6
aprile

Programmi TV di stasera, lunedì 6 aprile 2020. Su Canale5 Ficarra e Picone in «Il 7 e l’8»

Ficarra e Picone

Ficarra e Picone

Rai1, ore 21.40: Il Commissario Montalbano – Un Diario del ‘43 - Replica

Film Tv di Alberto Sironi del 2018, con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo, Sonia Bergamasco. Prodotto in Italia. Trama: Tre storie arrivano a Montalbano dal passato: la scoperta, dopo la demolizione di un vecchio silos, di un diario scritto nell’estate del 1943 da un ragazzo che allora aveva quindici anni, un certo Carlo Colussi. Il ragazzo, intriso di ideologia fascista, confessa di aver compiuto un atto terribile all’indomani dell’8 settembre 1943, una strage.Il giorno stesso della scoperta del diario si presenta da Montalbano un novantenne dall’aria arzilla, un certo John Zuck. L’uomo, vigatese di nascita, durante la guerra fu fatto prigioniero dagli americani. Complice anche la morte di entrambi i genitori in un incidente stradale, decise di restare negli USA e di farsi lì una vita. Tornato a Vigata ha scoperto il suo nome inserito erroneamente sulla lapide dei caduti in guerra. Chiede a Montalbano se può aiutarlo a far cancellare il suo nome dal monumento. Zuck fa molta simpatia a Montalbano, che prende a cuore la sua pirandelliana vicenda.Il giorno dopo l’incontro con Zuck un altro novantenne, Angelino Todaro,uno dei più ricchi imprenditori della città, viene trovato morto. Qualcuno l’ha ucciso.Tra le luminarie della festa di San Calorio, Montalbano capirà che le tre storie sono collegate fra loro. Ma in modo del tutto sorprendente e tragico.

Rai2, ore 21.20: Stasera tutto è possibile - Replica

Con lo stop alla realizzazione della nuova edizione di Made in Sud a causa dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, Rai2 per continuare ad offrire al proprio pubblico contenuti di intrattenimento propone le repliche dell’ultima stagione di Stasera tutto è possibile. Stefano De Martino è il padrone di casa del comedy show che ha fatto del divertimento e dell’allegria i suoi punti di forza, riuscendo a conquistare il pubblico. Le porte dell’Auditorium Rai di Napoli accolgono vecchi e nuovi amici del programma: comici, attori e personaggi dello spettacolo pronti a cimentarsi in prove tutte da ridere. In scaletta molti dei giochi diventati ormai dei “classici” di questo feel good show: da La Stanza Inclinata, vera e propria icona del programma con il suo pavimento inclinato di 22,5 gradi, ad Alphabody, Segui il labiale, StepBurger e Speed Quiz. Ma sono previsti anche nuovi giochi che richiedono, come sempre, grande capacità di improvvisazione e voglia di mettersi in gioco. Nessuna gara, nessuna competizione, l’unico scopo del programma è divertirsi e divertire, dando vita a serate all’insegna delle risate e del buonumore.

Rai3, ore 21.20: Report

Un nuovo viaggio nell’Italia colpita da Covid-19. Filo conduttore della puntata sarà la guerra dei tamponi dal nord fino in Sicilia, dai protocolli seguiti, ai controlli sulle zone più esposte, ai dati sui contagi. Le telecamere di Report sono andate a Bergamo, la provincia con il più alto numero di morti e di contagiati in Italia. Forse la pandemia poteva essere contenuta o anche solo rallentata. A inizio marzo si era deciso di chiudere la città e trasformare la provincia in una zona rossa. Come mai non è più accaduto? Chi ha influenzato le scelte del governo? Grazie a testimonianze inedite verrà raccontata la catena di errori fatta negli ospedali della provincia bergamasca. Report è stato anche in Veneto dove la strategia adottata in provincia di Padova ha fermato il contagio. Lo scorso 23 marzo muore per coronavirus il direttore del parco archeologico di Siracusa, Calogero Rizzuto. Nei primi giorni di febbre gli viene negato il tampone. Viene ricoverato in ospedale solo quando è già molto grave. Intanto si contagia la sua più stretta collaboratrice, che morirà due giorni dopo di lui. Si contagiano anche altri colleghi, alcuni vengono ricoverati, altri restano in isolamento a casa. Ma quali sono le misure di contenimento e prevenzione prese dalle istituzioni? E come funziona il sistema dei laboratori accreditati per analizzare i tamponi? La Campania è, tra le regioni del Sud, la più esposta al rischio di un crollo del sistema sanitario se crescono i contagi. Con quasi 6 milioni di abitanti, la regione governata da De Luca punta soprattutto a vigilare sul rispetto della quarantena. Ma negli ospedali, anche quelli che si tenta di adeguare all’emergenza, medici e infermieri lottano con dispositivi inadeguati, tende per il pre-triage posizionate nei luoghi sbagliati, intere zone prive di strutture, mentre ospedali fantasma attendono di essere inaugurati. Si vedrà infine come evolve la situazione in Cina, tra la riapertura di Wuhan e la paura dei contagi di ritorno.

Canale5, ore 21.40: Il 7 e l’8

Film di Giambattista Avellino, Ficarra e Picone del 2007, con Valentino Picone, Salvo Ficarra, Consuelo Lupo, Eleonora Abbagnato. Prodotto in Italia. Durata: 93 minuti. Trama: Tommaso e Daniele sono due individui profondamente diversi, per temperamento, storia personale ed estrazione sociale. Daniele frequenta senza troppi slanci la Facoltà di Giurisprudenza, e, con lo stesso entusiasmo, ha una fidanzata politicamente corretta che fa l’assistente universitaria. Il padre, colonnello dei carabinieri, gli ha insegnato a rigare dritto e stare alla larga dai perditempo. Ma il destino, che la sa più lunga, mette sulla sua strada un tipo poco affidabile, ladro di segnali stradali e taroccatore di professione, specializzato in contraffazione di dvd e schede telefoniche, che guarda caso è nato il suo stesso giorno, nella sua stessa città e persino nello stesso suo ospedale. Una volta incontratisi i due, loro malgrado, non potranno più separarsi.

Italia1, ore 21.25: Harry Potter e i doni della morte: Parte I

Film di David Yates del 2010, con Helena Bonham Carter, Ralph Fiennes, Emma Watson, Alan Rickman. Prodotto in GB/Usa. Durata: 146 minuti. Trama: Harry Potter è in fuga, Hogwarts è ormai caduta nelle mani di Voldemort e così anche il Ministero della Magia. La morte di Silente ha lasciato un vuoto che è stato colmato dalle forze oscure e Harry si sente abbandonato. Cosi’ non è pero’ e se ne accorgerà alla lettura del testamento, sia ad Harry, che a Ron che ad Hermione è stato infatti lasciato in eredità un oggetto a suo modo cruciale per la resistenza. Non è pero’ ancora il momento delle grandi battaglie quanto quello della fuga alla ricerca degli horcrux, oggetti o esseri viventi contenenti frammenti dell’anima di Voldemort. Solo a metà del suo percorso però Harry si renderà conto che anche il signore oscuro è alla ricerca di un oggetto ugualmente cruciale che tuttavia non sono gli horcrux.

Rete4, ore 21.25: Quarta Repubblica

Dopo la pausa dovuta ai problemi di salute di Nicola Porro, colpito dal coronavirus, torna l’appuntamento con Quarta Repubblica. La trasmissione sarà proprio dedicata all’emergenza sanitaria legata al Covid19 in Italia e nel Mondo. Al centro della puntata, numerosi servizi realizzati per fare luce sull’evoluzione della pandemia, con immagini e testimonianze inedite da Wuhan – la città cinese da cui l’epidemia di Coronavirus è partita tra dicembre 2019 e gennaio 2020 – e un’inchiesta sulle carenze dell’approvvigionamento di mascherine per medici e infermieri che lavorano in prima linea negli ospedali italiani e per la popolazione, ora che in alcune regioni sono diventate “obbligatorie”. Durante le tre ore di diretta, si analizzerà la situazione d’emergenza da molteplici punti di vista: dalle sottovalutazioni e gli sbagli commessi dalle istituzioni all’inizio dell’epidemia, passando per i pesanti contraccolpi che il lockdown generalizzato sta provocando all’economia italiana e le proposte per ritornare alla vita quotidiana, fino alla battaglia in sede Ue per l’ottenimento di una serie di aiuti – dai Coronabond all’assicurazione contro la disoccupazione Sure – al fine di mitigare gli effetti della recessione. Al dibattito prendono parte la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il Governatore della Regione Veneto Luca Zaia, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il viceministro allo Sviluppo Economico Stefano Buffagni, il deputato Andrea Ruggieri, il fondatore ed europarlamentare di Azione Carlo Calenda, l’amministratore delegato di Pirelli Marco Tronchetti Provera e il virologo Giovanni Di Perri. Tra gli altri ospiti: il segretario di +Europa Benedetto Della Vedova, l’esperto di politica internazionale Edward Luttwak, il presidente di Carisma Giovanni Cagnoli, la presidente di Colap Emiliana Alessandrucci, Vittorio Sgarbi, il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti e i giornalisti Maria Giovanna Maglie, Daniele Capezzone, Pietrangelo Buttafuoco e Constanze Reuscher.

La7, ore 21.15: L’uomo della pioggia

Film di Francis Ford Coppola del 1997, con Danny DeVito, Matt Damon, Jon Voight. Prodotto in Usa. Durata: 135 minuti. Trama: Un giovane avvocato, affiancato da un simpatico ‘paralegale’, ingaggia una difficile battaglia contro una compagnia di assicurazioni che non ha corrisposto il premio a un leucemico, morto poi per mancanza di cure.

TV8, ore 21.30: Alessandro Borghese – 4 Ristoranti

In Franciacorta, chi sarà tra Daniela, Aldo, Fabio e Alessandro ad aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante con degustazione bollicine della Franciacorta?

Nove: ore 21.25 : Trappola in fondo al mare 2 – Il tesoro degli abissi

Film di Stephen Herek del 2009, con Chris Carmack, Laura Vandervoort, Marsha Thomason. Prodotto in Usa. Durata: 92 minuti. Trama: Dani e Sebastian sono una giovane coppia che vive alle Hawaii; i due lavorano come sub, accompagnando nelle immersioni i turisti. Tra questi si presentano Azra e Carlton, in cerca di qualcuno che li guidi nell’avventurosa ricerca di un tesoro subacqueo.  Quando Sebastian e Carlton entrano in confidenza, l’uomo confessa di aver perso in mare in circostanze rocambolesche un misterioso carico. Ma il furbo Carlton non sembra completamente sincero.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Blade: Trinity - Film

Rai4, ore 21.20: Siren - Serie Tv - 1^Tv

Iris, ore 21.10: Sfera – Film

Rai5, ore 21.15: Salman Rushdie – Intrigo internazionale - Documentario

RaiMovie, ore 21.10: I due invincibili - Film

RaiPremium, ore 21.20: Un’estate a Barcellona - Film Tv

Cielo, ore 21.25: Man on Fire – Il fuoco della vendetta - Film

RealTime, ore 21.20: Vite al Limite: e poi – Docu Reality

La5, ore 21.10: Rosamunde Pilcher – La vendetta di Evita - Film Tv

Cine34, ore 21.10: Napoli spara – Film

Focus, ore 21.15: Ultima Patagonia – Documentario

TopCrime, ore 21.10: C.S.I. New York - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa – Reality

Mediaset Italia2, ore 21.20: True Legend - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Max Giusti
Programmi TV di stasera, lunedì 28 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con Max Giusti e «Boss in Incognito»


Alessia Logli
Programmi TV di stasera, domenica 27 settembre 2020. A «Live – Non è la D’Urso» Alessia Logli, la figlia di Roberta Ragusa


Rocco Hunt e Claudio Bisio in Arrivano i Prof
Programmi TV di stasera, sabato 26 settembre 2020. Su Rai3 il film «Arrivano i Prof»


Roberto Giacobbo
Programmi TV di stasera, venerdì 25 settembre 2020. Su Italia1 Roberto Giacobbo con «Freedom – Oltre il confine»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.