5
marzo

Programmi TV di stasera, giovedì 5 marzo 2020. Su La5 «Letters to Juliet» e a seguire «Chef Save The Food!»

Marco Ferri e Chiara Carcano in Chef Save The Food

Marco Ferri e Chiara Carcano in Chef Save The Food

Rai1, ore 21.40: Don Matteo 12 - 1^Tv

Fiction di Raffaele Androsiglio del 2020, con Terence Hill, Nino Frassica, Maria Chiara Giannetta. Prodotta in Italia. Non dire falsa testimonianza: Una donna viene trovata in fin di vita. La figlia di lei, Chiara, dice di sapere chi è stato: Don Matteo, suo padre! L’accusa è doppiamente sconvolgente. Mentre Anna e il Maresciallo si battono per dimostrare la sua innocenza, il sacerdote si chiude nel mutismo. Nel frattempo, Nino deve tenere a bada suor Luciana, zia missionaria, che non vede il nipote da anni e che, a causa di una “piccola bugia”, è convinta che il nipote sia un sacerdote.

Rai2, ore 21.20: 3 Days To Kill

Film di McG del 2014, con Kevin Costner, Amber Heard, Hailee Steinfeld. Prodotto in Francia/Usa. Durata: 117 minuti. Trama: L’agente della Cia Ethan Renner affetto da un male incurabile, decide di ritirarsi per recuperare negli ultimi mesi di vita che gli restano,  il rapporto con la figlia, trascurata proprio a causa del suo lavoro. Ma la vita gli da un’altra opportunità:  l’agente Vivi Delay gli offre la possibilità di assumere un farmaco sperimentale che potrebbe guarirlo. Ethan così accetta un’ultima pericolosissima missione da portare a termine.

Rai3, ore 21.20: Mezz’ora in più – Speciale Coronavirus

La battaglia dell’Italia contro il “Covid-19″ e i provvedimenti varati dal governo per fronteggiare l’emergenza sono il centro di questa puntata speciale di “Mezz’ora in più”. Ospiti di Lucia Annunziata, tra gli altri, l’ex direttore de “La Repubblica” Ezio Mauro, Giancarlo Giorgetti della Lega, il Ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e quello della Regione Sicilia Nello Musumeci, l’economista Carlo Cottarelli.

Canale5, ore 21.40: Poveri ma Ricchi

Film di Fausto Brizzi del 2016, con Christian De Sica, Lodovica Comello, Lucia Ocone, Enrico Brignano. Prodotto in Italia. Durata: 96 minuti. Trama: I Tucci sono una famiglia modesta di un piccolo paese del Lazio. Padre, madre, una figlia vanitosa e un figlio genio, costretto a fingersi ignorante per stare al passo con la famiglia. Con loro vivono anche il cognato, botanico ma nullafacente, e la nonna, patita di serie tv. Un giorno accade qualcosa di completamente inaspettato: i Tucci vincono 100 milioni di euro. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono. Destinazione Milano. Una volta arrivati e preso possesso della loro nuova vita da milionari, i Tucci si rendono conto che i tempi sono cambiati. Oggi i ricchi sono tutti low profile, mangiano poco o niente, sono ecologisti, fanno beneficenza, si tengono in forma, vanno in giro con biciclette o macchinette elettriche. Essere ricchi, oggi, è diventata una gran scocciatura. E questa scoperta renderà le cose molto diverse da come i Tucci se le aspettavano.

Italia1, ore 21.25: Le Iene Show

Nuovo appuntamento con Le Iene Show, condotto da Veronica Ruggeri, Nina Palmieri e Roberta Rei. Anche questa sera lo show andrà in onda senza pubblico in studio: la decisione è stata presa per adeguarsi alle indicazioni di contenimento della diffusione del Coronavirus. Tra i servizi della puntata: Alessandro De Giuseppe si occupa della ricostruzione edilizia avvenuta in Emilia dopo il terremoto che colpì la regione nel maggio 2012. L’inviato incontra il Presidente della regione Stefano Bonaccini per provare a fare chiarezza sui soldi pubblici utilizzati, dal momento che, dopo quel dramma, sembrerebbe siano stati in parecchi ad approfittarsi del disastro al fine di ottenere finanziamenti a cui non avrebbero avuto diritto o a cui avrebbero avuto diritto ma per importi decisamente inferiori. Continua l’inchiesta di Antonino Monteleone sul caso “Strage di Erba”: Azouz Marzouk, marito di Raffaella Castagna e padre del piccolo Youssef, due delle quattro vittime, tornerà sul luogo del delitto. Vittime dei due scherzi della puntata sono il calciatore Marco Verratti e l’attrice Eva Grimaldi.

Rete4, ore 21.25: Dritto e Rovescio

Nuovo appuntamento con Dritto e Rovescio, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Paolo Del Debbio. In apertura, inevitabilmente un focus sull’emergenza sanitaria di Coronavirus in Italia. Tanti i temi direttamente connessi all’epidemia che verranno affrontati nel corso della puntata: dalle nuove misure per il contenimento del contagio varate dal Governo, ai gravi danni che l’emergenza sanitaria sta provocando all’economia delle Regioni più colpite, in particolare alla città di Milano che da due settimane appare ferma e svuotata, fino agli episodi di discriminazione contro i cittadini italiani. Se ne discute in studio con il senatore Massimiliano Romeo (Lega), i deputati Gianfranco Librandi (Italia Viva) e Giorgio Mulé (Forza Italia), il direttore de “La Verità” Maurizio Belpietro, il professor Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell’Ospedale San Martino di Genova, il consigliere comunale di Pavia Nicolò Fraschini, lo scrittore Ottavio Cappellani e i giornalisti Raffaele Auriemma e Claudia Fusani. Ampio spazio anche al recente caso di cronaca nera che ha coinvolto il 15enne Ugo Russo, morto in ospedale poco dopo una tentata rapina ai danni di un carabiniere fuori servizio, in pieno centro a Napoli, nella notte tra sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo scorsi. Si parla della vicenda e dei suoi risvolti con il deputato Giovanni Donzelli (Fratelli d’Italia), i giornalisti Toni Capuozzo, Francesca Fagnani, Giuseppe Cruciani e Sara Manfuso e il vignettista Vauro Senesi. Infine, insieme a Paolo Brosio, i giornalisti Luigi Amicone e Mario Adinolfi, il matematico Piergiorgio Odifreddi e Marco Morocutti del Cicap si approfondisce il riconoscimento ufficiale – da parte della Commissione Pontificia del Vaticano – delle apparizioni della Madonna di Medjugorje che, dopo quattro anni di indagini, le ha dichiarate autentiche.

La7, ore 21.15: PiazzaPulita

Nuovo appuntamento con il talk show curato e condotto da Corrado Formigli. In primo piano l’emergenza sanitaria del Coronavirus in Italia e le inevitabili ripercussioni sul sistema economico del Paese.

TV8, ore 21.00: Nessuno mi può giudicare

Film di Massimiliano Bruno del 2010, con Paola Cortellesi, Raoul Bova, Rocco Papaleo. Prodotto in Italia. Durata: 95 minuti. Trama: Alice ha 35 anni, un marito imprenditore e un figlio, Filippo, di 9 anni. Donna superficiale, antipatica e classista, vive in una bella villetta di Roma nord che gestisce con tre domestici extra-comunitari. La sua è un’esistenza dorata, senza alcun problema. Tutto ciò fino alla morte di suo marito. Alice, infatti, eredita un grosso debito da saldare e rimane sul lastrico. Sarà quindi costretta ad abbandonare la sua casa e i suoi agi per trasferirsi in periferia, ma soprattutto dovrà trovare un modo per guadagnare nel più breve tempo possibile il denaro necessario a garantire a se stessa e a Filippo un tenore di vita adeguato.

Nove: ore 21.25: Anna and the King

Film di Andy Tennant del 1999, con Jodie Foster, Chow Yun-Fat. Prodotto in Usa. Durata: 156 minuti. Trama: Anna parte alla volta del Siam per insegnare l’inglese ai numerosi figli del Re Mongkut. La donna viene coinvolta nelle vicende di corte, con il sovrano intenzionato a rendere più moderno il suo Paese e gli inglesi che tramano un colpo di Stato.

La5, ore 21.25: Letters to Juliet

Film di Gary Winick del 2010, con Amanda Seyfried, Vanessa Redgrave. Prodotto in Usa. Durata: 105 minuti. Trama: Una ragazza americana in vacanza in Italia si imbatte in una “lettera a Giulietta” – una delle migliaia di lettere d’amore che vengono lasciate a Verona, nel cortile della casa con il celebre balcone – e decide di impegnarsi nella ricerca dei due amanti di cui si parla in quella lettera speciale.

La5, ore 23.20: Chef Save The Food!

All’insegna del basta sprechi, delle scelte green e del save the Planeth, prosegue su La5 Chef Save The Food!. Il programma è condotto da Chiara Carcano e Marco Ferri, con la supervisione del pluristellato chef Alessandro Negrini. Ogni giorno, in Italia (come nel resto del mondo) si buttano tonnellate di cibo. Ma risparmiare non solo è possibile. È anche appetitoso. Una strada facilmente perseguibile da tutti, come dimostreranno le coppie impegnate nel match di Chef Save The Food! e lo chef Negrini, con i suoi preziosi consigli. Un menù di tre portate, un ingrediente a sorpresa e la propria dispensa quale unica fonte di approvvigionamento e chance per la vittoria: questi gli elementi del programma realizzato dalla casa di produzione mediaMai, per sensibilizzare il grande pubblico nei confronti del risparmio alimentare. La vittoria, secondo insindacabile – e spesso sorprendente – giudizio dello chef, decreterà chi sia stato capace di preparare un buon menù, usando in maniera originale quanto presente in casa e sprecando il meno possibile.

SkyUno, 21.15: MasterChef – Finale

Il countdown è iniziato: chi tra Antonio, Davide, Maria Teresa e Marisa coronerà il sogno di vincere MasterChef, conquistando 100.000 euro in gettoni d’oro e la possibilità di pubblicare il primo libro di ricette? Questa sera si alzerà per l’ultima volta il sipario del cooking show di Sky che in questa edizione ha visto sfidarsi 20 aspiranti chef di altissimo livello e avvicendarsi ospiti illustri dalle più importanti cucine stellate del mondo. A decidere la sorte dei quattro finalisti come sempre, i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli. Negli ultimi due episodi i finalisti affronteranno la loro ultima Mystery Box facendo un “tuffo nel passato” e realizzando un piatto con gli ingredienti che, nel bene e nel male, hanno segnato il loro percorso a MasterChef. L’aspirante chef che darà prova, con il proprio piatto, di aver avuto un’evoluzione e di aver davvero imparato dai propri errori godrà di un fondamentale, questa volta più che mai, vantaggio nell’ultimo Invention Test. Nella seconda prova della semifinale, infatti, i quattro dovranno replicare i piatti dello chef tristellato Paolo Casagrande, del ristorante “Lasarte” a Barcellona. A seguire, la prova più attesa, temuta, emozionante ma anche soddisfacente dell’intera edizione: gli aspiranti chef, nel corso della finalissima, dovranno proporre i propri menù degustazione, creati e sviluppati in totale autonomia. Saranno questi piatti, in base agli assaggi e al gusto dei tre Chef stellati, a decidere il vincitore di MasterChef.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Constantine – Film

Rai4, ore 21.20: Criminal Minds - Serie Tv

Iris, ore 21.10: Behind Enemy Lines – Dietro le linee nemiche - Film

Rai5, ore 21.15: Les vêpres siciliennes – Teatro

RaiMovie, ore 21.10: Proprio lui? - Film

RaiPremium, ore 21.20: Katie Fforde – Ritorno a East Point - Fiction

Cielo, ore 21.15: Universal Soldier – Il giorno del giudizio - Film

RealTime, ore 21.20: Rivelo – Intrattenimento

Cine34, ore 21.10: Ricomincio da tre - Film

Focus, ore 21.15: Universo ai raggi X – Documenti

TopCrime, ore 21.15: Law & Order: Unità Speciale - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa – Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.20: Parto col folle - Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Marco Giallini in Beata Ignoranza
Programmi TV di stasera, venerdì 18 settembre 2020. Su Rai3 il film «Beata Ignoranza»


John Travolta in Gotti - Il primo padrino
Programmi TV di stasera, giovedì 17 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv John Travolta in «Gotti – Il primo padrino»


Freddie Highmore in The Good Doctor
Programmi TV di stasera, mercoledì 16 settembre 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con «The Good Doctor»


Lady Gaga in A Star Is Born
Programmi TV di stasera, martedì 15 settembre 2020. Su Canale5 in 1^Tv Lady Gaga e Bradley Cooper in «A Star is Born»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.