3
febbraio

Sanremo 2020, controprogrammazione: cosa va in onda sulle altre reti durante il Festival

festival della papera

Festival della papera

Il 70° Festival di Sanremo sta per aprire i battenti e monopolizzare l’intero palinsesto televisivo. A coloro che della kermesse canora non vogliono proprio saperne non resterà che accontentarsi delle poche proposte che, dal 4 all’8 febbraio, cercheranno di contrastare il Festival. In Rai si fa gioco di squadra e, salvo qualche eccezione legata a Rai3 (con titoli come #cartabianca e Chi l’ha visto?), tutte le altre produzioni sia sul fronte dell’intrattenimento che della fiction subiscono una settimana di stop. A Mediaset gli anni in cui si proponevano come alternativa per il pubblico prodotti di successo come Zelig e I Cesaroni, in grado in molti casi di creare non pochi problemi al Festival, sono ormai un lontano ricordo. Resiste solo Rete4 che, con la sua nuova vocazione giornalistica, schiera gli appuntamenti consueti con Fuori dal Coro, Dritto e Rovescio e Quarto Grado. La7, a sua volta, da sempre votata all’informazione, prosegue impassibile il suo corso confermando le numerose produzioni di approfondimento giornalistico. Di seguito, serata per serata, l’elenco delle poche impavide produzioni in onda sulle altre reti durante il Festival di Sanremo 2020.

Controprogrammazione Sanremo 2020, martedì 4 febbraio: salta La Pupa e il Secchione, confermati #Cartabianca, Fuori dal Coro e DiMartedì

Reti Rai – Rai2 propone un’intera serata nel segno dell’animazione con le pellicole Big Hero 6 e Cars 2. Su Rai3 confermato invece l’appuntamento con l’approfondimento giornalistico di #Cartabianca con Bianca Berlinguer.

Reti Mediaset – Contro la prima serata del Festival, su Canale5, al posto del consueto appuntamento con la serie in 1^Tv New Amsterdam, va in onda Ma che bella sorpresa, film diretto da Alessandro Genovesi con Claudio Bisio e Frank Matano. Su Italia1 La Pupa e il Secchione e viceversa propone un appuntamento speciale con il riassunto delle 4 puntate già trasmesse. Nessun cambio di programma per Rete4, che confermerà in palinsesto l’appuntamento con Mario Giordano e il suo talk show Fuori dal Coro, per l’occasione ribattezzato Sempre più Fuori dal Coro, un escamotage per estrapolare l’ascolto di questa settimana, con buona probabilità inferiore per via della concorrenza del Festival di Sanremo, dal computo della media d’ascolto delle puntate dell’intera edizione.

Altre reti – La7 propone come ogni settimana l’appuntamento con Giovanni Floris e DiMartedì, mentre Tv8 e Nove offrono rispettivamente le pellicole Il mistero del Ragnarok e La leggenda degli uomini straordinari.

Controprogrammazione Sanremo 2020, mercoledì 5 febbraio: saltano Chi vuol esser milionario?, #CR4 – La Repubblica delle Donne, Italia’s Got Talent. Confermato Chi l’ha Visto?

Reti Rai – Su Rai2, terminate la scorsa settimane le repliche della fiction L’amica Geniale, va in onda il film Alien Covenant diretto da Ridley Scott. Su Rai3 il mercoledì vede come sempre protagonisti Federica Sciarelli e gli scomparsi di Chi l’ha visto?.

Reti Mediaset – Mercoledì 5, in sostituzione del previsto appuntamento con Gerry Scotti e Chi vuol essere Milionario?, Canale5 propone il film Matrimonio al Sud. Su Italia1 viene proposto in 1^tv il film horror Auguri per la tua morte. Rete4 sospende per una settimana la messa in onda di #CR4 – La Repubblica delle Donne con Piero Chiambretti e manda in onda il film di Steven Spielberg Salvate il soldato Ryan.

Altre reti – Su La7, con l’introduzione di Andrea Purgatori in uno speciale appuntamento di Atlantide, va in onda il film JFK – Un caso ancora aperto. Su Tv8 al posto della nuova puntata di Italia’s Got Talent va in onda una special version con il meglio delle prime 3 puntate di questa edizione, mentre il Nove propone il film Presa Mortale.

Controprogrammazione Sanremo 2020, giovedì 6 febbraio: confermati PiazzaPulita, Dritto e Rovescio e MasterChef

Reti Rai – Su Rai2 va in onda il film Poltergeist, mentre Rai3 propone la pellicola Il figlio della pantera rosa con Roberto Benigni.

Reti Mediaset – Canale5 trasmette in 1^Tv il film commedia Sconnessi, diretto da Cristian Marazziti, con Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis e Carolina Crescentini. Su Italia1 va in onda la pellicola Scappa: Get out, mentre Rete4 conferma l’appuntamento con Dritto e Rovescio, il talk show curato e condotto da Paolo Del Debbio che per l’occasione viene ribattezzato Dritto e Rovescio e oltre, un escamotage per estrapolare l’ascolto di questa settimana, con buona probabilità inferiore per via della concorrenza del Festival di Sanremo, dal computo della media d’ascolto delle puntate dell’intera edizione.

Altre reti – Su La7 nessuno stop per l’approfondimento giornalistico di PiazzaPulita con Corrado Formigli. Tv8 trasmette il film Double Impact – Vendetta finale, mentre il Nove ripropone Il Caso Vannini, uno speciale dedicato alla tragedia della morte di Marco Vannini, con testimonianze, filmati e opinioni di esperti per ricostruire il filo di questa terribile pagina di cronaca nera italiana. Su SkyUno nessuno stop per le sfide ai fornelli di MasterChef Italia.

Controprogrammazione Sanremo 2020, venerdì 7 febbraio: a Canale5 «freeze» per Grande Fratello Vip, confermati Quarto Grado e Propaganda Live

Reti Rai – Rai2 propone al posto degli episodi inediti tre appuntamenti in replica con la serie NCIS Los Angeles, mentre Rai3 trasmette in 1^tv il film Si muore tutti democristiani, diretto dal gruppo di videomaker Il terzo segreto di satira.

Reti Mediaset – Su Canale5 al posto del Grande Fratello Vip va in onda la replica de Il Festival della Papera, una puntata speciale di Paperissima andata in onda nel lontano 2001 con la conduzione di Lorella Cuccarini e Marco Columbro, mentre Italia1 propone in 1^Tv il film horror Madre!. Su Rete4, nel giorno in cui la Cassazione esprimerà la sentenza sul caso Vannini, Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero conducono il consueto appuntamento di Quarto Grado.

Altre reti – Su La7 nessuno stop per Zoro e Propaganda Live, mentre su Tv8 e Nove vanno in onda le ormai consuete riproposizioni di Alessandro Borghese – 4 Ristoranti I Migliori Fratelli di Crozza.

Controprogrammazione Sanremo 2020, sabato 8 febbraio: saltano C’è Posta per te e F.B.I.

Reti Rai – Su Rai2 gli episodi inediti della serie F.B.I. lasciano il posto ad un doppio appuntamento in replica di NCIS., mentre su Rai3 va in onda la pellicola Braveheart – Cuore Impavido.

Reti Mediaset – Contro la finale del Festival di Sanremo anche Maria De Filippi  si ferma con il suo C’è Posta per Te. Al suo posto va in onda il film Un’estate ai Caraibi. Italia1 trasmette dalle 19.30 sino a tarda notte la trilogia di stampo fantastico Ruby Red, mentre su Rete4 va in onda la pellicola Scent of a Woman – Profumo di donna.

Altre reti – Su La7 va in onda il film Dove osano le aquile. Su Tv8 e Nove saranno rispettivamente proposte le pellicole cult Paura in volo e Frankenstein Junior.



Articoli che potrebbero interessarti


elodie
Elodie vs Marco Masini: «Dirmi ‘devi mangiare’, non è da str0nzo?» – Video


Michela Murgia
Michela Murgia, festival delle assurdità: «Sanremo 2020 maschilista, sessista, ipocrita»


Bugo
Bugo alla prima di Una Storia da Cantare


Amadeus Ferro7
Sanremo 2020: gli ascolti a confronto con le altre edizioni

6 Commenti dei lettori »

1. Ale ha scritto:

3 febbraio 2020 alle 14:21

Anche quest’anno controprogrammazione praticamente nulla quasi al limite del ridicolo come nel caso di Canale 5 venerdì con la replica integrale di un vecchio programma del 2001… tutto in 4/3.
Ecco perchè Sanremo negli ultimi anni fa ascolti sempre più alti. Una mano lava l’altra e la pastetta è servita.



2. Claudio ha scritto:

3 febbraio 2020 alle 15:30

Non vedo proprio il senso per Canale 5 di proporre una puntata di un varieta’ di 19 anni fa. Neanche fosse mediaset extra…



3. Ubaldo Coldagelli ha scritto:

3 febbraio 2020 alle 18:10

Ci sarebbero il 5 Febbraio Lazio-Verona su DAZN, il 7 Febbraio Roma-Bologna su Sky Sport e l’8 Febbraio Verona-Juventus su DAZN. Tutte in diretta e alle h.20:45. Per chi cerca una contro-programmazione sanremese “seria” rivolgersi a loro…



4. R101 ha scritto:

3 febbraio 2020 alle 18:19

Lorella Cuccarini contro il Festival è un qualcosa che va oltre ogni soglia di immaginazione!
Chi lo ha pensato è un genio!!!
🤣🤣



5. Ale ha scritto:

3 febbraio 2020 alle 20:39

Anche la Cuccarini dei tempi d’oro farà di sicuro la monocifra



6. controcorrente ha scritto:

3 febbraio 2020 alle 20:59

anche 2 puntate del GF avrebbero disturbato il Festival.. ma ormai si è capito.. accordo con deFilippiPierSilvio…tu mi prendi 3-4 cantanti di Amici.. e io non controprogrammo…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.