25
maggio

Chi Vuol Essere Milionario torna a settembre in prime time su Canale 5

Chi vuol essere Milionario?

Chi vuol essere Milionario?

In barba a quanto dichiarato pochi mesi fa da Gerry Scotti, Chi Vuol Essere Milionario tornerà in prima serata già da settembre con la sua quindicesima edizione. Lo farà a vent’anni dalla prima puntata (22 maggio 2000).

È ormai la terza edizione ad andare in onda in prime time, dopo i 12 appuntamenti della tredicesima e i 6 della quattordicesima stagione, conclusasi lo scorso 4 marzo.

Il conduttore, ospite di Daniele Battaglia e Diletta Leotta a 105 takeaway, afferma anche che una delle puntate del nuovo ciclo sarà destinata alle celebrità.

“Faremo sicuramente una puntata a inviti, a me non piace usare la parola VIP, ma la faremo con personaggi famosi”.

Il game è al momento tra le poche certezze del prossimo autunno televisivo del Biscione oltre al GF VIP di Alfonso Signorini, nonostante ascolti poco lusinghieri, anche a causa -a detta dello stesso conduttore- della collocazione poco adatta.

Tra promozioni di talk in prima serata, speciali di quiz ed edizioni ravvicinate di format, si abbassa sempre più l’asticella di una Canale 5 che “si accontenta (e) gode così così”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gerry Scotti
Gerry Scotti sul Milionario: «La sua collocazione sarebbe il preserale, o in un prime time di 100 minuti magari non partendo alle 22»


Enrico Remigio
Chi vuol essere Milionario?: Enrico Remigio leggerà la domanda da un milione di euro


Gerry Scotti - Chi vuol essere Milionario?
Chi vuol essere Milionario? riparte su Canale 5 con un nuovo «aiuto»


Gerry Scotti
Gerry Scotti percula Scheri (direttore di Canale 5): «Nei comunicati sbianchetta programmi e conduttori dicendo sempre le stesse cose»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.