23
aprile

Vivi e lascia Vivere: Elena Sofia Ricci, da ‘sorella’ a madre inarrestabile

Vivi e lascia Vivere - Elena Sofia Ricci

Vivi e lascia Vivere - Elena Sofia Ricci

Rai 1 non si ferma. Archiviate momentaneamente le storie di Doc – Nelle tue Mani – le cui riprese sono state interrotte dall’emergenza Coronavirus, lancia nel giovedì sera una fiction tutta nuova, Vivi e lascia Vivere, con una protagonista d’eccezione: Elena Sofia Ricci, storica interprete di Suor Angela in Che Dio ci Aiuti, sarà per sei prime serate Laura Ruggero, una donna dal carattere forte che incarnerà in tutto e per tutto quella parola ormai di uso comune che è “resilienza”.

Vivi e lascia Vivere: il cast

Laura, infatti, sarà capace di reagire positivamente ad un evento traumatico, migliorando la sua vita proprio quando sembrava ormai distrutta. La storia sua e della sua famiglia, ambienta in una Napoli colorata ed appassionata, si muoverà dai toni della commedia a quelli del thriller, perchè questa donna intraprendente e volitiva nasconde un segreto, che riemergerà dal passato, influenzando il suo futuro.

La fiction, realizzata da Rai Fiction e Bibi Film Tv, è stata diretta dal regista napoletano Pappi Corsicato e scritta, tra gli altri, da Monica Rametta, che ha già firmato diversi successi Rai. Nel cast, insieme alla Ricci, ci saranno Antonio Gerardi, Massimo Ghini, Iaia Forte, Silvia Mazzieri, Teresa Saponangelo, Carlotta Antonelli, Bianca Nappi, Orsetta De Rossi, Giampiero De Concilio, Giulia Elettra Gorietti, Alessandra Acciai, Giulio Beranek e Cristina Donadio.

Vivi e lascia Vivere: la trama

Laura, cinquant’anni portati con sfrontatezza, lavora come cuoca all’interno di una mensa; ha due figli adolescenti, un’altra figlia più grande con la quale ha un rapporto complicato e conflittuale e un marito, Renato, con il quale è sposata da vent’anni e che suona a bordo delle navi da crociera. Una vita apparentemente come tante fino al giorno in cui Laura, di ritorno da un misterioso viaggio, convoca i figli per comunicare loro una terribile notizia: il padre non c’è più. Di sosta con la nave a Tenerife, Renato Ruggero è morto in un incendio; di lui non è rimasto che cenere. Ed è da quella cenere, dal mistero di quella morte, che la vita di Laura riprende, cambia, cresce, fino a diventare qualcosa di completamente diverso. Laura si reinventa e con lei tutta la sua famiglia. Ciascuno scopre una parte di sé nascosta, un talento inconfessato grazie al quale iniziare una nuova vita. Ed è così che, dal nulla, Laura crea un nuovo lavoro, che trasforma in una vera e propria impresa al femminile, mentre il suo passato misterioso e insospettabile si riallinea al suo presente. Un suo grande amore mai vissuto, un uomo affascinante, ma ambiguo, implicato in affari poco puliti, compare a stravolgere il fragile equilibrio riportando nella vita di Laura l’amore, ma anche la diffidenza, la paura e infine mettendo concretamente in pericolo lei e anche i suoi figli. Un grande segreto, custodito con tenacia da Laura, verrà scoperto suo malgrado, e il terremoto emotivo che ne seguirà rischierà di spazzare via lei e la sua famiglia come in una tempesta perfetta.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Le Fate Ignoranti, la serie - Cast
Le Fate Ignoranti: ecco il cast della serie tv, reboot del film di Ferzan Özpetek


Narciso Nero - Aisling Franciosi
Alla faccia di Disney! Su Disney Star arrivano le suore ‘peccaminose’ di Narciso Nero


Un Passo dal Cielo 6 - Serena Iansiti
I Guardiani di Un Passo dal Cielo 6 arrivano su Rai 1 tra lutti e ninfe dei boschi


La Templanza - Leonor Watling
La Templanza: in arrivo su Amazon un drama in costume spagnolo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.