 5.06 5.61

SATELLITE 17.95 20.27 21.06 13.75 17.3 17.66 17.76 19.72
TERRESTRI 14.04 12.88 16.31 12.48 15.11 12.71 12.98 14.5
ALTRE RETI 32 33.16 37.37 26.24 32.41 30.37 30.75 34.21

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Imma Tataranni - Sostituto Procuratore
Ascolti TV | Martedì 22 settembre 2020. Tataranni in replica (16%) domina il Milionario (10.2%). Bene la prima di Brignano (8.6%)


Alfonso Signorini
Ascolti TV | Lunedì 21 settembre 2020. Vince il Grande Fratello Vip (18.1%). Speciale Elezioni: Vespa 7.3%, Mentana 3.7%


Piero Chiambretti - Tiki Taka
Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente


tu si que vales ascolti
Ascolti TV | Sabato 19 settembre 2020. Quasi pareggio: Tú sí que vales 22.55%, Ballando 22.11% (20.25% Tutti in pista)

7 Commenti dei lettori »

1. fabiano ha scritto:

22 giugno 2020 alle 10:59

A parte l’Intervista con la Meloni, per il resto Non è la D’Urso, è stato di una depressione totale.



2. Pedro ha scritto:

22 giugno 2020 alle 11:21

Vorrei segnalare il successo della serie “Profiling” in onda su Giallo canale 38 che registra mezzo milione di spettatori e un 2.8% di share.

Per il resto soliti numeri medio bassi per la D’Urso, bassa anche Rai 1, si difende bene su Rai 2 “Hawaii Five – O” con il 6.1%



3. Salvo ha scritto:

22 giugno 2020 alle 11:59

Buon inizio di settimana a tutti e un super abbraccio agli amici Marcello, Maria Cristina, ilcla83, viola, peppa pig, Paolo, Raffaele e Damiano. Chiude con ascolti discreti la D’Urso e domina la seconda serata, gli altri programmi tutti in leggero calo ma d’altronde ormai è estate.



4. Maria Cristina Giongo ha scritto:

22 giugno 2020 alle 13:46

Ciaooooo, Salvo e ciao a tutti. Sì oramai è estate …anche se potrebbero mandare in onda programmi più decenti, bei film, spettacoli, proprio per chi ancora è in quarantena!!!!



5. Viola ha scritto:

22 giugno 2020 alle 14:24

Certo ormai e’estate e siamo tutti alle Maldive o alle Hawaii fino a settembre.Come no?Soprattutto i commercianti che non hanno guadagnato per 3 mesi.Meglio che non aggiunga altro.



6. Matt ha scritto:

22 giugno 2020 alle 14:26

buongiorno ,
male tutte le reti in prima serata o quasi;delude per ennesima volta la d’urso,come tutto l’anno d’altronde;2 milioni scarsi di spettattori,roba da piangere.
Rai 1 domina la seconda serata ,mentre tutti gli altri programmi sono in leggero calo.
Sempre al top 4 ristoranti,fenomeni da studiare con l’ottimo Borghese.



7. Salvo ha scritto:

22 giugno 2020 alle 19:50

Bentornata Maria Cristina in questo blog come sempre hai perfettamente ragione e lo stesso vale per la super viola. La mia battuta ‘ormai è estate’ era riferito al calo di spettatori ma non certo al fatto che le varie reti non debbano trasmettere niente di interessante per circa 2 mesi. Io sarò uno di quelli che non farò vacanze estive e devo ritenermi fortunato a lavorare e al fatto che l’azienda dove lavoro non abbia subito forti scossoni. Speriamo in qualche serata interessante anche in piena estate davanti la TV.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.