3
maggio

Che Tempo Che Fa, De Luca interviene dal «fratacchione» Fazio e replica a Feltri: «Meridionali inferiori? Dipende da quello che decidiamo di misurare» – Video

Che Tempo Che Fa

Che Tempo Che Fa

Il colpo del ko alla vicenda Feltri-meridionali lo sferra Vincenzo De Luca, intervenuto a Che Tempo Che Fa. Il presidente della Regione Campania ha così replicato al direttore di Libero, che in una recente ospitata a Fuori dal Coro aveva definito inferiori gli italiani del Sud:

“Ho sentito cose intollerabili nei confronti dei meridionali. Ma è mai possibile che ancora oggi qualcuno si possa permettere di dire che i meridionali sono inferiori? Poi, per la verità, dipende da quello che decidiamo di misurare sulla inferiorità”.

Un De Luca, televisivamente parlando, in evidente ’stato di grazia’, certamente il personaggio politico del momento. E lo dimostra fin da subito, quando Fabio Fazio lo accoglie in puntata (chiaramente in collegamento) ricordando che “lei è stato apprezzato anche da Naomi Campbell, ho letto”.

Dai Fazio, non cominciamo a sf*ttere, via

è il sentito ‘buonasera’ del governatore. Ma il ‘meglio’ per il conduttore deve ancora arrivare. L’argomento è la questione congiunti e affetti stabili da poter incontrare nella Fase 2 del Coronavirus; un ritorno quasi alla normalità, che De Luca definisce “leopardiano e molto poetico”. E, rivolgendosi direttamente a Fazio, aggiunge:

Sono convinto che anche lei, nonostante la sua immagine da fratacchione, abbia molti affetti stabili.



Articoli che potrebbero interessarti


Fabio Fazio
E’ ripresa la tiritera in pubblica piazza di Fazio sul contratto in scadenza: «Finisco a maggio, poi non so cosa farò» – Video


Che Tempo Che Fa
Che Tempo Che Fa torna con Littizzetto al posto di Fazio


Fabio Fazio
Fabio Fazio si opera, salta «Che Tempo che Fa»


Bill Gates
Bill Gates a Che Tempo Che Fa

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.