20
maggio

Ambra cerca posto in TV: «Se qualcuno mi incoraggiasse… Magari sono meglio che da altre parti»

Ambra Angiolini e Maurizio Costanzo - L'Intervista

Ambra Angiolini e Maurizio Costanzo - L'Intervista

L’Intervista di Maurizio Costanzo torna domani, 21 maggio, in seconda serata su Canale 5 con Ambra Angiolini. Reduce da un’inedita edizione del Concerto del Primo Maggio su Rai 3, l’ex ragazzina di Non è la Rai conferma la volontà – già espressa recentemente – di volersi buttare nella ‘mischia’ della TV.

“Che cosa voglio fare da grande? Mi piace molto scrivere… Il Concerto del 1° Maggio sono riuscita a firmarlo come autrice e la cosa che mi ha emozionato di più è stata vedere nei titoli di testa “scritto da…” con il mio nome: mi è partito il cuore… Se qualcuno mi incoraggiasse, proverei… Magari sono meglio che da altre parti!

ha dichiarato Ambra da Costanzo. Dopo il Concertone aveva ammesso di aver “fatto finalmente pace con il mio mestiere d’esordio”, auspicando che il piccolo schermo possa essere il suo prossimo ‘habitat’ professionale. In attesa, come dice, di essere incoraggiata (che in termini più spicci vuol dire essere chiamata da qualche direttore di rete), la Angiolini si divide tra l’amore per il tecnico Massimiliano Allegri e la presenza da vicino di casa dell’ex Francesco Renga, con il quale ha due figli (Jolanda e Leonardo):

“Ero molto gelosa di lui (Renga, ndDM). E’ sempre stato un uomo molto desiderato, molto voluto (…) Io vivo con i miei figli a Brescia, Renga è il mio vicino di casa. Max vive tra Torino, Livorno e Milano, dove ha una figlia. Ci incontriamo in giro… Siamo itineranti che è anche il bello della nostra storia (…) Sono innamorata!.

Immancabile nel corso de L’Intervista un pensiero di Ambra a Gianni Boncompagni, il suo maestro:

“Con lui, come con tutti gli uomini della mia vita, ho avuto un rapporto abbastanza enigmatico. Gli ho sempre dato del Lei, non volevo avere nessun tipo di confidenza. Avevo paura di parlarci perché non sapevo mai cosa dire: mi sentivo sempre stupida. Poco prima che se ne andasse, ci siamo visti un po’ di volte e mi ha detto delle cose che, con la sua ironia e il suo finto distacco, non mi avrebbe mai detto… Mi sono presa un regalo immenso da quell’incontro”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


giovanna-botteri
Pagelle TV della Settimana (27/04-3/05/2020). Promossi Homeland e gli Arteteca. Bocciati Prati e caso Botteri


Ambra Angiolini - Concertone 2020
Ambra strizza l’occhio alla TV: «Ho lasciato i capricci e fatto pace con il mestiere d’esordio. Prima mi nascondevo»


Emanuele Filiberto di Savoia e Maurizio Costanzo
Maurizio Costanzo ritorna con «L’Intervista» a Emanuele Filiberto di Savoia


gianni-boncompagni-e-renzo-arbore
No, Non è la Bbc: Renzo Arbore ricorda Gianni Boncompagni in una serata evento su Rai2. Tra gli ospiti Raffaella Carrà e Ambra Angiolini

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.