7
marzo

Italia’s Got Talent 2020: la vittoria è di Andrea Fratellini e zio Tore

Andrea Fratellini e zio Tore vincono IGT 2020

Andrea Fratellini e zio Tore vincono IGT 2020

Italia’s Got Talent ha un nuovo campione, anzi due: si tratta del ventriloquo Andrea Fratellini con il pupazzo zio Tore, vincitori della finalissima a porte chiuse della decima edizione del programma, andata in onda venerdì 6 marzo 2020 in diretta su TV8 dagli studi di Cinecittà, con la conduzione di Enrico Papi.

Andrea Fratellini, quarantaseienne brianzolo dalle grandi doti canore, e zio Tore, mix di gommapiuma, stoffa e grande espressività, hanno trionfato grazie al voto espresso dal pubblico a casa, piazzandosi sul gradino più alto del podio e portando a casa il premio in palio di centomila euro. Accanto a loro il giovanissimo Francesco Carrer, al secondo posto, e il “clown” novantaquattrenne Claudia Lawrence al terzo.

Una finale atipica, che a causa dell’allarme coronavirus ha dovuto fare a meno del pubblico in studio, del giudice Joe Bastianich – bloccato in America e sostituito da Enrico Brignano – e del World Taekwondo Demonstration Team, il Golden Buzzer di Mara Maionchi. Il pubblico ha così avuto l’opportunità di dare ben due Golden Buzzer attraverso il televoto, portando in finale Chico e Marco Miele, che hanno raggiunto i già ammessi Andrea Fratellini e Zio Tore, Iorio Family, Silvio Cavallo, Claudia Lawrence, Antigravity Show, Sunshine Gospel Choir, Compagnia Colonna, Powa Tribe, Francesco Carrer e Claudio Morici.



Articoli che potrebbero interessarti


Bacio Cristina Porta e Luca Onestini
Luca Onestini ha vinto il reality spagnolo Secret Story


Giacomo Voli - All Together Now 4
Giacomo Voli vince All Together Now 4


JESC 2021 - Classifica Finale
Junior Eurovision Song Contest 2021: vince l’Armenia, l’Italia decima – Classifica finale


Arisa e Vito Coppola - Ballando 16
Arisa vince Ballando con le Stelle 2021

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.