22
aprile

Programmi TV di stasera, mercoledì 22 aprile 2020. A «Chi l’ha visto?» gli ultimi sviluppi sul caso di Luciana Martinelli

Federica Sciarelli

Federica Sciarelli

Rai1, ore 21.40: Meraviglie – La penisola dei tesori - Replica

Rai1 ripropone Meraviglie – La Penisola dei Tesori, il programma curato e condotto da Alberto Angela che ha come tema le bellezze italiane. Pisa e la sua Piazza dei Miracoli, i Sassi di Matera e il Monte Bianco saranno i tre siti protagonisti della seconda puntata. Il percorso comincia dalla città di Pisa. In Piazza dei Miracoli il pubblico scoprirà la storia e le particolarità della famosa Torre pendente per poi passare al Duomo con la lampada che, secondo la leggenda, avrebbe fornito a Galileo Galilei ispirazioni per le sue teorie. Il panorama cambia decisamente nella seconda tappa. Si va a Matera, una delle città più antiche del mondo. Camminando tra i Sassi, muovendosi tra chiese rupestri e case scavate nel tufo, si ascolterà la storia di un riscatto: da vergogna d’Italia, com’era stata definita negli anni Cinquanta, oggi Matera è diventata una meta turistica molto frequentata. Non a caso la città, da Pasolini a Mel Gibson, è un set cinematografico perfetto e Sergio Castellitto racconterà l’indimenticabile emozione provata al primo contatto con Matera. Si arriverà, infine, sulla vetta più alta d’Italia: il Monte Bianco, una sorta di cattedrale di pietra con tante cime che superano i 4000 metri. È lì che è nato l’alpinismo e se ne rivivranno i tempi eroici, rievocando il duca degli Abruzzi, uno dei pionieri di questa attività. Tra nevi perenni e funivie all’avanguardia, si ricorderanno vecchie leggende e innovazioni tecnologiche, lasciandosi affascinare dal lavoro che la natura ha compiuto in millenni e millenni di storia. 

Rai2, ore 21.20: Quello che veramente importa

Film di Paco Arango del 2016, con Oliver Jackson-Cohen, Camilla Luddington, Jonathan Pryce. Prodotto in Usa/Canada. Durata: 113 minuti. Trama: Alex vive in Inghilterra, lavora riparando apparecchi elettrici per conto di una società sull’orlo della bancarotta, frequenta donne già impegnate e beve alcolici come se non ci fosse un domani. La sua esistenza è un disastro completo finché un giorno suo zio Raymond gli propone di ripagare tutti i suoi debiti. In cambio, Alex deve tornare per un anno alla casa di famiglia, in Nuova Scozia. Una volta a destinazione, Alex prova a cercare un nuovo lavoro quando scopre di avere il dono di guarire le persone, anche se sembra non crederci. Nella sua lotta per comprendere le sue capacità sarà aiutato da una adolescente malata di cancro, che gli mostrerà quale sarà la sua strada.

Rai3, ore 21.20: Chi l’ha visto?

Si è conclusa nel peggiore dei modi la scomparsa di Luciana Martinelli, 27 anni, insegnante di lingue che si era allontanata da casa a Roma nella notte tra il 3 e il 4 aprile scorso. I telespettatori avevano fatto ritrovare la macchina. Che cosa è successo veramente a Luciana, una bella e giovane donna che parlava tre lingue e amava i cani? Sarà questo l’argomento centrale della nuova puntata di Chi l’ha visto?. Il programma di Federica Sciarelli, inoltre, proseguirà anche le sue inchieste sul coronavirus.

Canale5, ore 21.40: Tu si que Vales - Replica

Canale5 ripropone l’ultima edizione di Tu si que Vales, il talent show che vede partecipare grandissimi performer da tutto il mondo. La novità di questa edizione è Sabrina Ferilli che ha il ruolo di rappresentare la giuria popolare, formata da cento votanti presenti in studio. A valutare le esibizioni degli artisti torna il quartetto composto da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi, sempre pronti a giudicare con serietà e professionalità ma anche a farsi coinvolgere e a lasciarsi appassionare da gag irresistibili o da performance inusuali. Per la terza edizione consecutiva al timone dello show il trio formato da Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara.

Italia1, ore 21.20: Jurassic Park III

Film di Joe Johnston del 2001, con Sam Neill, Tea Leoni, William H. Macy, Alessandro Nivola. Prodotto in Usa. Durata: 90 minuti. Trama: Per raccogliere fondi per finanziare le ricerche sul grado di intelligenza dei velociraptor, il paleontologo Alan Grant viene convinto a intraprendere un tour aereo ad Isla Sorna, un tempo sede del vecchio parco d’intrattenimento Jurassic Park.

Rete4, ore 21.25: Speciale Stasera Italia

Stasera Italia, il programma a cura della redazione del Tg4, che si occupa di politica e dei principali casi di cronaca e attualità, torna ad occupare l’intera prima serata con un appuntamento interamente dedicato all’emergenza COVID 19. Conduce Barbara Palombelli.

La7, ore 21.15: Mussolini ultimo atto

Film di Carlo Lizzani del 1974, con Rod Steiger, Henry Fonda, Franco Nero. Prodotto in Italia. Durata: 135 minuti. Trama: Ultimi cinque giorni nella vita di Mussolini: dal 24 aprile 1945 a Milano dove rifiuta la mediazione del cardinale Schuster, a sabato 28 aprile quando al fianco di Claretta Petacci è ucciso dal mitra del capitano Valerio.

TV8, ore 21.30: L’uomo bicentenario

Film di Chris Columbus del 1999, con Sam Neill, Robin Williams, Embeth Davidtz, Oliver Platt. Prodotto in Usa. Durata: 131 minuti. Trama: Richard Martin decide di farsi un regalo: un robot NDR-114 nuovo di zecca che sua figlia più piccola, che lo ha scambiato per un androide ribattezza Andrew. Ma Andrew non è un androide, ma un robot acquistato per svolgere i compiti più umili: cucinare, pulire, badare ai bambini e giocare con loro. Ma un incidente provocato dalla figlia più piccola di Richard spinge tutta la famiglia a trattarlo come un essere umano. E dal canto suo anche Andrew comincia a provare sentimenti quasi umani.

Nove, ore 21.25: RoboCop

Film di José Padilha del 2014, con Joel Kinnaman, Gary Oldman. Prodotto in Usa. Durata: 121 minuti. Trama: Nell’anno 2029 la multinazionale americana OmniCorp ha sviluppato la più moderna tecnologia per la costruzione dei robot. I droni progettati sono risultati vincenti in tutte le varie guerre sparse per il globo terrestre e la società desidera dare alle proprie creature un ruolo di primo piano anche in patria. Alex Murphy, marito e padre affettuoso, lavora tutti i giorni per le strade di Detroit cercando di arrestare l’ondata di criminalità e corruzione che attanaglia la città. Ferito gravemente sul lavoro, Alex viene salvato dalla avanguardistica tecnologia robotica della OmniCorp, ritornando in servizio con nuove straordinarie abilità ma con problemi che un essere umano non ha mai affrontato prima.

Le altre reti…

20, ore 21.10: 22.11.63 – Serie Tv - 1^Tv Free

Rai4, ore 21.20: E venne il giorno – Film

Rai5, ore 21.15: Andrea Chénier – Opera

Iris, ore 21.10: Prova a prendermi - Film

RaiMovie, ore 21.10: Amore, Cucina e Curry - Film

RaiPremium, ore 21.20: Saggi consigli – Il Ritorno – Film Tv

Cielo, ore 21.15: Los Angeles di fuoco - Film Tv

RealTime, ore 21.20: Malati di pulito – Docu-Reality

La5, ore 21.10: Il romanzo di un amore – Film Tv

Cine34, ore 21.10: Totò d’Arabia - Film

Focus, ore 21.15: L’essenza dell’acqua - Documentario

TopCrime, ore 21.10: Delitto sulla Loira – Il mistero del corpo senza testa - Film Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Casa Vianello - Sitcom

Mediaset Italia2, ore 21.20: Lupin III e l’uovo di Colombo – Film d’animazione

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Max Giusti
Programmi TV di stasera, lunedì 28 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con Max Giusti e «Boss in Incognito»


Alessia Logli
Programmi TV di stasera, domenica 27 settembre 2020. A «Live – Non è la D’Urso» Alessia Logli, la figlia di Roberta Ragusa


Rocco Hunt e Claudio Bisio in Arrivano i Prof
Programmi TV di stasera, sabato 26 settembre 2020. Su Rai3 il film «Arrivano i Prof»


Roberto Giacobbo
Programmi TV di stasera, venerdì 25 settembre 2020. Su Italia1 Roberto Giacobbo con «Freedom – Oltre il confine»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.