7
aprile

Programmi TV di stasera, martedì 7 aprile 2020. Su Rai1 Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli in «Ricchi di Fantasia»

Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli in Ricchi di Fantasia

Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli in Ricchi di Fantasia

Rai1, ore 21.40: Ricchi di Fantasia

Film di Francesco Miccichè del 2018, con Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Valeria Fabrizi, Antonio Catania. Prodotto in Italia. Durata: 105 minuti. Trama: Sergio, geometra, ora carpentiere, e di Sabrina ex cantante che lavora nel ristorante del suo compagno. I due sono amanti ma, per problemi economici, non possono andare a vivere insieme lasciandosi alle spalle le famiglie. Tutto sembra poter cambiare quando un collega di Sergio decide di vendicarsi degli scherzi di cui è spesso vittima facendogli credere di aver vinto tre milioni di euro alla lotteria. Allora Sergio, credendosi ricco, prende coraggio e convince Sabrina a fuggire con lui.

Rai2, ore 21.20: Pechino Express – Le stagioni dell’Oriente

Nona tappa per Pechino Express – Le stagioni dell’Oriente. I viaggiatori, sempre sotto l’attenta guida di Costantino della Gherardesca, arrivano alla meta finale in Corea del Sud, dove il programma è stato registrato lo scorso autunno. Sono 4 le coppie a sfidarsi per raggiungere il podio dell’adventure game: le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) e i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi). A fare da cornice alle ultime faticosissime sfide i paesaggi e il freddo inverno sudcoreano. Sono 352 i chilometri da affrontare in questa nona e penultima tappa, si parte da Busan, per arrivare a Taekwondowon, dopo una sosta a Namwon. Lungo il percorso, la popolazione locale “affiancherà” i viaggiatori di Pechino Express, supportandoli nelle frenetiche prove di abilità e adrenaliniche missioni, offrendo un pasto caldo, ospitandoli per la notte e dando loro un passaggio per raggiungere la propria meta.

Rai3, ore 21.20: #Cartabianca

L’emergenza coronavirus è inevitabilmente al centro del nuovo appuntamento di #cartabianca, il talk show curato e condotto da Bianca Berlinguer. Mentre nel mondo le persone colpite da coronavirus sono ormai più di un milione, nel nostro Paese cresce il numero dei guariti ma resta alto quello dei contagiati e dei morti. Per quanto tempo ancora dovremo restare in isolamento? E quando e come potranno ripartire le nostre aziende e le nostre scuole?

Canale5, ore 21.40: Sole a catinelle

Film di Gennaro Nunziante del 2013, con Checco Zalone, Robert Dancs, Miriam Dalmazio, Aurore Erguy. Prodotto in Italia. Durata: 90 minuti. Trama: “Se sarai promosso con tutti dieci papa’ ti regala una vacanza da sogno”. E’ questa la promessa che Checco fa al figlio Nicolò. Fin qui tutto bene. Il problema è che Checco, venditore di aspirapolvere in piena crisi sia con il fatturato che con la moglie, non può permettersi di regalare al figlio nemmeno un giorno al mare e, quando Nicolò riceve la pagella perfetta, la promessa va mantenuta.

Italia1, ore 21.25: Harry Potter e i doni della morte: Parte II

Film di David Yates del 2011, con Daniel Radcliffe, Ralph Fiennes, Emma Watson. Prodotto in GB/Usa. Durata: 130 minuti. Trama: Dopo aver recuperato la Coppa di Tassorosso da un Horcrux nascosto all’interno delle segrete della banca degli studenti di Gringott, Harry, Hermione e Ron sono pronti a ritornare sul dorso di un drago alla scuola di Hogwarts. Qui, dovranno distruggere gli Horcrux rimasti prima di dar vita all’epico scontro finale con Voldemort, in cui saranno coinvolti tutti gli studenti e le forze dell’Ordine della Fenice.

Rete4, ore 21.25: Fuori dal Coro

Nuovo appuntamento di Fuori dal Coro, ancora interamente dedicato all’emergenza di Coronavirus, con un’approfondita analisi delle conseguenze socioeconomiche e sanitarie. Tanti i temi che verranno affrontati nel corso della diretta, dalle pesanti ripercussioni sull’economia italiana provocate dal lockdown nazionale, ai ritardi nell’erogazione dei sussidi previsti dal decreto “Cura Italia” di marzo, ai gravi problemi burocratici che persistono e che stanno rallentando l’approvvigionamento di mascherine e Dpi necessari a contrastare la diffusione del contagio, a un’inchiesta , tra verità e ed errori commessi, sui farmaci sperimentali per la cura dell’infezione da Coronavirus. Tra gli ospiti di Mario Giordano, l’assessore al Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera, che darà gli ultimi aggiornamenti sulla situazione in Lombardia, con il direttore di Libero Quotidiano Vittorio Feltri, l’ex parlamentare di FdI Guido Crosetto e il senatore Gianluigi Paragone, focus sulla crisi economica e sul cosiddetto “Decreto Aprile” che l’esecutivo si appresta a varare per dare liquidità alle aziende in sofferenza. Ampio spazio anche al capitolo sanitario con gli interventi del professor Massimo Galli, primario del Dipartimento di Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, del professor Giuseppe Remuzzi, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche “Mario Negri”, per le novità rispetto alle cure sperimentali utilizzate per il contrasto del Covid-19, del direttore sanitario del Policlinico San Matteo di Pavia Alessandro Venturi, capofila della sperimentazione della terapia col plasma dei guariti, e del professor Andrea Gambotto, del team di ricerca della School of Medicine dell’Università di Pittsburgh, che sta portando avanti la sperimentazione del “PittCoVacc”, l’innovativo “vaccino-cerotto” contro il Coronavirus.

La7, ore 21.15: DiMartedì

Nuovo appuntamento con il talk show curato e condotto da Giovanni Floris. In primo piano i principali temi legati alla politica italiana ed internazionale ed in particolare l’emergenza legata alla diffusione del coronavirus.

TV8, ore 21.30: Inferno

Film di Ron Howard del 2016, con Tom Hanks, Felicity Jones. Prodotto in Usa/Giappone/Turchia. Durata: 121 minuti. Trama: Il professor Robert Langdon  si risveglia in un ospedale fiorentino in stato di amnesia. Di conseguenza, è costretto a fare coppia con la dottoressa Sienna Brooks per tentare di recuperare la memoria. Insieme si ritroveranno a prevenire le azioni di un folle che ha intenzione di scatenare una piaga strettamente connessa con l’Inferno di Dante Alighieri.

Nove, ore 21.25: G. I. Joe – La vendetta

Film di Jon M. Chu del 2013, con Channing Tatum, Bruce Willis, Dwayne Johnson, Jonathan Pryce, Arnold Vosloo. Prodotto in Usa. Durata: 110 minuti. Trama: La squadra dei G.I. Joe non solo combatte contro i nemici mortali Cobra, ma è costretta a fare i conti con la minaccia rappresentata dal Governo, che mette in pericolo la sua esistenza.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Red - Film

Rai4, ore 21.20: Hanna – Film

Iris, ore 21.10: Il pistolero di Dio – Film

Rai5, ore 21.15: Sognare è vivere – Film

RaiMovie, ore 21.10: Aspettando il Re - Film

RaiPremium, ore 21.20: Bella da morire - Fiction

Cielo, ore 21.15: Il mio amico Einstein - Film

RealTime, ore 21.20: Primo Appuntamento – Dating Show

La5, ore 21.10: Prime - Film

Cine34, ore 21.15: La classe operaia va in Paradiso – Film

Focus, ore 21.15: Le meraviglie del parco di Yellowstone – Documentario

TopCrime, ore 21.10: Chicago PD - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa - Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.20: Una notte da leoni 3 - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Max Giusti
Programmi TV di stasera, lunedì 28 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con Max Giusti e «Boss in Incognito»


Alessia Logli
Programmi TV di stasera, domenica 27 settembre 2020. A «Live – Non è la D’Urso» Alessia Logli, la figlia di Roberta Ragusa


Rocco Hunt e Claudio Bisio in Arrivano i Prof
Programmi TV di stasera, sabato 26 settembre 2020. Su Rai3 il film «Arrivano i Prof»


Roberto Giacobbo
Programmi TV di stasera, venerdì 25 settembre 2020. Su Italia1 Roberto Giacobbo con «Freedom – Oltre il confine»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.