25
marzo

Mediaset cresce in Germania: ora ha il 20,1% di Prosiebensat.1

Pier Silvio Berlusconi

avanza sul fronte tedesco. Il gruppo guidato da Pier Silvio Berlusconi ha infatti aumentato il proprio investimento in , gruppo radiotelevisivo commerciale operativo in Germania, Austria e Svizzera, conquistando una partecipazione superiore al 20%.

Lo ha comunicato l’azienda italiana, che l’anno scorso aveva rilevato una quota societaria del broadcaster tedesco pari al 9,9%. Ora, le mire espansionistiche di Mediaset – che punta alla realizzazione di una holding televisiva paneuropea con sede ad Amsterdam – hanno spinto il Biscione ad alzare la posta in gioco.

Per la precisione, Mediaset España, società del Gruppo Mediaset, ha acquisito la disponibilità di quasi 10 milioni di azioni P7S1 pari a una quota del 4,25% del capitale azionario della società (e pari al 4,38% dei diritti di voto al netto delle azioni proprie). Pertanto ad oggi il gruppo del Biscione ha acquisito la disponibilità del 20,1% dei diritti di voto (escludendo le azioni proprie) di ProSiebenSat.1 Media SE.

Nei giorni scorsi anche il finanziere ceco Daniel Kretinsky aveva a sua volta arrotondato la partecipazione in Prosiebensat portandola al 10%.



Articoli che potrebbero interessarti


Piersilvio Berlusconi
Mediaset diventa prima azionista di Prosiebensat.1 e pensa ad una tv free europea


Coronavirus, tv spagnola
Coronavirus, come sta cambiando la tv in Spagna, Francia, Germania e Regno Unito


Piersilvo Berlusconi
Mediaset: dalla Spagna nuovo stop al progetto Mfe


Pier Silvio Berlusconi
Mediaset, il Tribunale di Madrid sospende la fusione con Mediaset España. Vivendi esulta, Cologno insorge

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.