19
febbraio

Scalzi e Stefano vincono La Pupa e Il Secchione e Viceversa

Scalzi, Paolo Ruffini, Stefano

Sono la filologa Maria Assunta Scalzi e lo stripper Stefano Beacco i vincitori de La Pupa e Il Secchione e Viceversa. Dopo essersi qualificata per prima al ‘Bagno di Cultura‘, disputato con i secondi classificati Andrea Santagati e Stella Manente, la coppia ‘viceversa’ è riuscita ad aggiudicarsi il montepremi di 20mila euro messo in palio dalla produzione del programma, condotto da Paolo Ruffini con la partecipazione di Francesca Cipriani.

Al terzo posto si sono classificati Massa e Marina, mentre al quarto Mazzoni e Angelica. In finale non sono mancati i colpi di scena e le emozioni, a partire dalle visite in villa che i concorrenti hanno ricevuto dai loro parenti.

La Pupa e Il Secchione e Viceversa: le prove della serata

Prima dei fatidici verdetti, tutti i concorrenti hanno affrontato diversi ostacoli: la Kiss Marathon, giudicata da Maria Monsè, che ha ‘costretto’ le coppie a spingersi oltre il limite ed a baciarsi per 45 minuti; la prova televendita, guidata da Giorgio Mastrota; le interrogazioni della Maestra Flavia, dove Stella ha ‘ribattezzato’ Caravaggio (“Michelangelo Merisi detto il cazzone“).

Sandra Milo è stata invece la giurata della prova di improvvisazione attoriale, nella quale le Pupe, i Secchioni e i Viceversa sono stati chiamati ad interpretare, oltre ad alcune scene tratte da Rocky, Ghost e Titanic, una rivisitazione di Cinquanta Sfumature di Grigio.

Nella sfida denominata Nudi Alla Meta, i partecipanti dovevano poi raggiungersi rinunciando agli indumenti che avevano indosso (per ogni capo d’abbigliamento non levato, 30 secondi di penalità). Scalzi e Stefano, primi in classifica, sono così andati direttamente al Bagno di Cultura, utile per eleggere i vincitori. Le tre coppie rimaste, nella cerimonia di eliminazione, si sono poi sfidate nella prova “Su di Noi“, nella quale sia le pupe, sia i secchioni dovevano rispondere a domande – nascoste in punti del corpo – sui loro rispettivi partner. Al termine, Mazzoni e Angelica sono risultati gli ultimi in classifica, piazzandosi definitivamente al quarto posto.

Al successivo Synthony Test, Alessandro Cecchi Paone ha decretato la vittoria di Santagati e Stella, consegnando a Massa e Marina la medaglia di bronzo. Nonostante il pass del giudice, la coppia non è riuscita a battere al Bagno di Cultura Scalzi e Stefano che, con un punteggio di 9-3, hanno vinto il programma e il montepremi di 20.000 euro. Tra le risposte giuste, la secchiona ha indicato tre nomi di conduttrici del GF (Blasi, Marcuzzi e D’Urso, dopo però aver fatto anche il nome Simona Ventura), mentre il pupo ha recitato i versi dell’incipit de La Divina Commedia.



Articoli che potrebbero interessarti


FLORENCIA LOURDES GENNA
La Pupa e Il Secchione e Viceversa: ecco i viceversa


Jeremy Strong
Emmy Awards 2020: tutti i vincitori


Antonella Elia - Temptation Island 2020
Temptation Island 2020: chi si è lasciato e chi no – Video


Anna Boschetti - Temptation Island 2020
Temptation Island 2020, anticipazioni sesta puntata: ancora tre falò in sospeso. Cos’è successo un mese dopo a tutte le coppie?

1 Commento dei lettori »

1. andrea ha scritto:

19 febbraio 2020 alle 10:29

Secondo me, c’è stata un po’ di disparità nelle domande del bagno di cultura: non puoi chiedere a una Scalzi chi è il personaggio della foto (la chiara ed indentificabilissima regina Elisabetta), mentre a Stella almeno 5 città della puglia..
Forse stella e Santagati sono stati un po’ svantaggiati..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.