17
dicembre

ASCOLTI TV DI MERCOLEDI 16 DICEMBRE 2009: LA VITA RUBATA (21.08%) IN REPLICA VINCE LA SERATA CON OLTRE 5 MILIONI. IL MEGLIO DI CHI HA INCASTRATO PETER PAN AL 19.39%.

LA VITA RUBATA ASCOLTI DATI AUDITEL 16 DICEMBRE 2009 

PRIME TIME – Su Raiuno la replica de La Vita Rubata, fiction con Beppe Fiorello, è stata seguita da 5.179.000 spettatori con il 21,09% di share, vincendo così su Canale5; per l’ammiraglia Mediaset il meglio di Chi ha Incastrato Peter Pan ottiene 4.629.000 spettatori e il 19.39% di share. Su Raidue serata dedicata al calcio, con il match Inter – Livorno, per gli ottavi di Finale di Coppa Italia; la partita, vinta dall’Inter, ha visto incollati allo schermo 3.337.000 tifosi, ottenendo uno share del 13,02%. Sguardo alla serata crime di Italia1: Csi Miami a quota 3.217.000 spettatori (11.94%) e The Mentalist a quota 2.545.000 (11.05%). Su Rete4 cinema con La Tempesta Perfetta, film con George Clooney che ottiene 1.877.000 spettatori, share del 8.27%. Il telefilm Un caso per Due su Raitre cala a 1.748.000 spettatori (6.50%) nel primo episodio; 1.599.000 (7.08%) nel secondo. Per La7 serata di approfondimento con Exit, che totalizza il 4.38% grazie a 894.000 spettatori.

ACCESS PRIME TIMEStriscia la notizia ha totalizzato 7.820.000 spettatori con il 28.74% di share, battendo su Raiuno i Pacchi di Affari Tuoi, fermi a 5.795.000 spettatori, share del 21.52%.

Altri slot dopo il Salto:

PRESERALE – Ancora un ottimo risultato per L’Eredità con 4.963.000 spettatori e il 27.29% di share, saliti a 6.332.000 (28.63%) per il gioco finale. La Stangata cala ancora dopo l’entusiasmo iniziale, e si ferma a 3.945.000 spettatori con il 19,98% di share.

DAY TIME – Da segnalare anche oggi il risultato su Raiuno di Verdetto Finale, al 33.63% di share. Bene anche La vita in Diretta: 29.73% nella prima parte e 24.92% nella seconda. Per Pomeriggio Cinque 20.66% nella prima parte, e 19.53% nella seconda, dedicata come di consueto alle immagini dalla casa del Grande Fratello. Sempre su Canale5, Uomini e Donne totalizza il 22.07% con il tormentato trono misto, mentre Amici il 18.37% con la messa in discussione del banco di Maddalena.

TELEGIORNALI – Ottimo il riscontro del Tg1 serale, con 7.119.000 spettatori e il 29.26% di share; 5.991.000 spettatori e il 24.46% per il Tg5.

SECONDA SERATA – 1.303.000 spettatori e uno share del 18.63% per l’approfondimento di Porta a Porta. Su Raitre Parla con Me al 7.03% con 872.000 utenti. Su Canale5 1.037.000 telespettatori hanno scelto la comicità di Zelig Off, che ha ottenuto così uno share del 13.49%. Su Italia1 buona l’accoglienza per Eleventh Hour: 10.17% per il primo episodio, 14.67% per il secondo.

DATI SKY – Ieri, mercoledì 16 dicembre, 8.678.024 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,1% (9,8% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 1.877.240 spettatori medi, con il 7,1% di share. Il dato sale a 2.117.758 spettatori medi con l’8% di share. Tra le 9 e mezzogiorno lo share è stato del 7,7% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 lo share dei canali della piattaforma Sky è stato dell’8,5%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,7%. In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali Sky è stato del 7,9%.

Nell’intera giornata sono stati i canali Fox (3.654.470) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Sky Cinema (2.515.935) e Sky Sport e Sky Calcio (1.905.617). Poi Discovery (1.515.363) e Sky Uno e Sky Uno+1 (1.142.532). In prime time, sono stati i canali Fox (1.969.915) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Sky Cinema (1.586.122). Poi Sky Sport e Sky Calcio (820.975), Discovery (492.895) e Sky Uno e Sky Uno+1 (312.461).

Sui canali Cinema, il film “La fidanzata di papà”, in onda dalle 21 circa su Sky Cinema 1 (in Standard Definition e in High Definition) e Sky Cinema+1, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 259.770 spettatori.

Sui canali Fox, in evidenza due appuntamenti su Fox Life e Fox Life+1: il quarto episodio della sesta stagione di “Grey’s anatomy”, in onda dalle 21, è stato seguito nel complesso da 377.463 spettatori medi, mentre la seconda puntata della terza stagione di “Private practice”, in onda dalle 21.55, ha ottenuto un ascolto medio di 251.512 spettatori complessivi.

Nell’intera giornata, il canale all news Sky Sport24 ha raccolto 1.164.121 contatti unici.

Tra le proposte di “mondi e culture”, il documentario “Ai confini della scienza”, in onda dalle 22.15 circa su National Geographic Channel (in Standard Definition e in High Definition) e National Geographic Channel+1, è stato seguito da 67.664 spettatori medi complessivi.

Nel corso dell’intera giornata, le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto complessivamente 2.037.270 contatti unici.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessia Marcuzzi isola prima puntata
Ascolti TV | Lunedì 22 gennaio 2018. La lunga prima dell’Isola dei Famosi al 25.5% (4,5 mln), cala Romanzo Famigliare (4,7 mln – 18.5%)


Claudio Gioè
Ascolti TV | Domenica 21 gennaio 2018. Che Tempo che Fa 14.3%, Mario Francese 12.8%


C'è Posta per Te
Ascolti TV | Sabato 20 gennaio 2018. C’è Posta per Te al 30.1%, Si Accettano Miracoli 14.9%. Amici di Maria De Filippi al 20.9%


Immaturi, ascolti seconda puntata
Ascolti TV | Venerdì 19 gennaio 2018. Vince Superbrain (18.1%), Immaturi in calo (16.1%). Flop Kronos (2.3%)

9 Commenti dei lettori »

1. giulia ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 10:53

Mi sono persa questa fiction in prima visione ed anche in seconda. Peccato.



2. Peppe ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 11:03

Hai fatto male GIULIA!!! :) Ci voleva una fiction per battere PETER PAN. Anche IL MEGLIO è stato SPREMUTO A DOVERE.

Ora basta, grazie.

LA STANGATA sembrava partita alla grande e invece…. Peccato è carina!



3. BIG SISTER ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 11:06

POVERO ZIO GERRY, VOLA STRISCIA, VOLA VERDETTO…

…MA POMERIGGIO CINQUE? RIPROVACI BARBARA!!!



4. giulia ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 12:06

Peppe:
I robottini radiocomandati di Bonolis sono in calo? bene… ;) io in televisione detesto gli automatismi. I bambini sono oro puro ma se funzionano con un pulsante diventano mostriciattoli.



5. valerio ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 12:16

come avevo detto martedì il risultato della stangata era solo perchè era la prima, già non piace visto che c’è una bella differenza.

la d’urso quest’anno ha stufato e si vede dagli ascolti, la cosa scioccante è anche la fascia del gf che quest’anno non decolla.



6. Daniele Pasquini ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 13:53

La Stangata è troppo lenta. Non sono serviti a nulla gli autori de L’Eredità a quanto pare… Però va detto che non sono affato malvagi i giochi proposti.



7. giulia ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 14:22

Valerio:
Non credo che la D’Urso all’improvviso abbia stancato. Quando si ragiona solo con i numeri dell’auditel bisogna perlomeno interpretarli ( come nella cabala ).
Il problema non è Pomeriggio 5 ma il GF, che quest’anno è inguardabile.
La D’Urso faceva ascolti soprattutto parlando dei reality (con dibattiti accesi fra gli opinionisti e i reduci o mostrando immagini ” accattivanti”).
Quest’anno del Grande Fratello ai più non importa nulla.



8. Simone G. ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 15:27

SCOTTI, SPOSINI E LA TV DEL POMERIGGIO.

E’ da un bel po’ di tempo che Canale5 si porta dietro il problema del preserale: non si riesce a vincere, non si riesce ad innovare.
Ora, benchè io non possa esprimere un giudizio su La Stangata, non avendo seguito ancora nessuna puntata del programma, mi auguro che, sul medio periodo, non “floppi”: sarebbe troppo un’ennesimo ritorno del Milionario.

Poi, due o tre cose su La vita in diretta. L’anno scorso, nella seconda parte della stagione, Sposini perdeva quasi sempre contro Pomeriggio5.
Quest’anno, gia’ dalle prime puntate di settembre, La vita in diretta ha mostrato un’incredibile rimonta e adesso si attesta in media sul 27% di share, con una prima parte spesso vicina al 30.
Da notare che la trasmissione, rispetto all’era Cucuzza, ha perso la sua straripante vena gossippara, è diventata piu’ attenta alla cronaca e perfino alla politica. Non dispiace affatto, insomma, guardare La vita in diretta.
Dunque, io promuovo Sposini a pieni voti. E, a guardare gli ascolti, non sono il solo.



9. Simone G. ha scritto:

17 dicembre 2009 alle 15:29

Scusate la svista grammaticale: non “un’ennesimo” ma “un ennesimo”.
Pardon!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.