20
maggio

Programmi TV di stasera, mercoledì 20 maggio 2020. Su Rai1 torna in replica Claudio Amendola con «Nero a metà»

Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz in Nero a metà

Claudio Amendola e Miguel Gobbo Diaz in Nero a metà

Rai1, ore 21.40: Nero a metà - Replica

Fiction di Marco Pontecorvo del 2018, con Claudio Amendola, Miguel Gobbo Diaz, Rosa Diletta Rossi. Prodotta in Italia. L’apparenza inganna (prima e seconda parte): Carlo Guerrieri è un Ispettore di Polizia ormai stanco, uno a cui la vita non ha fatto sconti. Il Commissariato è diventato la sua casa, la squadra la sua famiglia: Muzo e gli altri lo temono e lo rispettano come un padre e lui ricambia con un sarcasmo puntuale ma affettuoso. Sotto la scorza da duro Carlo ha un cuore docile che batte soprattutto per la figlia Alba, cresciuta sola con lui e con cui ha un rapporto strettissimo. E proprio Alba sta per dargli un dolore: ha deciso infatti di andare a convivere con il fidanzato Riccardo. Una distanza fisica di soli cinque minuti che però Carlo vive come oceanica. Per fortuna sua figlia è anche medico legale ed è chiamata a collaborare con la Polizia sul caso di un uomo trovato morto in un furgone frigorifero. Guerrieri ne è felice e orgoglioso. Ma il caso non è semplice e, a complicare ulteriormente le cose, nel corso delle indagini fa il suo ingresso in Commissariato un giovane poliziotto di colore fresco di accademia: il vice ispettore Malik Soprani. Tra lui e Carlo è incompatibilità a prima vista. Pur tollerandosi a stento, Carlo e Malik devono continuare a lavorare insieme e le indagini li portano in contatto con una comunità di immigrati clandestini: una realtà complessa e non esente da pericoli. Difficoltà di cui Malik, però, testardo e puntiglioso come sempre, sembra non voler tenere conto. Nel frattempo l’attrazione che il giovane poliziotto ha manifestato fin da subito nei confronti di Alba si fa sempre più palpabile e non tarda ad arrivare agli occhi e alle orecchie di Carlo, la cui gelosia per la figlia è nota a tutti. Ma c’è qualcos’altro a turbare il Commissario Guerrieri: un segreto del suo passato che minaccia di riaffiorare con la forza di un tempesta.

Rai2, ore 21.20: Poco di Tanto

Dopo aver riportato il pubblico nella dolce aria degli anni ‘60, con ospiti Orietta Berti e Don Backy, Maurizio Battista nella seconda puntata di Poco di Tanto approda negli anni ‘70. Cambia l’ambientazione della casa che fedelmente riporta alle atmosfere di quegli anni dai colori accesi creando quasi un’immersione multisensoriale in quel tempo e cambiano i ricordi riportati a galla nella memoria dal comico e supportati da documenti dell’epoca inediti e straordinari. Ospiti della puntata anche questa volta due musicisti che hanno lasciato il segno nell’immaginario italiano degli anni ’70: Riccardo Fogli e Sandro Giacobbe. Come sempre il risultato di questo viaggio nel tempo è un misto di ironia e nostalgia dove il sorriso accompagna il ricordo di un passato che per una serata sembra a portata di mano. E così, sottolineando un vizio o una virtù, raccontando un’abitudine che si è persa e una che si è assunta, tratteggiando mode e fissazioni, Maurizio Battista, grazie all’arguta comicità che trova da sempre nell’osservazione il suo punto di forza, racconta la famiglia italiana, protagonista, vittima o semplice spettatrice, di rivoluzioni succedutesi con incredibile rapidità negli anni compresi tra il 1960 e il 1990.

Rai3, ore 21.20: Chi l’ha visto?

Il caso del finanziere scomparso dalla provincia di Brindisi che rischia l’accusa di diserzione. E’ la storia al centro del nuovo appuntamento con la trasmissione di servizio Chi l’ha visto?. Il cinquantenne appuntato della Guardia di Finanza di Monopoli, di cui non ci sono ancora notizie, ora infatti rischia il carcere dal momento che è stato aperto un procedimento penale nei suoi confronti. La moglie si rivolge a Chi l’ha visto? per lanciare un appello e chiedergli di tornare dai suoi figli.

Canale5, ore 21.40: Tu si que Vales - Replica

Canale5 ripropone l’ultima edizione di Tu si que Vales, il talent show che vede partecipare grandissimi performer da tutto il mondo. La novità di questa edizione è Sabrina Ferilli che ha il ruolo di rappresentare la giuria popolare, formata da cento votanti presenti in studio. A valutare le esibizioni degli artisti torna il quartetto composto da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi, sempre pronti a giudicare con serietà e professionalità ma anche a farsi coinvolgere e a lasciarsi appassionare da gag irresistibili o da performance inusuali. Per la terza edizione consecutiva al timone dello show il trio formato da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara.

Italia1, ore 21.30: Scontro tra Titani

Film di Louis Leterrier del 2010, con Gemma Arterton, Sam Worthington, Ralph Fiennes, Liam Neeson. Prodotto in Usa. Durata: 106 minuti. Trama: Nato da una delle scappatelle di Zeus con una mortale, Perseo sogna di sovvertire l’ordine naturale andando a combattere gli dei. Ma non è l’unico mortale a pensarla cosi’, e il padre degli dei decide di ricordare agli umani il suo potere liberando la piu’ grande delle piaghe, una creatura che potrebbe distruggere la città di Argo. Sarà Perseo contro il mostro: i titani si scontreranno.

Rete4, ore 21.25: Mr. Crocodile Dundee

Film di Peter Faiman del 1985, con Paul Hogan, Linda Kozlowski, John Meillon, Michael Lombard. Prodotto in Australia. Durata: 90 minuti. Trama: Una giornalista newyorkese si innamora di un rude cacciatore di coccodrilli australiano, Mr. Crocodile Dundee, che decide di trasferirsi per lei in città.

La7, ore 21.15: Atlantide – Capaci, fine storia mai

Chi sono le “menti raffinatissime” a cui Giovanni Falcone attribuì il fallito attentato nella sua villa all’Addaura, in cui doveva essere ucciso insieme alla procuratrice svizzera Carla Del Ponte? Quale segreto condividevano i due magistrati, che faceva paura alle “entità esterne” che si intravedono dietro la strage del 23 maggio 1992? Nell’inchiesta “Capaci, fine storia mai” Andrea Purgatori prova dopo 28 anni a dare una risposta con un’intervista esclusiva al procuratore Alfredo Morvillo, cognato di Giovanni Falcone, con Tina Montinaro, vedova di uno degli agenti di scorta di Falcone, col questore Renato Cortese, che arrestò Giovanni Brusca, e il giornalista Saverio Lodato a cui Falcone parlò per primo delle “menti raffinatissime”.

TV8, ore 21.30: Ex. Amici come prima

Film di Carlo Vanzina del 2011, con Enrico Brignano, Anna Foglietta e Alessandro Gassman. Prodotto in Italia. Durata: 98 minuti. Trama: Accordi e disaccordi, crimini e misfatti, amori in corso di coppie allo sbaraglio che per incredibili scherzi del destino incroceranno le loro esistenze per un momento, o forse per sempre, in questa romantica commedia degli equivoci dove niente è come sembra. Perché nel corso della nostra vita, prima o poi, ognuno di noi è destinato a diventare un “ex”: ex alunno, ex commilitone, ex amico, ex migliore amico, ex fidanzato, ex marito.

Nove, ore 21.25: Cambio Moglie - Nuova Stagione

Arriva sul Nove Cambio Moglie, reboot del classico format di successo, prodotto da Banijay Italia, in cui due donne si scambiano la famiglia per una settimana. Un esperimento sociale amatissimo in tutto il mondo che riprende vita grazie ad un’edizione ricca di novità e nella quale tutte le voci dei protagonisti in gioco trovano spazio. Tre puntate inedite durante le quali differenti stili di vita e modelli famigliari sono messi a confronto. In ogni puntata, infatti, due donne si scambiano la vita per una settimana ritrovandosi in un contesto famigliare e sociale completamente diverso dal proprio. Nei primi due giorni le due donne dovranno semplicemente osservare le abitudini della nuova famiglia aderendo alle regole delle casa che ciascuna ha lasciato in eredità all’altra. Un vademecum di abitudini e regole cui attenersi. Nei giorni successivi ciascuna metterà invece in atto dei cambiamenti, talvolta rivoluzionari, ribaltando la vita di tutti coloro che vivono sotto lo stesso tetto. Al termine della settimana le due donne, accompagnate dai rispettivi compagni, si incontreranno per discutere dell’esperienza vissuta. Tra le novità di questa edizione il punto di vista del marito che fin da subito sarà interpellato nella descrizione di vizi e virtù famigliari, così come i figli resi sempre più partecipi soprattutto nella fase di introduzione di nuove regole cui adeguarsi. Nella prima puntata sarà il contesto montanaro della famiglia De Castro della Val Brembana, in provincia di Bergamo, a confrontarsi con le abitudini cittadine della famiglia Cerrone di Napoli.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Whiskey Cavalier – Serie Tv - 1^Tv Free

Rai4, ore 21.20: Le colline hanno gli occhi 2 - Film

Rai5, ore 21.15: Carmen - Opera

Iris, ore 21.10: Draft Day – Film

RaiMovie, ore 21.10: La Dolce Vita - Film

RaiPremium, ore 21.20: Un’estate in montagna - Film

Tv2000, ore 21.00: Beati Voi – Tutti Santi - Rubrica

Cielo, ore 21.15: Air Collision - Film Tv

RealTime, ore 21.25: Il ragazzo di 380 kg - Docu-Reality

La5, ore 21.20: Che cosa aspettarsi quando si aspetta - Film -

Cine34, ore 21.10: Borotalco – Film

Focus, ore 21.15: Piramidi: i misteri svelati – Documentario

TopCrime, ore 21.10: Delitto in Provenza – Film Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Le Iene Show - Intrattenimento

Mediaset Italia2, ore 21.20: Lupin III e Il tesoro del Titanic – Film d’animazione

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Garfield 2
Programmi TV di stasera, sabato 30 maggio 2020. Su Italia1 il film d’animazione «Garfield 2»


Valerio Mastandrea e Riccardo Scamarcio in Euforia
Programmi TV di stasera, venerdì 29 maggio 2020. Su Rai3 in 1^Tv Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea in «Euforia»


Nancy Brilli e Wilma De Angelis in Femmine contro Maschi
Programmi TV di stasera, giovedì 28 maggio 2020. Su Canale5 «Femmine contro Maschi»


Cape Canaveral
Programmi TV di stasera, mercoledì 27 maggio 2020. Su Focus la diretta da Cape Canaveral per il ritorno degli Usa nello spazio

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.