30
marzo

Ascolti TV | Domenica 29 marzo 2020. Bella da Morire 19%, D’Urso 13.4%, Fazio 9.2%-9.1%, Giletti 6.3%-8.6%

Bella da Morire - Cristiana Capotondi

Bella da Morire - Cristiana Capotondi

Su Rai1 Bella da Morire ha conquistato 5.547.000 spettatori pari al 19% di share. Su Canale 5 Live – Non è la D’Urso ha raccolto davanti al video 2.988.000 spettatori pari al 13.4% di share (presentazione 2.714.000 – 8.7%). Su Rai2 Che Tempo che Fa ha catturato l’attenzione di 2.832.000 spettatori (9.2%) mentre Che Tempo che Fa – Il Tavolo sigla il 9.1% con 2.213.000 spettatori. Su Italia 1 Point Break ha intrattenuto 1.645.000 spettatori con il 5.5% di share. Su Rai3 Suburbicon ha raccolto davanti al video 1.167.000 spettatori pari ad uno share del 3.8%. Su Rete4 Un’Ottima Annata – The Good Year è stato visto da 945.000 spettatori con il 3.4% di share. Su La7 Non è l’Arena ha segnato il 6.3% con 1.967.000 spettatori nella prima parte e l’8.6% con 1.922.000 spettatori nella seconda. Su Tv8 I Delitti del BarLume – Un due tre stella! è la scelta di 578.000 spettatori (1.9%) mentre sul Nove Camionisti in Trattoria segna lo 0.9% con 294.000 spettatori. Sul 20 Pacific Rim sigla l’1.7% con 496.000 spettatori e su Iris Eyes Wide Shut è la scelta di 728.000 spettatori con il 2.6% di share.

Access Prime Time

Indovina chi viene a cena al 5.3%.

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno sigla il 20.2% con 6.213.000 spettatori e su Canale 5 Paperissima Sprint registra una media di 4.333.000 spettatori con uno share del 14.2%. Su Italia1 CSI ha totalizzato 1.356.000 spettatori (4.5%). Su Rete 4 Stasera Italia fa compagnia a 1.329.000 spettatori nella prima parte (4.4%) e a 1.449.000 (4.7%) nella seconda. Su Rai3 Indovina chi viene a cena ha interessato 1.609.000 spettatori pari al 5.3% di share. Sul Nove Deal with It se convince 258.000 (0.9%).

Preserale

Che Tempo che Farà 4.5%.

Su Rai1 L’Eredità – La sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 3.105.000 spettatori (13.6%) e L’Eredità 4.310.000 spettatori (16.8%) nella seconda. Su Canale 5 Avanti il Primo! segna 2.314.000 spettatori con il 10.4% di share e Avanti un Altro! 4.058.000 (16.2%). Su Rai2 Che Tempo che Farà piace a 1.259.000 spettatori (4.5%). Su Rai3 Blob segna il 4.1% con 1.185.000 spettatori. Su Italia 1 Ieneyeh ha totalizzato 889.000 spettatori (3.8%) e CSI 880.000 (3.2%). Su Rete4 Hamburg Distretto 21 convince 558.000 spettatori con il 2% di share. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 237.000 spettatori (share dell’1%).

Daytime Mattina

Le Messe su Rai 1 al 23.5% e al 24.2%.

Su Rai1 Uno Mattina in Famiglia ha raccolto 290.000 spettatori con il 13% di share nella presentazione, 1.003.000 (22.9%) nella prima parte e 1.839.000 (23.5%) nella seconda; nel mentre, la Messa delle 7.00 ha fatto compagnia a 827.000 spettatori con il 23.5% di share. Paesi che vai segna il 19% con 2.107.000 spettatori. A Sua Immagine ha portato a casa un a.m. di 2.833.000 spettatori pari ad uno share del 19.5% e la Santa Messa è stata seguita da 3.506.000 spettatori (24.2%). Su Canale5 il Tg5 Mattina raccoglie un ascolto di 950.000 telespettatori con il 16.7% di share mentre la Santa Messa segna l’11% con 1.321.000 spettatori. Su Rai2 In Viaggio con Marcello ha tenuto compagnia a 707.000 spettatori (4.7%). Su Italia1 Royal Pains totalizza un ascolto di 362.000 spettatori con uno share del 3.2% nel primo episodio e 390.000 spettatori (2.9%) nel secondo. Su Rai Oggi in Prima convince 303.000 spettatori con il 5.4% di share. Su Rete 4 Carabinieri ha coinvolto 306.000 spettatori (2.5%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 71.000 spettatori con il 2.3% di share nelle News e 232.000 spettatori (3.2%) nel Dibattito.

Daytime Mezzogiorno

L’Angelus al 23.7%.

Su Rai1 l’Angelus è la scelta di 3.955.000 spettatori (23.7%) e Linea Verde ha intrattenuto 4.166.000 spettatori (20.1%). Su Canale 5 Le Storie di Melaverde piacciono a 1.108.000 spettatori (7.3%) e Melaverde ha interessato 2.450.000 spettatori con il 13.5% di share. Su Rai2 Occhio alla Spia! conquista 860.000 spettatori con uno share del 4.7%. Su Italia1 Royal Pains sigla il 3% con 479.000. spettatori e Sport Mediaset XXL ha registrato un a.m. di 879.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai3 Romanzo Italiano registra 359.000 spettatori con uno share dell’1.5%. Su Rete4 Colombo ha fatto compagnia a 448.000 spettatori con il 2%. Su La7 Uozzap! è stato scelto da 206.000 spettatori con l’1.1% di share nella prima parte e da 196.000 (0.9%) nella seconda.

Daytime Pomeriggio

Mezz’ora in Più 10.8%.

Su Rai1 Domenica In segna il 17.1% con 3.858.000 spettatori nella prima parte e il 17.2% con 3.423.000 spettatori nella seconda; Da Noi – A Ruota Libera è la scelta di 2.688.000 spettatori (12.7%). Su Canale 5 L’Arca di Noè ha raccolto .000 spettatori con il %. Beautiful ha attirato a sé 2.749.000 spettatori (11.8%), Una Vita 2.477.000 (11.2%) e Inga Lindstrom – Il Segreto del Castello 1.991.000 (9.9%); Rosamunde Pilcher – Vento sul Lago piace a 1.848.000 spettatori con il 9% di share. Su Rai2 Darrow & Darrow ha convinto 750.000 spettatori (3.8%) e I Misteri di Emma Fielding ne ha appassionati 879.000 (4.4%); La Marcia dei Pinguini Il Richiamo sigla il 2.4% con 556.000 spettatori. Su Italia1 Lethal Weapon segna il 2.9% con 654.000 spettatori nel primo episodio, il 3.1% con 658.000 nel secondo e il 3.6% con 706.000 spettatori nel terzo; Agent X piace a 492.000 spettatori con il 2.5% di share. Su Rai3 Mezz’ora in Più è stato la scelta di 2.271.000 spettatori pari al 10.8% di share, Kilimangiaro – Il Grande Viaggio è stato seguito da 1.492.000 spettatori (7.6%) e Kilimangiaro da 1.851.000 (8.7%). Su Rete 4 Donnavventura ha registrato 720.000 spettatori con il 3.2%. Su La7 Operazione Sottoveste ha appassionato 410.000 spettatori (share del 2%).

Seconda Serata

La Domenica Sportiva 3.2%.

Su Rai 1 Speciale Tg1 ha conquistato un ascolto di 905.000 spettatori pari ad uno share del 5%. Su Canale 5 TG5 Notte ha intrattenuto 937.000 spettatori con il 14.1% di share. Su Rai2 La Domenica Sportiva è stata vista da 496.000 spettatori (3.2%). Su Italia1 Hazzard segna un netto di 833.000 ascoltatori con il 5.2% di share. Su Rai 3 Tg3 Mondo è visto da 871.000 spettatori (3.7%). Su Rete 4 Nessuna Verità è la scelta di 451.000 spettatori (4.1%).

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 7.262.000 (30%)
Ore 20.00 7.213.000 (25%)

TG2
Ore 13.25 3.113.000 (13.8%)
Ore 20.30 3.194.000 (10.6%)

TG3
Ore 14.15 3.585.000 (15.7%)
Ore 19.00 3.892.000 (16.1%)

TG5
Ore 13.00 4.830.000 (21.1%)
Ore 20.00 6.197.000 (21.2%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 2.218.000 (11.5%)
Ore 18.30 1.573.000 (7.1%)

TG4
Ore 12.00 487.000 (2.8%)
Ore 18.55 1.141.000 (4.8%)

TGLA7
Ore 13.30 930.000 (3.8%)
Ore 20.00 1.472.000 (5%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 17.34 23.22 21.64 21.22 16.54 17.03 19.33 11.45
RAI 2 5.52 1.85 3.5 6.68 4.13 3.38 9.74 6.04
RAI 3 6.64 4.87 5.82 7.57 8.7 11.23 4.3 3.27
RAI SPEC 7.15 9.83 10.14 6.49 8.12 6.74 5.53 6.55
RAI 36.65 39.76 41.1 41.97 37.48 38.37 38.9 27.31

CANALE 5 12.5 12.83 8.01 14.75 9.62 14.98 12.67 14.12
ITALIA 1 4.16 1.98 3.11 4.58 2.86 3.75 5.02 5.15
RETE 4 2.9 1.04 1.86 2.46 2.47 3.28 3.59 3.85
MED SPEC 10.42 9.37 10.05 8.41 12.1 8.96 9.44 12.34
MEDIASET 29.97 25.22 23.03 30.21 27.04 30.97 30.72 35.46

LA7+LA7D 4.31 3.41 2.6 2.19 2.42 2.47 6.43 9.51

SATELLITE 15.35 20.06 17.8 12.99 16.35 14.72 12.86 15.55
TERRESTRI 13.72 11.54 15.46 12.64 16.7 13.47 11.08 12.17
ALTRE RETI 29.07 31.6 33.26 25.63 33.05 28.19 23.94 27.72

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fazio e Littizzetto - Che Tempo Che Fa
Ascolti TV: i debutti della stagione 2020/2021 confrontati con quelli dell’anno precedente


Lallieva 3
Ascolti TV | Domenica 27 settembre 2020. L’Allieva riparte dal 19.5%, D’Urso 12.6%, Fazio 9.2%-7.2%


Maria De Filippi - Tú sí que vales
Ascolti TV | Sabato 26 settembre 2020. Tú sí que vales 23.5%, Ballando con le Stelle 21.4% (Tutti in Pista 18.2%)


Gabriel Garko al GF Vip
Ascolti TV | Venerdì 25 settembre 2020. Tale e Quale Show 18.5%, Il GF Vip non sfonda (16.8%)

35 Commenti dei lettori »

1. Sergio ha scritto:

30 marzo 2020 alle 10:13

La d’Urso non si schioda dal 13%, sempre sotto i 3 milioni.

“Bella da Morire” a 5 milioni non fa il botto nemmeno quasi sul finale. Settimana prossima la conclusione.
Staremo a vedere.

Fazio anche lui, non si schioda dal 9% ed invece noto una lieve flessione per Giletti.



2. john2207 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 10:27

Ieri la pagina più brutta e squallida della tv italiana degli ultimi 20 anni.ù

A Mediaset un’analisi su cosa mandano in onda e un freno alla D’Urso e a certe cadute di stile dovrebbero iniziare a darlo. Va bene che non hanno niente da mandare in onda però una linea editoriale e una deontologia aziendale dovrebbero iniziare a darsela. Va bene tutto, ma ormai il fondo del barile è stato grattato e non c’è più niente



3. iole ha scritto:

30 marzo 2020 alle 10:29

sergio
la d’urso finendo alle 2 quasi non potrà mai sfondare i 3 milioni

anche FAZIO non sfonda i 3 milioni e finisce alle 23,30



4. Toro76 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 10:55

Buongiorno a tutti! Oggi leggendo su vari blog ho appreso dello squallido teatrino che si è consumato ieri sera…..la D’Urso, che con Salvini, recitava l’atto di dolore in TV….non pensavo che la D’urso potesse scendere a tale squallore! Stiamo vivendo una tragedia immane è questo personaggio veramente triste cerca con delle scenette imbarazzanti di fare ascolti. ( è manco ci riesce ) ma per i suoi fan va bene sempre tutto, mai una critica. Ci sarà un momento in cui per un minimo senso d’orgoglio si decida a dire basta con questa tv che fa rabbrividire



5. Pedro ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:05

Giletti nella prima parte, quella in cui da spazio a gente come red ronnie, critico musicale (non si capisce a che titolo parli di coronavirus) che sostiene che il virus sia stato diffuso da Bill Gates! E ad un ragazzo che ha fatto un video complottista dal Giappone, viene evitato dal pubblico essendo la parte meno seguita della trasmissione con il 6.3%.
Peccato manchino i dati dei film di Iris e Rai Movie.



6. Jackinobello ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:19

Che dire sulla D’Urso… fin quando ci sarà gente come Marcello79 che la osanna dovremo sorbircela in tutto il suo squallore.



7. il-Cla83 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:25

Buongiorno.
Innanzitutto prima di parlare degli ascolti faccio anche io una critica, cosa che in genere non faccio se non guardo determinati programmi.
Nell’attesa della preghiera di Papa Francesco l’altro pomeriggio, avevo sentito la D’Urso dire che le sarebbe piaciuto nelle sue trasmissioni serali pregare, dire il rosario, magari con tutti gli italiani fuori sui balconi. Io non ho visto il video relativo a ieri sera, ma a quanto pare la preghiera la D’Urso l’ha fatta (non con gli italiani, ma con Salvini). A me si sa, la D’Urso non piace, ma ha tanti fan e sono molte le persone che seguono le sue trasmissioni, io le rispetto nel modo più assoluto, continando a pensare che in tv ci debba essere un po’ di tutto, e prodotti adatti a tutti i palati. Ma c’è luogo e luogo per ogni cosa, e la preghiera in una trasmissione come la sua, che punta al sensazionalismo, alle polemiche e al trash, no, non ci sta. La preghiera ha i suoi tempi, i suoi modi e i suoi luoghi, e sopratutto dovrebbe essere una cosa privata, e lo dico da non credente.
Parlando degli ascolti, chiude bene la fiction di rai1 con cinque milioni e mezzo. La D’Urso viene quasi raggiunta da Fazio in termini di valori assoluti, ma chiudendo molto più tardi. Fazio ottiene un ottimo 9% sia nella prima parte che ne Il tavolo. Benino il film di Italia1 mentre bassini i film proposti da R3 e R4. Bene Giletti in crescita. Da segnalare l’ottimo ascolto di Iris con il capolavoro di Kubrik. Malissimo 9 con Camionisti in trattoria che non arriva all’1%.

Ottimi i valori delle Sante messe, non solo quelle del Papa, ma anche quella trasmessa la mattina da C5 che arriva all’11%.

Da segnalare l’ottimo ascolto della Annunziata con Mezz’ora in più che nel pomeriggio di R3 supera i 2 milioni. Bene anche il Kilimangiaro.

Nel daytime domenicale le reti Mediaset sono sempre più una landa desolata, nessun dato da commentare.



8. Mayu ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:31

Bene, anche se non benissimo, la fiction di Rai1.

Che Tempo che Fa fa i soliti buoni ascolti, per una cadetta. Sulla qualità in confronto a quanto trasmesso dalla fantainformazione di Canale5, che ho intravisto brevissimamente facendo zapping durante la publicità, c’è un abisso.
Ho visto la tizia talmente insita con fari e proiettori che ieri invece del nostro tricolore proiettato sulla facciata di un monumento storico è apparsa lei causando il terrore tra piccioni e cornacchie in volo isterico e gatti ingobbiti dal pelo rizzato.



9. Mayu ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:38

Ancora adesso ho visto il commento di Toro76 (purtroppo su questo blog i commenti si visualizzano con due fusi orari di ritardo). Non ho parole! Allora effettivamente è eviL – È la D’Urso. E, come se non bastasse, si è aggiunto l’altro fenomeno da barraccone Slavini, che in realtà è più consono tra Ken umano e fauna varia della D’Urso e non a cariche istituzionali.



10. Maria Cristina Giongo ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:40

Concordo con Il Cla83, John2207, Toro76 e tutti gli altri. Io ho visto una parte del film su Rai 3 ma poi ho girato perchè era bello ma troppo violento, guardando la serie su Rai 1.

Ho letto dell’eterno riposo recitato dalla D’Urso e da Salvini… non ho parole! Se non si tratta di una bufala …mediaset è sceso molto in basso. E solo per aumentare uno share che comunque rimane uguale? In un momento simile di dolore la preghiera deve essere un atto intimo, personale. Deve essere il volto veramente addolorato di Papa Francesco, il suo dignitoso raccoglimento.

A questo punto meglio Il grande fratello, Striscia, programmi che vogliono essere solo di intrattenimento, senza scene e teatrini orrendi. Un caro saluto a tutti, con molta stima per gli intelligenti e pacati commenti di molti di voi! Ciao, Salvo, ciao Vicky e PeppaPig.



11. matt ha scritto:

30 marzo 2020 alle 11:47

LA fiction di rai 1 chiude con ottimi risultati,raddoppiando gli ascolti su canale 5,asfaltando la D’urso che non raggiunge neanche i 3 milioni in un periodo in cui siamo tutti a casa,figuriamoci che ascolti poteva fare in tempi di normalità.Non commento il contenuto della trasmissione,l’informazione sopratutto in questo periodo e’ una cosa serie.
Bene Giletti che si impone su rai 3,italia uno e rete 4.
Buona giornata a tutti



12. marcov2 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:07

Nel bel mezzo della peggior crisi degli ultimi 70 anni canale 5 e la 7 hanno messo in scena un circo disgustoso. Complottisti, ciarlatani, incompetenti, buffoni e una preghiera che pareva più esibita che sentita.
Volete leggerezza? Guardatevi dei film o serie tv. Si vuole la religione? Andate su TV2000 o altre reti che trasmettono funzioni. Ma certe cose spero di non vederle più.
In realtà so che saranno riproposte perché le hanno viste circa 6 milioni di spettatori. Io sto con i 50 milioni di cittadini che hanno visto o fatto altro.



13. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:11

BUONGIORNO,
mi rivolgo a IL CLA-83, l’unico che merita oggi una risposta per l’educazione e il rispetto che ha sempre portato e nutrito per gli utenti di questo blog.
BARBARA D’URSO non ha toccato nessun fondo per me, nessuno squallore per il quale alcuni si indignano in quanto non sanno trovare altro per vomitare veleno su un personaggio che, legittimamente, può non può piacere. La D’URSO ha fatto la preghiera con SALVINI ed era tutt’altro che un teatrino, a mio avviso! Per quanto riguarda il fatto che un tale atto liturgico mal si concili con la sua trasmissione indirizzata al gossip, permettimi di dissentire. Anche POMERIGGIO 5 è sempre stato diviso in due parti: la prima riguardante la cronaca, la seconda relativa all’intrattenimento, trash o non trash che sia.
E chi non ha visto LIVE nelle due ultime settimane, non può sapere quella che io chiamo “leonessa” (e non solo per gli ascolti), quanta informazione – più che credibile – abbia fornito ai telespettatori.
Ma ovviamente ogni pretesto è valido per crocifiggere una conduttrice che da sola porta avanti da anni trasmissioni che hanno – purtroppo per i loro detrattori – consensi di pubblico quotidiani.
Il caro FAZIO tanto osannato e ultrapagato non va oltre il 9%. Come mai se il suo livello è così alto non riesce a raggiungere il 10%, visto che lo stesso ha strombazzato a destra e a manca i suoi ascolti “dorati” l’anno scorso? Solo perchè va in onda su RAI 2? La finiamo con questa storia ridicola? I suoi fans non sanno passare dal CANALE 1 al CANALE 2?
Forse molti non sanno che la D’URSO è stata messa la Domenica proprio per frenare il conduttore ligure.
A me personalmente la D’URSO piace, il suo stile pop non mi disturba affatto, anche se su questo blog è stato detto che a MEDIASET la cara BARBARELLA potrebbe solo lavare i cessi. Per carità ognuno è libero di dire ciò che crede su un personaggio televisivo, ma aggiungo che, se così fosse, sarebbe in ottima compagnia, in quanto questa mansione potrebbe tranquillamente essere espletata da gente come la DANIELE o la BALIVO, che oltre ad essere secondo me delle conduttrici per caso, sappiamo bene tutti perchè sono lì. E questo per me è lo squallore più grande!
SALVO, un salutone a te e scusami lo sfogo IL CLA-83, ma sai una volta è la candeggina per i cani ( e si da la colpa alla D’URSO), un’altra volta è il teatrino, ogni scusa è buona. Si fa prima a dire non mi piace la D’URSO, senza trovare mille pretesti.



14. Alberto ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:25

Boom per Giletti su La7… ho letto anche su altri siti dei 900 mila spettatori di Cine34, peccato non siano riportati qua.
Sul fatto della D’Urso preferisco non commentare, potrei risultare offensivo… dico solo che questi squallidi teatrini purtroppo non mi sono nuovi.
Cala Italia 1 dopo la straordinaria prestazione di domenica scorsa, ma rimane comunque su buoni livelli; non male anche Fazio, tra le puntate più viste della stagione. Ottima chiusura per la fiction di Rai 1.
Il pomeriggio molto bene Rai3.



15. il-Cla83 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:33

@MARCELLO capisco il tuo punto di vista, io ho sempre detto che non mi piace. Ma non l’ho criticata per un pretesto. Una preghiera in una trasmissione del genere è fuori luogo, e poco c’entra che nelle ultime settimane abbia fatto informazione intervistando ministri, virologi ecc. Sarebbe fuori luogo anche se la dicessero alla Vita in diretta o al telegiornale, a maggior ragione lo è in una trasmissione che è per lo più nella sua normalità legata a ben altre faccende, tra risse e parolaccie, come quelle volate tra Sgarbi e la stessa D’Urso. La preghiera resta un fatto privato. La D’urso l’eterno riposo lo può benissimo dire ra se e se, farlo in televisione non credo abbia senso, oltre ad essere fuori luogo.



16. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:35

Il bello, poi, che coloro che disprezzano la D’URSO sanno sempre NEI MINIMI DETTAGLI ciò che accade nelle sue trasmissioni! Ah, dimenticavo esiste TWITTER e bla bla bla…..
Se un personaggio mi indigna a tal punto non sono sollecitato dal sapere cosa accade nei suoi programmi!



17. Salvo ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:47

Buon lunedì a tutti e un grande abbraccio al super Marcello, ilcla83, Paolo, peppa pig e la grande Maria Cristina Giongo. Inizio parlando degli ascolti che vedono il pubblico della D’Urso stabile, benissimo Bonolis e paperissima in risalita. Riguardo la preghiera della D’Urso con salvini non l’ho seguita (ero in collegamento Skype con un mio amico che fa il ricercatore negli stati uniti) mi fido di ciò che ha detto Marcello. Invece ho seguito la parte del collegamento con il ministro delle politiche agricole e mi è sembrato che sono state dette cose importanti e giuste. Stasera e domani come al solito Harry Potter avrà il suo seguito su italia1. C5 recupererà con il gfvip, amici, ciao Darwin tre prime serate di vittoria e almeno altre 2 con risultati dignitosi come la domenica e il giovedì.



18. Giancarlo ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:48

Ma bannate sto invasato di Marcello.tornando alle trasmissioni d ieri,devo dire che forse peggio della D’Urso con Salveenee c’è Giletti con Red Ronnie



19. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 12:55

Ah, ecco ci mancava GIANCARLO che osanna la spazzatura della RAI!
Ora siamo a posto.



20. Zio Enzo ha scritto:

30 marzo 2020 alle 13:09

Ieri sera ho visto su Cine34 il grande Renato Pozzetto e il suo Il ragazzo di campagna. Meno male che ci sono i canali digitali per chi come me non vede fiction Rai,Fabio STRAZIO,D Urso e speciali e speciali di coronavirus (domani sera altro speciale Tg5 e altro flop annunciato)



21. Viola ha scritto:

30 marzo 2020 alle 13:17

Molto bella la fiction che ha un ottimo ascolto.Brava la Capotondi e anche l’attore che lavora con lei e che ho apprezzato quando recitava ne”-Un Passo dal cielo”,altra bella fiction.La D’urso non l’ho seguita volendo guardare la fiction e non mi pronuncio perché non so cosa sia andato in onda.Dai commenti pero deduco che a molti non stia per niente simpatica.Sanno però quello che fa nelle sue trasmissioni.Questo fatto mi pare strano .Io se una cosa non mi garba non la guardo e tantomeno voglio sapere quello che va in onda.Cambiando discorso sono curiosa di sapere quanti cavoli di film ci sono della Pilcher o della Lindstrom perché imperversano sempre su canale 5 non bastando il fatto che ci vengano propinati per tutta l’estate.Ma qualche bel giallo o thriller non sarebbe meglio?Pomeriggi interi allo sfascio.Ciao.



22. Viola ha scritto:

30 marzo 2020 alle 13:21

Però mi avete fatto venire la curiosita: più tardi vado su Mediaset play e cerco il video della D’urso con Salvini.Poi saprò giudicare.



23. Maria Cristina Giongo ha scritto:

30 marzo 2020 alle 13:26

@Marcov2 sono d’accordo. Comunque gli italiani hanno mostrato le loro preferenze, in modo chiaro e netto, se si parla di cifre: Bella da morire è stato visto da 5.547.000 milioni di spettatori, Paperissima sprint da 4.333.000 e la D’Urso, fra la prima e la seconda parte, in 4 ore di programma, dai 2.724.000 ai 2.988.00. ( non si parla di 6 milioni)

@Marcello ha ragione invece quando dice “cambiate canale se non vi piace la D’Urso”, come faccio io; mentre lui, a cui piace, continua a vederla. Siamo in un paese democratico! Ma spesso girano video, commenti, a volte articoli che fanno riflettere su tante cose, indignano il pubblico e allora ci si riflette sopra. Tutto qui.

Riciao a tutti!



24. PeppaPig ha scritto:

30 marzo 2020 alle 14:12

@Marcello se non vuoi interagire con me e/o con altri utenti liberissimo, ma scrivere che “non meritiamo risposta” o “vomitiamo veleno” anche no, specie dal momento che tutti i giorni vi sentite in diritto di commentare l’educazione o non educazione degli altri e dare la pagelle. Che poi, si riduce tutto a: chi si spertica in lodi su mediaset e caravanserraglio annesso ha un’educazione oxfordiana, è bellissimo, intelligentissimo, meraviglioso super e stratosferico. Chi si permette di criticare, anche con modi più che urbani, i programmi mediaset è un vomitatore di veleni, rosicone, e anche bugiardo perchè guarda i programmi della D’Urso ma lo nega.

Trovami oggi un solo quotidiano o un solo sito (compreso questo blog) che non riporti la notizia di quanto avvenuto ieri dalla D’urso e non la stigmatizzi con termini anche ben più severi di quelli letti qua sopra. Almeno oggi, potevi evitare le consuete invettive verso chi trova questo genere di televisione inconcepibile. Poi, per carità, ognuno resta delle sue idee e va benissmo. Ma evitiamo di dare pagelle e di fare ogni giorno la lista dei buoni (i fan della D’Urso) e dei reietti (quelli a cui la D’Urso non piace).

Un saluto a tutti.



25. PeppaPig ha scritto:

30 marzo 2020 alle 14:21

@Maria Cristina buongiorno innanzitutto … Anche io cambio canale, ma a volte nelle trasmissioni accadono fatti che diventano cronaca, nel momento in cui tutti i giornali e i social ne parlano. Seguendo il ragionamento di alcuni non dovremmo parlare di niente di ciò che succede al di fuori delle nostre mura domestiche, dal momento che non vi abbiamo assistito direttamente! Francamente penso che persone intelligenti come i commentatori di questo blog potrebbero trovare argomentazioni migliori.

Un altro che non ho mai guardato è Giletti, ma anche lì oggi tutti i giornali riportano notizie che fanno rizzare i capelli. Se dovessimo partire dal presupposto che i quotidiani mentono, o scrivono bufale, allora non dovremmo più credere a nulla, a meno che non possediamo il superpotere di poter assistere a qualsiasi fatto di cronaca sul posto© (questa è per Mayu ….).



26. marcov2 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 14:24

@giancarlo concordo forse Giletti ha fatto persino peggio
In generale ricordo che ieri sera a dibattere di una terribile epidemia c’erano Mario Giordano, Barbara D’Urso, Massimo Giletti, il tizio del Giappone, Klaus Davi, Red Ronnie, Valeria Marini, Alessandra Mussolini, Flavio Briatore, Alessandra Moretti, Platinette, Vauro, la ragazza di Rugani, Alba Parietti.

Mancava giusto er canaro.



27. Toro76 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 14:26

Marcello non so tu dove ti informi, ma lo squallido teatrino D’Urso Salvini era riportato DA REPUBBLICA E CORRIERE DELLA SERA, ( i due giornali più importanti ) comunque immaginavo questa difesa ad oltranza verso il proprio beniamino, per carità ognuno di noi ha un personaggio in cui ci si identifichi maggiormente, ma un minimo di capacità di critica oltre al solito mantra leonessa? Qui non riguarda la disputa rai Mediaset, ma il non porre mai un dubbio sui comportamenti di un personaggio che passa da Ken umano alla recita dell’atto di dolore in TV come niente fosse ( da non credente) lo trovo un gesto desolante



28. Fabiano ha scritto:

30 marzo 2020 alle 14:48

Ascolto da prima serata per Lucia Annunziata.

Boom per Giletti.



29. Fabiano ha scritto:

30 marzo 2020 alle 14:53

Dimenticavo : da premettere che non mi è simpatica la D’Urso, ma la critica sulla preghiera la trovo francamente eccessiva.
Non c’è niente di male.
Meglio una preghiera i Tv che i culi di Ciao Darwin….



30. Maria Cristina Giongo ha scritto:

30 marzo 2020 alle 15:19

Bel commento, @PeppaPig; educato, giusto. Intelligente. Oltre tutto non abbiamo mai offeso nessuno, solo espresso un parere. Ora vado a leggere che cosa dicono sul Corriere.



31. Viola ha scritto:

30 marzo 2020 alle 15:50

Ho guardato la parte con la preghiera Imbarazzante ma durata in fin dei conti pochissimi secondi.Gli scandali sono ben altri,ad esempio quegli incoscienti imbecilli che si fanno le corsette nei parchi nonostante i divieti.Oppure scendono ogni giorno con la scusa della spesa.Ma di ciò nessuno parla su questo blog.



32. Gianfranco ha scritto:

30 marzo 2020 alle 16:13

Ciao a tutti con tanta Simpatia, Marcello, buonasera, a me D’urso sta simpatica, e ammetto che a volte su di lei si esageri, guarda la preghiera ci sta pure, ma la cosa che mi ha fatto rabbrividire e che l’ha fatta con Salvini, che numerose volte è stato anche richiamato dal Papa, in maniera implicita per il fatto di usare simboli religiosi al fine di fare propaganda. Guarda credimi io non sono prettamente di Sinistra, ma credo nel mio piccolo, che Silvini sia quanto di più fuori luogo, pericoloso, allo stesso tempo esilarante si sia mai visto nel panorama politico italiano. Meno male che pensavamo che con il caro SILVIO,avessimo toccato il fondo, e invece no….
Ti auguro buona serata ed un abbraccio



33. MARCELLO79 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 16:30

@PEPPAPIG: Quando ho scritto il mio primo messaggio non eri ancora intervenuta su questo blog, pertanto la frase da me scritta alla quale ti sei appellata per farmi la paternale non poteva essere rivolta a te. Ti trovi? In particolare mi riferisco ai commenti n.4, 16 e 18 che mi hanno nominato accostandomi in senso dispregiativo alla D’URSO. Per me non meritano attenzione.
Io considero educata la persona che rispetta i gusti degli altri senza dargli addosso qualsiasi sia la trasmissione che preferisce, anche se vuoi un film porno. E non è vero che io osanno solo chi parteggia per MEDIASET o per la D’URSO, prova ne è che nutro infinita stima per IL CLA-83, questo da sempre, nonostante lui abbia affermato più volte di non gradire BARBARELLA, nè è a priori un fan di CANALE 5. Quindi, non corrisponde a verità quel che affermi.
Fino a prova contraria sono gli haters della D’URSO a lanciare offese continue a chi la guarda e non puoi negarlo, la prova lampante l’hai avuta stamattina. Dai un’occhiata ai commenti.
Resto della mia opinione, infine, sul fatto che se un personaggio o una trasmissione non incontrano il proprio gusto non si dovrebbe essere così incuriositi dal sapere cosa accade. Per mia natura approfondisco ciò che mi piace, non ciò che non suscita il mio gradimento.
Ad esempio non sopporto minimamente la DANIELE, la FIALDINI, la BALIVO, le trovo professionalmente inadeguate, ma non mi esprimo mai sulle loro trasmissioni perchè non le guardo e non mi interessa sapere quali argomenti abbiano trattato ieri o oggi o due mesi fa. A meno che non sia successo qualcosa di veramente eclatante, da avere una vastissima eco. E perdonami, non credo proprio, come ha detto FRANCHINO, che la preghiera della D’URSO possa essere annoverata in fenomeni del genere.
E con tutto il rispetto massimo per chi svolge un determinato lavoro, ma nè il CORRIERE DELLA SERA, nè la REPUBBLICA sono il VANGELO.
Comunque, per carità, lungi da me, dall’etichettarti come una persona non educata, ripeto, non eri ancora intervenuta al momento del mio sfogo, per cui non poteva essere indirizzata a te la mia frase. Mi scuso se involontariamente ti sei sentita offesa.



34. PAOLO79 ha scritto:

30 marzo 2020 alle 17:39

Ma di cosa ci meravigliamo, la “leonessa” ormai può fare ciò che vuole anche in periodo di quarantena farsi truccare da ben 2 persone senza distanza di sicurezza,può dire che al rientro dalla passeggiata bisogna lavare le zampe dei cani con candeggina diluita,lei è la “leonessa” non scherziamo…..
….e mi raccomando sempre col cuoreeee



35. PeppaPig ha scritto:

30 marzo 2020 alle 17:57

@Marcello è vero, la tua frase non poteva essere indirizzata a me perchè non ero ancora intervenuta, ma mi sono immedesimata di impulso nei commenti che mi avevano preceduto, che ho riletto più volte senza trovare le connotazioni negative che rilevi tu. Anzi, rispetto ai commenti durissimi che girano in rete quelli sul blog sono davvero molto pacati. In linea generale non posso che darti ragione, ognuno ha i suoi gusti e guarda quello che preferisce. Questo episodio però trascende la normalità, non puoi non convenirne anche tu. La preghiera è un fatto talmente intimo, privato, deicato, che vedere una cosa del genere, perdipiù nel momento che stiamo attraversando, e tacere, non si può.
Oltretutto, la D’Urso è quella che ha fatto una bandiera dell’intransigenza con cui difende la sua privacy, in questo senso non esiste un altro personaggio al mondo che goda dei suoi stessi privilegi. I giornali scandalistici sono sempre riusciti a paparazzare tutti, prima o poi, regnanti, capi di stato, divi di hollywood, ma non lei. Ha preteso e ottenuto che mai nessuno si permetta di pubblicare una foto dei suoi familiari, o di pubblicare la benchè minima notizia su di loro, o su di lei, e sono anni che mi chiedo come ci sia riuscita. Ecco, una persona che blinda così la sua vita privata, si mette a pregare in televisione? E poi nel contesto di una trasmissione come quella? Chi si vuole raccogliere in preghiera davanti alla tv può farlo ogni mattina con il Santo Padre, non c’è bisogno della D’Urso e di Salvini.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.