4
aprile

Rai 1, salta Techetechetè su Renato Zero. In onda il concerto di Noa per Bergamo

Noa

Noa

Cambio di programma su Rai 1. Questa sera, dopo l’ultimo appuntamento con Il Meglio di VivaRaiplay!, andrà in onda alle 23.45 L’Amore per Bergamo – Noa in Concerto. Ad annunciarlo è il direttore di rete Stefano Coletta:

“In questi tempi senza colore accadono cose bellissime per le quali continuo a credere nella generosità di anime speciali che la vita mi fa incontrare e che restano doni intensi. Un paio di giorni fa mi ha chiamato il corrispondente Rai da Gerusalemme Carlo Paris per informarmi di un’iniziativa speciale che la cantante Noa stava mettendo in piedi dalla sua casa israeliana. Ho sempre amato Noa, come artista e come donna, apprezzando la sua voce, il suo jazz, la sua eleganza. E cosi’ l’ho chiamata. Nasce così il concerto che trasmetteremo stasera su Rai 1 alle 23.45 dopo Fiorello”

scrive su Facebook. Noa, dunque, canterà dalla sua casa in Israele, in un concerto virtuale insieme al musicista Gil Dor, per raccogliere fondi in favore dell’Ospedale Giovanni XXXIII di Bergamo, la città maggiormente colpita dal Coronavirus.

Salta, dunque, la puntata di Techetechetè, dal titolo Super Zero, dedicata alla carriera di Renato Zero.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


carlucci scommettiamo che
BOOM! A Techetechetè arrivano le «papere» e una puntata finale in omaggio a Milly Carlucci


Macario Carra'
Raffaella & Friends: speciale Techetechetè sulla Carrà ad un mese dalla scomparsa


Techetechetè
Techetechetè torna nell’access di Rai 1 con puntate a tema. Si parte stasera con «I numeri uno»: Gina Lollobrigida


Bianca Berlinguer conduce da casa - Cartabianca
Covid, Bianca Berlinguer conduce Cartabianca da casa – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.