31
marzo

Sky annulla l’aumento degli abbonamenti

Sky

Sky

Nessuna “modifica delle condizioni del tuo abbonamento Sky“. La pay TV annulla l’aumento previsto a partire dal 1° maggio 2020 per quegli abbonati che negli anni hanno beneficiato di una serie di sconti, pagando dunque meno rispetto ai prezzi di listino.

In questi giorni, alcuni clienti Sky hanno infatti ricevuto la seguente comunicazione:

“Per esigenze organizzative e amministrative, a partire dal 1° maggio 2020 l’attuale prezzo del tuo abbonamento annuale, come ripartito e fatturato su base mensile, verrà aumentato di 3,00 € parificandolo a quello del listino in vigore”.

L’aumento prevedeva una variazione da 1,10 a 3,50 euro al mese, a seconda della scontistica usufruita dai vari abbonati, con la possibilità di “recedere anticipatamente dal tuo abbonamento, senza costi né spese” entro il 30 aprile. Una mossa piuttosto discutibile, considerando anche il periodo e una povertà di contenuti inedita, soprattutto sul fronte sport e calcio, dove tutto è fermo. Ma poi, per quale ragione un abbonato dovrebbe pagare di più per aver usufruito in passato di prezzi scontati e proposti dalla stessa Sky?

In linea con il buon senso e con le iniziative già adottate per l’emergenza Coronavirus, Sky fa dietrofront e annulla l’aumento degli abbonamenti. Nei prossimi giorni gli abbonati riceveranno una nuova comunicazione nella quale si preciserà che non verrà effettuata nessuna modifica delle condizioni di contratto, come si potrà anche verificare in fattura, confermando dunque gli attuali sconti e prezzi in vigore.

>>> Sky, due nuovi canali Cinema per tutti gli abbonati senza costi aggiuntivi

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


Inter
Serie A 2020/21, seconda giornata: Inter-Fiorentina su DAZN, Roma-Juve su Sky


Edoardo Pesce
Sky, le novità della fiction: la storia di Alfredino, le stimmate di un picchiatore e il ritorno di Fabio De Luigi


Dzeko
Serie A: al via la stagione 2020/21 con Juve e Milan su Sky, Roma e Napoli su DAZN


europa league
Europa League: l’Inter (e Tv8) in cerca di gloria nella finale contro il Siviglia

1 Commento dei lettori »

1. Simone ha scritto:

1 aprile 2020 alle 15:49

Non è vero che non ha aumentato a nessuno.
Io ho multiscreen e dal 1 aprile ho avuto un aumento di 8€ circa.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.