14
giugno

Tiberio Timperi replica a Mara Venier: «Ironia, affetto e familiarità scambiate per un insulto. Un bacione»

Tiberio Timperi

Tiberio Timperi

Tensione a Rai 1 tra Tiberio Timperi e Mara Venier. La conduttrice gli ha dato del poveraccio per aver ironizzato a Unamattina in Famiglia sul suo infortunio al piede e lui ha così replicato:

Spiace che ironia, affetto e familiarità vengano scambiate per un insulto. Un bacione

scrive il conduttore romano su Instagram. Una bagarre scatenata in realtà da Gianni Ippoliti, che a Unomattina in Famiglia pone ogni settimana l’accento su notizie e gossip che riguardano i vip. Di quanto successo oggi in puntata, con la dura reazione della Venier, ve ne abbiamo parlato qui, ma in realtà anche ieri è stata ‘cavalcata’ la notizia a suon di battute tra lui e il conduttore:

Ippoliti: “Vediamo la foto con il piede rotto. Eccola, lei stacanovista sarà anche domani (oggi, ndDM) a Domenica In tutta ingessata”

Timperi: “Scusa, ma mica fa la trasmissione coi piedi!”

Ippoliti: “Sì, sì, sì, sì, il piede è stato la punta di ascolto del programma”

Timperi: “Gli amanti dei piedi”



Articoli che potrebbero interessarti


Post Venier
Mara Venier: «Timperi e Ippoliti, due poveracci!»


Tiberio Timperi
Tiberio Timperi, bestemmia in tv: la Rai condannata a pagare 25mila euro


Tiberio Timperi
Tiberio Timperi dice addio dopo 22 anni a Uno Mattina in Famiglia. Condurrà La Vita in Diretta


Tiberio Timperi, Ingrid Muccitelli
Uno Mattina in Famiglia, Tiberio Timperi ’sfotte’ la Panicucci: «Adesso se uno si allarga viene rimandato a settembre»

2 Commenti dei lettori »

1. a ha scritto:

14 giugno 2020 alle 18:29

che piatto questo mondo senza cattiveria



2. ugolucio ha scritto:

15 giugno 2020 alle 11:21

A me questa Venier comincia a stufarmi. Si crede una donna superiore a tutti, litiga con molti e nella sua ipocrisia pensa di aver ragione



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.