6
aprile

Ascolti TV | Domenica 5 aprile 2020. Bella da Morire chiude al 20.5%. D’Urso 11.1%, Fazio 9.3%-9.6%, Giletti 5.8%-6.3%. La Santa Messa delle Palme al 39.9% con 7.3 mln

Bella da Morire - Cristiana Capotondi

Bella da Morire - Cristiana Capotondi

Su Rai1 l’ultima puntata di Bella da Morire ha conquistato 5.844.000 spettatori pari al 20.5% di share. Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.474.000 spettatori pari all’11.1% di share (presentazione 2.535.000 – 8.1%). Su Rai2 Che Tempo che Fa ha catturato l’attenzione di 2.823.000 spettatori (9.3%) mentre Che Tempo che Fa – Il Tavolo sigla il 9.6% con 2.233.000 spettatori. Su Italia 1 Un’Impresa da Dio ha intrattenuto 2.455.000 spettatori con l’8.1% di share. Su Rai3 Borg McEnroe ha raccolto davanti al video 1.052.000 spettatori pari ad uno share del 3.5%. Su Rete4 The Next Three Days è stato visto da 912.000 spettatori con il 3.4% di share. Su La7 Non è l’Arena ha segnato il 5.8% con 1.819.000 spettatori nella prima parte e il 6.3% con 1.369.000 spettatori nella seconda. Su Tv8 I Delitti del BarLume – La Battaglia Navale è la scelta di 630.000 spettatori (2.1%) mentre sul Nove Little Big Italy segna l’1.2% con 358.000 spettatori. Su Iris Salvate il Soldato Ryan sigla il 2.9% con 764.000 spettatori.

Access Prime Time

Indovina chi viene a cena sigla il 5.7%.

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno sigla il 19.5% con 6.081.000 spettatori e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 4.434.000 spettatori con uno share del 14.3%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.384.000 spettatori (4.5%). Su Rete 4 Stasera Italia fa compagnia a 1.317.000 spettatori nella prima parte (4.3%) e a 1.423.000 (4.6%) nella seconda. Su Rai3 Indovina chi viene a Cena ha interessato 1.760.000 spettatori pari al 5.7% di share. Su TV8 4 Ristoranti sigla il 2.5% con 768.000 spettatori e sul Nove Little Big Italy se convince 409.000 (1.3%).

Preserale

Che Tempo che Farà al 4.2%.

Su Rai1 L’Eredità – La sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.212.000 spettatori (14.1%) e L’Eredità 4.531.000 spettatori (17.4%) nella seconda. Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.398.000 spettatori con il 10.7% di share e Avanti un Altro! 4.054.000 (15.9%). Su Rai2 Che Tempo che Farà piace a 1.186.000 spettatori (4.2%). Su Rai3 Blob segna il 5.2% con 1.515.000 spettatori. Su Italia 1 Ieneyeh ha totalizzato 656.000 spettatori (2.7%) e CSI 749.000 (2.7%). Su Rete4 Hamburg Distretto 21 convince 571.000 spettatori con il 2% di share. Su La7 Grey’s Anatomy ha appassionato 187.000 spettatori (share dello 0.7%).

Daytime Mattina

Su Canale 5 la Santa Messa sigla il 10.6%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 421.000 spettatori con il 18.2% di share nella presentazione, 916.000 (21%) nella prima parte e 2.095.000 (23%) nella seconda; Paesi che vai segna il 20.4% con 2.442.000 spettatori. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 2.784.000 spettatori pari ad uno share del 20.2% e la Santa Messa delle Palme è stata seguita da 7.328.000 spettatori (39.9%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 1.288.000 telespettatori con il 18.1% di share mentre la Santa Messa segna il 10.6% con 1.396.000 spettatori. Su Rai2 In Viaggio con Marcello ha tenuto compagnia a 473.000 spettatori (2.6%). Su Italia1 Royal Pains totalizza un ascolto di 326.000 spettatori con uno share del 2.6% nel primo episodio e e uno di 392.000 (2.5%) nel secondo. Su Rai 3 Oggi in Prima convince 394.000 spettatori con il 5.9% di share. Su Rete 4 Carabinieri ha coinvolto 319.000 spettatori (2.4%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 101.000 spettatori con il 2.9% di share nelle News e 279.000 spettatori (3.1%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

Linea Verde sempre leader (22.7%).

Su Rai1 Linea Verde ha intrattenuto 5.296.000 spettatori (22.7%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 1.021.000 spettatori (5.7%) e Melaverde ha interessato 2.198.000 spettatori con il 10.5% di share. Su Rai2 Occhio alla Spia! conquista 756.000 spettatori con uno share del 3.6%. Su Italia1 Royal Pains sigla il 2.3% con 443.000 spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 1.077.000 spettatori con il 4.5%. Su Rai3 RaiTre per Enzo Biagi registra 642.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Rete4 Colombo ha fatto compagnia a 552.000 spettatori con il 2.4%. Su La7 Atlantide è stato scelto da 229.000 spettatori con l’1% di share.

Daytime Pomeriggio

Lo Speciale del TGLa7 all’1.9%.

Su Rai1 Domenica In segna il 17.4% con 3.829.000 spettatori nella prima parte e il 17.1% con 3.236.000 spettatori nella seconda; Da Noi – A Ruota Libera è la scelta di 2.810.000 spettatori (13.6%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto 3.611.000 spettatori con il 14.8%. Beautiful ha attirato a sé 2.710.000 spettatori (11.9%), Una Vita 2.436.000 (11.2%) e Inga Lindstrom – Amore di Mezza Estate 1.904.000 (9.8%); Amore, bugie e calcetto piace a 1.408.000 spettatori con il 7.2% di share. Su Rai2 Darrow & Darrow ha convinto 756.000 spettatori (4%) e Emma Fielding ne ha appassionati 1.006.000 (5.3%). Su Italia1 Lethal Weapon segna il 3.5% con 768.000 spettatori nel primo episodio, il 4% con 783.000 spettatori nel secondo e il 3.8% con 714.000 spettatori nel terzo; Agent X piace a 592.000 spettatori con il 3.2% di share. Su Rai3 Mezz’ora in Più è stato la scelta di 2.064.000 spettatori pari al 10.3% di share, Kilimangiaro – Il Grande Viaggio è stato seguito da 1.323.000 spettatori (7.2%) mentre Kilimangiaro da 1.721.000 spettatori (8.3%). Su Rete 4 Panico nello Stadio ha registrato 521.000 spettatori con il 2.7%. Su La7 Un Marito per Cinzia ha appassionato 350.000 spettatori (share del 1.8%) e lo Speciale TgLa7 informa 389.000 spettatori con l’1.9%.

Seconda Serata

La Domenica Sportiva al 3.7%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 801.000 spettatori pari ad uno share del 4.8%. Su Canale 5 Tiki Taka – Il Calcio è il Nostro Gioco ha intrattenuto 753.000 spettatori con l’11% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata vista da 487.000 spettatori (3.7%). Su Italia1 Un’Occasione da Dio segna un netto di 1.065.000 ascoltatori con il 5.2% di share. Su Rai 3 Tg3 – Mondo è visto da 744.000 spettatori (3.5%). Su Rete 4 Io sono Sean è la scelta di 254.000 spettatori (2.5%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 7.421.000 (30.3%)
Ore 20.00 7.089.000 (24.3%)

TG2
Ore 13.25 3.234.000 (13.6%)
Ore 20.30 3.180.000 (10.3%)

TG3
Ore 14.15 3.420.000 (15.5%)
Ore 19.00 3.686.000 (15.1%)

TG5
Ore 13.00 5.046.000 (21.1%)
Ore 20.00 6.315.000 (21.4%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 2.116.000 (9.8%)
Ore 18.30 1.434.000 (6.6%)

TG4
Ore 12.00 338.000 (1.7%)
Ore 18.55 965.000 (4%)

TGLA7
Ore 13.30 899.000 (3.7%)
Ore 20.00 1.434.000 (4.9%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 19.87 21.76 30.1 26.21 16.63 17.41 19.51 13.13
RAI 2 5.61 2.25 2.47 6.12 4.51 4.17 9.51 6.83
RAI 3 6.44 5.79 4.59 7.34 8.25 11.08 4.32 3.3
RAI SPEC 7.23 10.32 7.55 5.89 9.24 7.77 5.87 6.48
RAI 39.16 40.12 44.71 45.56 38.63 40.42 39.22 29.74

CANALE 5 11.46 14.51 7.01 13.95 8.72 14.39 11.39 11.86
ITALIA 1 4.34 1.8 2.54 4.67 3.34 3.29 6.46 5.79
RETE 4 2.86 1.25 1.7 2.44 3.03 3.04 3.43 3.42
MED SPEC 9.83 8.4 8.84 7.79 11.34 8.11 9.12 12.71
MEDIASET 28.47 25.97 20.09 28.85 26.43 28.84 30.39 33.78

LA7+LA7D 3.66 3.67 2.4 1.92 2.44 2.49 5.87 6.87

SATELLITE 15.42 18.28 16.61 12.69 16.64 14.9 13.57 16.78
TERRESTRI 13.29 11.96 16.2 10.97 15.86 13.35 10.95 12.83
ALTRE RETI 28.71 30.24 32.81 23.66 32.5 28.25 24.52 29.61

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


MARIA DE FILIPPI_tu si que vales
Ascolti TV | Mercoledì 3 giugno 2020


Non Mollare Mai - Storie Tricolori
Ascolti TV | Martedì 2 giugno 2020. La Cattedrale del Mare 11.7%, flop Non Mollare Mai (8.4%). Crolla Cattelan (0.3%). Liorni 19.6%, Diaco 10.2%


Michele Riondino e Andrea Tidona
Ascolti TV | Lunedì 1 giugno 2020. Il Giovane Montalbano conquista anche in replica (21.7%), Dunkirk al 10.6%. Partenze: Liorni 13.7%, Diaco 11.2%, Maya 3.7%


Katia Ricciarelli - Io e Te
Ascolti TV: i debutti della stagione 2019/2020 confrontati con quelli dell’anno precedente

28 Commenti dei lettori »

1. Sergio ha scritto:

6 aprile 2020 alle 10:14

Capiranno questa mattina i vertici Mediaset che “Non è la d’Urso” non può essere trasformato in un programma all-news?
Il suo pubblico – perlopiù giovane – cerca il TRASH, non l’informazione ed è inutile metterlo dopo le 23:30 perchè si sono tutti già addormentati! Ieri sera è stata una noia immensa di programma.
Alle 23 ho spento ma nel mentre ho più volte cambiato per andare a cercare qualcos’altro.
Settimana prossima un po’ di respiro anche per questo Format che Mediaset ha rovinato del tutto.

Rai 1 vince facile con il finale col finale della Fiction della Capotondi.

Bene invece Fazio su Rai 2 che in v.a. batte anche Barbara.



2. john2207 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 10:25

E allora lo fermi non lo mandi in onda. Trattare il dramma del virus con Platinette, Luxuria, Ciacci, e una sgallettata ex tronista qualsiasi sinceramente è patetico, fuori luogo fuori sinc.



3. iole ha scritto:

6 aprile 2020 alle 10:31

e la d’urso fa il trash ed è da chiudere
e non fa il trash ed è da chiudere…

mamma mia mettetevi d’accordo voi stessi



4. Salvo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 10:51

Buon inizio di settimana a tutti voi e un grande abbraccio al super Marcello, ilcla83, la mitica Maria Cristina Giongo, peppa pig. Ieri puntata (troppo giornalistica) di live secondo me da alleggerire un po’, fare informazione ma parlare anche di qualcosa di diverso e magari dalle 22 45 in poi, comunque tutto sommato l’ascolto ha tenuto. Stasera Ficarra e Picone con uno dei loro primi film, e domani nuovamente zalone.



5. Maria Cristina Giongo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 10:54

Bene la Rai, Paperissima supera la D’Urso, e non di poco, anche come ascolti; comunque sono sicura che oggi come al solito lei si vanterà di aver avuto ….un record di PICCHI di ascolto. Mi scusino i suoi fans ma è così.
Mediaset non sa nemmeno più essere obiettivo, sincero, indipendente almeno per quanto riguarda la qualità e i contenuti dei suoi programmi.

SALVO, Lipari è veramente fortissimo!!!! Io inviterei lui a Live non è la D’Urso, almeno si rialzerebbe, invece di scendere come ascolti; il suo umorismo è sottile, intelligente, un po’ all’inglese… Viva la Sicilia e i siciliani!

Bene tutti gli altri e saluti a tutti voi! Buona giornata!



6. iole ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:00

io sinceramente trovo più godibile la d’urso quando parla di coronavirus e non due ore di Luigi Favoloso. Ma due palle signori miei



7. Zio Enzo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:01

D Urso flop ma anche la fiction di Rai 1 non è che abbia fatto ascolti stellari anzi. Meno male che ieri al 34 c’erano i Grandi magazzini. Stasera e domani su Canale 5 film di Ficarra e Picone e domani il miglior comico italiano cioè Zalone. Almeno si ride la sera invece di sentir parlare sempre del virus (bastano i telegiornali)



8. Maria Cristina Giongo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:15

Jole, c’è trash e trash…. Se si supera ogni limite del buon gusto allora non so dove stia il divertimento! Ben altro che il gossip! Buona giornata!

Salvo, riscrivo il mio commento perchè era sparito: Lipari è veramente fortissimo, ironico in modo intelligente, sottile! Se invitassero lui a Live non è la D’Urso, invece che scendere in ascolti salirebbe! Viva la Sicilia e i siciliani!

Mi scusino i fans della conduttrice ma ieri è stata superata persino da Paperissima sprint; di molto per quanto riguarda gli ascolti. Ma sono sicura che oggi dirà che i suoi PICCHI sono stati da record…. è più forte di lei: alla fine fa persino tenerezza per come riesce a crederci lei stessa!

Nessuno capisce però, anche visti gli ascolti e lo share, perchè Mediaset la lasci ancora come unica a condurre persino programmi di informazione. Mentre tutti gli altri, a causa del coronavirus, hanno chiuso da molto tempo. A parte appunto, quelli condotti da giornalisti professionisti.

Ancora scusa ai fans della D’Urso, che, almeno questo dovreste concedermi di dirlo, io penso che dovrebbe lasciar parlare gli ospiti competenti, senza interromperli continuamente per esprimere le sue idee. La prima regola che si insegna ad un giornalista è di stare sempre in secondo piano rispetto all’intervistato, non interrompere se non per la prossima domanda; in quanto ai lettori e telspettatori non interessa il parere del presentatore, ma quello dell’ospite specializzato nella materia per cui è stato invitato a parlare. Inoltre… non dare a loro del tu, ma del lei, come forma di RISPETTO.

Io ho visto la fiction sulla Rai; bella!

Buona giornata a tutti!



9. Viola ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:15

Molto bene la fiction.Peccato sia finita.La D’urso non la ho vista e non saprei commentare.Stasera repliche a gogo’.Che noia.Ciao.



10. PAOLO76 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:30

Ciao a tutti…
Io ieri sera ho abbandonato i DVD per seguire il film di italia 1. Ammetto che era da tanto che non seguivo un film in prima serata sulla rete cadetta Mediaset e devo fare i complimenti per la partenza alle 21.15 e la fine alle 22.50 senza troppa pubblicità. Bella serata e sono felice per il risultato del film.
Per il resto dati ormai soliti con l’eccezione del risultato della Santa Messa di rai1 che ha effetto su tutta la mattinata della prima rete rai. Infatti nettissimo divario anche tra Linea Verde e Melaverde…



11. Mariano ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:46

Concordo con più o meno tutti i commenti su Live, Non è la D’urso: non si può dedicare tutta o quasi la puntata a parlare sempre di coronavirus e a ripetere le stesse cose ripetute da altre 300 trasmissioni nell’arco della settimana. La conduttrice poi si ostina a non far parlare i suoi interlocutori interrompendoli in continuazione. Dopo mezzora di trasmissione ho preferito fare zapping tra Fazio e Giletti che trattavano sì lo stesso argomento ma in maniera più decente.



12. Toro76 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 11:51

Buongiorno a tutti! Obbiettivo raggiunto ( come sosteneva Marcello ) della D’Urso, di frenare la fiction di RaiUno… infatti è stata solo doppiata e non triplicata!😂😂😂 La leonessa in prime time è al 9 % sotto anche a Fazio! Dai Marcello ti sono vicino! Che la leonessa cominciasse a pregare per conservarsi il posto in Mediaset



13. marcov2 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 12:18

Barbara D’Urso spinta dalla direzione di rete fa una puntata meno trash del solito e perde mezzo milione di spettatori perché il suo pubblico vuole da lei intrattenimento, magari anche un po’ triviale ma non altro. Bene questo per me chiude il dibattito.
Ascolti in calo anche per il tribuno del popolo Giletti, scommetto che tra un po’ tornerà ad ospitare fenomeni grotteschi pur di fare lo 0,5 in più.
Fazio macina ascolti costanti e tiene in piedi Rai2 che senza di lui e Pechino Express sarebbe la settima rete nazionale.



14. franko ha scritto:

6 aprile 2020 alle 12:20

Buongiorno a tutti, purtroppo continuo a leggere commenti contro la d’Urso su qualsiasi cosa faccia e da parte di chi, palesemente, non guarda i suoi programmi. Ieri il tema sul coronavirus è stato argomentato dalla sindaca Raggi, da primari, virologi e non da starlette, Luxuria e Ciacci. Aggiungo che è alquanto ridicolo attaccarla sia quando tratta argomenti leggerissimi e sia quando fa informazione. Come qualsiasi talk show del mondo vengono proposti diversi argomenti. Per il resto, migliora Fazio e l’ultima puntata della serie di Rai1



15. Pedro ha scritto:

6 aprile 2020 alle 12:32

La D’Urso al 11.1% è un flop colossale, dopo la recita con Salvini di settimana scorsa è stata abbandonata anche da una parte del suo pubblico più fedele.

Ieri sera poi sfida a colpi di cinema da oscar tra Iris con “Salvate il Soldato Ryan che sigla il 2.9% e Rai Storia, che io ho visto, con “Il falsario – Operazione Bernhard” di cui purtroppo non è riportato il dato di ascolto. Entrambi film spettacolari.



16. pietrgaf ha scritto:

6 aprile 2020 alle 12:42

Buongiorno a tutti,
io resto del parere che i dati auditel non mi convincono ancora.
Anche ieri, che era un giorno di festa, ci son troppe differenze di spettatori nelle varie fasce orarie:
dalle 12 alle 15 ci sono quasi 22 milioni e mezzo
dalle 15 alle 18 ci sono quasi 19 milioni
dalle 18 alle 20.30 ci sono 24 milioni e mezzo
e dalle 20.30 alle 22.30 ci sono 31 milioni
credo che in queste fasce, non ci dovrebbero essere cosi tante differenze, è domenica, siamo quasi tutti a casa, quasi nessuno lavora… mah



17. Toro76 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 13:33

# franko il problema della D’Urso è proprio la credibilità! Sentire lei fare un programma sul coronavirus dopo che ha fatto del trash estremo il suo punto di forza la rende ormai una macchietta poco credibile quando affronta temi seri… Sarebbe come se Siffredi conducesse l’Angelus!😀😀😀 Insomma chi è causa del suo mal pianga se stesso



18. PAOLO76 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 13:37

pietrgraf: magari semplicemente la gente non guarda la tv, ma legge, cucina, fa lavori in casa, ascolta musica…. Ad esempio io che ho la fortuna di avere un giardino, ieri finito il tg5 delle 13 mi sono fiondato in giardino e fino alle 17.30 non sono salito. Ho passato il pomeriggio tra lettura e relax…



19. Matt ha scritto:

6 aprile 2020 alle 14:19

RAI 1 con un fiction discreta e nulla piu’ asfalta e disintegra canale 5 ,con ascolti vicini al monocifra.Anche rai 2 supera gli ascolti della D’urso.
Serata da dimenticare per mediaset.
Grandissimi ascolti per linea verde,un programma di cultura molto garbato.
Buona giornata a tutti!



20. Mayu ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:02

Iniziamo col dire che nel totale delle 24h Rai1 ha fatto quanto Canale5, Italia1, Rete4 messe assieme col resto di 1,21%.

Continuo a vedere che il Tg2 inizia alle 13.25. Perché? Io so che iniza alle 13.00.

eviL – È la D’Urso fa l’11,1% e l’ascolto ha tenuto. Bella da Morire fa il 20,5%, con v.a. più del doppio, ma non è un granché. Sarà! Eppure non mi sembra che i dati siano riportati al negativo, col segno – davanti.



21. pietrgaf ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:02

Se io fossi il direttore di Canale5 farei così la domenica, eppure non stravolgerei chissà che, ma avrebbe un pò più senso:
07.00 Prima pagina
08.00 TG5
08.30 Mattino cinque week end
10.00 Santa Messa
11.00 Storie di Melaverde
12.00 Melaverde
13.00 TG5
13.30 L’arca di Noè con Licia Colò
16.00 Paperissima Sprint
18.45 Caduta Libera/Avanti un altro
20.00 TG5
20.30 Il senso della Vita/Il Milionario
21.30 prima serata
23.30 L’Intervista di Costanzo



22. Salvo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:03

Ciao cara Maria Cristina, sono d’accordo con te su Roberto Lipari fa una comicità non banale e penso che Antonio ricci potrebbe guardare a lui come probabile conduttore. a proposito di striscia perché non riproporre nel futuro la coppia Bonolis – laurenti? (non so se i rapporti tra Bonolis e Ricci si siano sanati del tutto). tornando a parlare della D’Urso(da notare che porta tanti utenti nel blog), cara Maria Cristina su questo argomento ci siamo e ci confronteremo spesso anche perché la conduttrice fa parlare di sé nel bene o nel male. Innanzitutto non litigherei mai con te (pure se dicessi le cose più cattive) perché sei una persona troppo intelligente e sai usare le parole. Obiettivamente le cose che tu dici io le noto concedimi di dire però che ieri sera almeno fino a quando l’ho seguita io (23:15) ha fatto una buona trasmissione e ciò l’hanno notato diversi utenti (franko, iole e qualche che altro che saluto) ed è risultato anche un po’ pesante da qui la perdita di 2o3 punti di share. comunque durante la settimana alla fine in prima serata fa gli ascolti più alti delle trasmissioni ‘giornalistiche’ sia RAI che Mediaset. Da notare come è scomparso in prima serata sia lo speciale tg1 sia tg5. credo che ormai la maggior parte del pubblico segua solo i vari TG che stanno avendo tutti risultati più alti. Ieri sera comunque ha dato del lei alla ministra dei trasporti chissà che sforzo avrà fatto ahahahah, facciamoci una risata ne abbiamo bisogno. comunque nel complesso mi piace la D’Urso come personaggio e non me ne vergogno e mi spiace che qualcuno attacchi l’amico Marcello che è più fans di me a volte anche in maniera offensiva. Perché uno deve nascondere i propri gusti o idee? grazie Maria Cristina per la tua simpatia verso la Sicilia e i siciliani io aggiungo w l’Italia tutta da nord a sud ma w anche l’Europa (speriamo torni ad essere più unita) quindi l’Olanda e gli olandesi che hanno detto di esserci vicino. Alla prossima. Tra poco mi farai scrivere un romanzo su questo blog.



23. il-Cla83 ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:16

Buongiorno a tutti
Chiude in rialzo la fiction di R1 che si porta a quasi sei milioni superando il 20%. Perde ancora colpi la D’Urso che fa meno di due milioni e mezzi di media. Molto bene Fazio al 9% sia nel prime time che nella seconda parte de Il tavolo. Ottimo anche I1 che con un film leggero ma ultrareplicato supera l’8%. Peccato per il modesto risultato del film proposto da R3, credo fosse tra l’altro in prima visione, davvero un bellissimo film.
Day time Mediaset totalmente spento, quindi poco da commentare.
Buon pomeriggio a tutti
@pietrgraf stare tutto il giorno davanti alla tv fa male, ci sono belle giornate, chi sta sul balcone, chi in giardino, chi ne approfitta per fare pulizie di casa, io ho sistemato un po’ il garage.. Anche se non lavorassi dubito che starei imbambolato tutto il giorno a guardare la tv..



24. Maria Cristina Giongo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:29

Hai ragione, @ Paolo 76, se si ha un giardino è bello poter stare un po’ fuori a leggere un libro! E hai ragione anche quando dici che la gente non sta slo a guardare la televisione; ci sono tante altre belle cose da fare, appunto!

@ Salvo, pazienza, dai, non possiamo pensarla nello stesso modo su tutto…in fondo la D’Urso non potrebbe mai essere un motivo di rissa. Mai…. ripeto, ognuno ha le sue simpatie ed antipatie. I suoi miti, come per me lo è stata Audrey Hepburn. Anche se non mi offenderei, appunto, se qualcuno mi dicesse che era brutta oppure un’attrice che non valeva niente. Rimarrebbe comunque nel mio cuore. E non cambierei idea. Soprattutto perchè era una donna intelligente, discreta, persino timida, impegnata nel campo degli aiuti ai più sofferenti e ai paesi poveri.

A proposito; spero veramente che torni Tu si que vales, anche in relpica; mi divertiva.

E..concordo: Lipari come conduttore di Striscia. Quando ci sono Ficarra e Picone sia io che il mio marito olandesino non ci perdiamo una puntata! Ciaoooo, serena giornata!



25. Salvo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:43

Mi piace l’impostazione della domenica di c5 da parte di pietrgaf (ciao anche a te), però io metterei il senso della vita alle ore 16.comunque anche io come il cla83 cerco di non guardare tutto il giorno la tv ed anzi di seguire gli orari di prima della pandemia cercando di fare altro anche in casa (pure salire e scendere le scale ho una trentina di gradini un modo per muoversi un po’). Anche io sto uscendo pochissimo solo per necessità primarie e devo dire che i controlli sono severi almeno qua in Sicilia.



26. Zio Enzo ha scritto:

6 aprile 2020 alle 15:45

Pietragraf la domenica pomeriggio 2 ore e mezza di Paperissima dalle 16 alle 18:45 sarebbe un super flop



27. raffaele ha scritto:

6 aprile 2020 alle 17:58

ahahahahahahahhaaha come volevasi dimostrare oggi il Signor Marcello non l’ho visto…….!!!!!!!!!



28. Dragonetti ha scritto:

6 aprile 2020 alle 22:58

Anche oggi Marcello79 non è pervenuto, dati della D’Urso miracolosamente deludenti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.