4
febbraio

Sanremo 2020: la gaffe di Magalli a I Fatti Vostri

I Fatti Vostri - Giancarlo Magalli

I Fatti Vostri - Giancarlo Magalli e Marco Sentieri

Ogni anno il meccanismo del Festival di Sanremo cambia, cambiano le regole del gioco e si rischia di fare confusione. Poco male se a farlo è il pubblico a casa – qui il nostro prontuario utile per orientarvi – ma la cosa suona strana se sono i volti della stessa Rai a non stare al passo con Amadeus e le sue idee. Ed è successo proprio stamattina a Giancarlo Magalli, durante l’odierna puntata de I Fatti Vostri.

I Fatti Vostri: Magalli non sa che le canzoni dei giovani sono già note

Il conduttore, dallo studio, ha lanciato un collegamento con l’inviata Mary Segneri, pronta davanti al Teatro Ariston per intervistare alcune delle Nuove Proposte di questa edizione. Il primo a raccontarsi sarebbe stato Marco Sentieri, presentato da un filmato nel quale risuonava il brano con cui partecipa al Festival, Billy Blu; al termine del video, Magalli ci ha, però, tenuto a fare una precisazione inattesa, nonché errata.

“Chiariamo bene che è la canzone con la quale lui si è qualificato per Sanremo, a Sanremo Giovani, ma non è la canzone che canterà al Festival, anche perchè lo squalificherebbero immediatamente“.

Il gelo è calato immediato, spezzato poi dall’inviata e da Sentieri che hanno risposto “Ma certo, certo che lo è!“, procedendo con la loro chiacchierata; Magalli è rimasto ammutolito, non ha indagato oltre probabilmente per non non rischiare un’altra gaffe, ma la sua faccia poco convinta parlava chiaro.

E infatti poco dopo, quando è stato aperto un nuovo collegamento con Sanremo, ha deciso di tornare sull’argomento per chiarire la questione, ed ha chiesto all’inviata e a Leo Gassman:

“Mary, fermati, azzittate un attimo! Volevo sapere una cosa… io non sono molto sveglio, ma in compenso sono circondato da persone meno sveglie di me, e non abbiamo capito ancora bene se i ragazzi gareggiano con queste canzoni, quelle che li hanno fatti accedere a Sanremo, o ne presentano un’altra”

Ebbene sì: come già avvenuto in passato, le Nuove Proposte gareggiano con brani che il pubblico conosce già, così da avere più visibilità e farsi apprezzare di più. Cosa che la Segneri ha chiarito in diretta. Ora Magalli & co. conoscono meglio il meccanismo, ma consigliamo per il futuro a mamma Rai, dato il dispiego di forze nella settimana sanremese e i collegamenti che impazzano in ogni programma, di fornire una guida stampata a tutti i suoi volti di punta, per evitare scivoloni.



Articoli che potrebbero interessarti


Giancarlo Magalli e Demo Morselli
Coronavirus, I Fatti Vostri andrà in onda senza orchestra. Giancarlo Magalli: «Non sono molto d’accordo, ma c’è chi decide e chi ubbidisce, noi siamo quelli che ubbidiscono»


Fasma - Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)
Sanremo 2020, Nuove Proposte: in semifinale anche Fasma e Marco Sentieri


Nuove Proposte Sanremo 2020
Sanremo 2020: ecco le Nuove Proposte


Giancarlo Magalli e Paolo Fox
I Fatti Vostri: nuova stagione per il programma di Giancarlo Magalli. New entry Graziano Galatone

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.