20
giugno

La Vita in Diretta Estate: Marcello Masi e Andrea Delogu conduttori

Marcello Masi e Andrea Delogu

Marcello Masi e Andrea Delogu

Due nuovi conduttori si apprestano a sbarcare a La Vita in Diretta Estate, versione estiva del programma condotto da Alberto Matano e Lorella Cuccarini. Da lunedì 29 giugno, i padroni di casa del pomeriggio di Rai 1 saranno Marcello Masi e Andrea Delogu.

Il direttore Stefano Coletta ha dunque pescato tra le forze interne Rai, affidando il contenitore a due volti più o meno noti del servizio pubblico. Masi è un giornalista, ex direttore del Tg2, non nuovo all’esperienza di conduttore; dal 2016 conduce su Rai 1 Linea Verde Life, mentre su Rai 2 è alla guida ogni domenica mattina di In Viaggio con Marcello.

La Delogu, tra le voci più note di Radio 2, è invece a caccia di un’affermazione televisiva che ancora le manca, nonostante le diverse occasioni arrivate, quasi tutte da Rai 2 (Stracult, Guarda… Stupisci con Renzo Arbore e il poco fortunato B come Sabato). Su FoxLife ha invece condotto le due edizioni del talent Dance Dance Dance.

Quella al via il 29 giugno sarà la nona edizione de La Vita in Diretta Estate. La neo coppia subentra a Beppe Convertini e Lisa Marzoli.



Articoli che potrebbero interessarti


La Vita in Diretta Estate
La Vita in Diretta Estate: debutto senza leggerezza (né distanziamento sociale)


Bangla
Rai 2 dedica prima e seconda serata alla Roma multietnica


Beppe Convertini
Beppe Convertini rivendica: «Per me parlano la mia storia, il mio lavoro trentennale»


Patrizia Mirigliani
Miss Italia 2019 in onda il 6 settembre su Rai 1

5 Commenti dei lettori »

1. luca_parma ha scritto:

19 giugno 2020 alle 14:49

“..è invece a caccia di un’affermazione televisiva che ancora le manca, nonostante le diverse occasioni arrivate”.
Servirà ancora un bel pò di tempo perché si affermi. Mi spiace dirlo ma è simpatica come la sabbia nelle mutande. Televisivamente parlando non funziona, che se ne faccia una ragione.



2. Mister Zapping ha scritto:

19 giugno 2020 alle 14:58

Andrea Delogu sembra come una tassa da pagare abbinata al canone RAi, ce la impongono da anni senza successo in tutte le salse e non si capisce perchè.



3. kalinda ha scritto:

19 giugno 2020 alle 15:09

Mio dio no



4. PeppaPig ha scritto:

19 giugno 2020 alle 20:40

Non capisco, da quel che sento non piace pressochè a nessuno eppure continuano a farle condurre programmi su programmi, credo che nessuna conduttrice negli ultimi anni abbia lavorato altrettanto. Dove ti giri ti giri c’è sempre lei. Evidentemente ha estimatori potenti, altrimenti non si spiega.
Non che abbia particolari demeriti, ma le manca quel quid che fa la differenza tra una ragazza carina con una buona parlantina e un’artista che arriva al cuore del pubblico, e quello o ce l’hai o non ce l’hai, non è che ti arriva come bonus al trentesimo programma che conduci.



5. Giulia ha scritto:

23 giugno 2020 alle 09:52

Che necessita’ c’e’ di posare alzandosi la gonna quando si tratta di un programma pomeridiano per famiglie? Se “oltre alle gambe c’e’ di piu’” allora per una volta si puo’ evitare di mostrarle con aria ammiccante al fine di evitare stereotipi visto che il fine e’ quello di essere messe sullo stesso piano intellettuale di un uomo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.