2
febbraio

Programmi TV di stasera, domenica 2 febbraio 2020. Amadeus ospite di «Che Tempo Che Fa»

Fabio Fazio e Amadeus

Fabio Fazio e Amadeus

Rai1, ore 21.40: Come una Madre – Prima Puntata - 1^Tv

Fiction di Andrea Porporati del 2019, con Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno, Sebastiano Somma. Prodotta in Italia. Trama: Angela Graziani ha perso suo figlio Matteo e, in crisi, si rifugia nella casa della sua famiglia su un’isola. Qui incontra una vicina, Elena, madre di due bambini, Bruno e Valentina, che hanno più o meno la stessa età che aveva il suo bambino. Quando la donna chiede ad Angela di tenerle i bambini per qualche ora, la sua vita subisce una svolta improvvisa.

Rai2, ore 21.00: Che Tempo Che Fa

Nuovo appuntamento con Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio con Luciana Littizzetto e Filippa Lagerbåck. Lo show è preceduto alle ore 19.40 da Che Tempo Che Farà, con i divertenti sketch di Mago Forest, Ale e Franz, Raul Cremona e con l’inviato speciale Gigi Marzullo. Ospiti della puntata: Fabiola Gianotti, riconfermata a novembre alla direzione del CERN per un secondo mandato dopo essere stata nel 2016 la prima donna alla guida dell’Organizzazione Europea per la Ricerca Nucleare. E ancora: Il Ministro della Salute Roberto Speranza per un aggiornamento sul Coronavirus, insieme al virologo Roberto Burioni; Piero Angela; le due vittime delle ultime scritte antisemite a Mondovì e a Torino, Aldo Rolfi e Maria Bigliani; Roberto Saviano; il conduttore e direttore artistico della 70^ edizione del Festival di Sanremo Amadeus; Giorgio Panariello, da marzo a teatro con lo spettacolo “La favola mia” per celebrare il suo 60° compleanno e i 20 anni di carriera dal grande successo di Torno Sabato; Walter Veltroni, regista del nuovo docu-film “Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato”; Marracash, live col brano “Crudelia – I nervi”; l’attore e scrittore Antonio Manzini, nelle librerie col nono romanzo del ciclo di Rocco Schiavone, “Ah l’amore l’amore”; Rocío Muñoz Morales. A chiudere la serata, Che Tempo Che Fa – Il tavolo con Nino Frassica, Mago Forest, Ale e Franz, Gigi Marzullo, questa settimana affiancati da Rocío Muñoz Morales.

Rai3, ore 21.10: Amore Criminale

Nella nuova puntata di Amore Criminale, il programma condotto da Veronica Pivetti, si racconterà la storia di Luciana, una ragazza di 25 anni, che fa la parrucchiera e vive con la madre e le sorelle nella provincia di Milano. La morte del fratello per un incidente stradale e del padre per malattia, segnano la sua giovane vita in maniera profonda. Una sera, attraverso un gruppo di amici, Luciana conosce un ragazzo e crede che le sue attenzioni e la sua gentilezza possano placare il dolore e la solitudine interiore in cui vive. Solo con il passare dei giorni capisce che lui è un ragazzo dal carattere difficile e irruente, che in pochi mesi chiude Luciana in un rapporto esclusivo, in cui non c’è spazio per nessun’altro al di fuori di lui. Luciana prova più volte a interrompere la relazione, ma basta una semplice richiesta di perdono o un piccolo regalo o un messaggio da parte del fidanzato, per far tornare tutto come prima. La loro relazione, tra alti e bassi, va avanti per un anno e mezzo, ma dopo una serie di aggressioni Luciana lo lascia in maniera definitiva. Soltanto pochi giorni prima della sua morte, Luciana per l’ennesima volta torna da lui e questa volta lo fa in maniera segreta, senza che la famiglia o le amiche ne sappiano nulla. La sera del 10 aprile del 2016, infatti, Luciana accetta di andare a una festa di compleanno con il suo ex ragazzo, che come sempre si ubriaca e scatena, per una banalità, una lite violenta con un amico. Stanca di quei comportamenti, Luciana si allontana dalla festa e vaga per alcune ore per la città fino a quando accetta di rivederlo. Mentre sono in auto, nel parcheggio del cimitero, scoppia una nuova e violenta lite, che culmina nell’omicidio. Luciana verrà ritrovata senza vita, con una corda portapacchi stretta attorno al collo. Il fidanzato è stato condannato in via definitiva per omicidio volontario.

Canale5, ore 21.15: Live – Non è la D’Urso

Nuova puntata di Live – Non è la D’Urso, il talk show condotto da Barbara D’Urso. In scaletta numerosi ospiti ed interviste. Luigi Favoloso rivedrà la madre Loredana Fiorentino dopo averla attaccata in tv. E poi, Nina Moric replicherà alle accuse dell’ex fidanzato. Barbara D’Urso accoglierà Raz Degan, che affronterà 5 agguerritissime sfere. Direttamente dalla casa di Grande Fratello Vip, in studio Rita Rusic racconterà la sua verità. Inoltre, Eva Robin’s farà una rivelazione su un concorrente del reality. Per la prima volta ai microfoni di Live, Bello Figo, il rapper delle polemiche, risponderà in studio all’ultimo scandalo che lo vede coinvolto. E ancora, Ivan Gonzalez si sottoporrà alla macchina della verità. Infine le accuse di Victoria Pennington all’ex fidanzato Pasquale Laricchia: la coppia fu protagonista del Grande Fratello 3.

Italia1, ore 21.25: Enjoy – Ridere fa bene – Novità

Su Italia1 arriva Enjoy – Ridere fa bene, il nuovo show comico condotto da Diana Del Bufalo, con la partecipazione straordinaria di Diego Abatantuono. In studio due squadre di comici si sfideranno in una serie di prove in cui reciteranno, balleranno, canteranno, facendo ridere e divertire. L’obiettivo è quello di finanziare i progetti di solidarietà ideati e promossi da Mediafriends, la Onlus di Mediaset, Mondadori e Medusa. Oltre a vestire i panni della padrona di casa, Diana sarà protagonista, insieme ai due team, di esilaranti sketch, mettendosi in gioco con simpatia e autoironia.  Musical, balletti, divertenti gag, cavalli di battaglia, interviste sui generis, parodie: i protagonisti si cimenteranno in molteplici prove e metteranno in scena differenti stili di comicità. Ogni sfida permetterà di aggiudicarsi un importo in denaro e il montepremi finale accumulato servirà per finanziare il progetto rappresentato. Da una parte, il team capitanato da Gigi e Ross, che si esibirà a favore del progetto “A Regola D’Arte” a Napoli. Dall’altra, quello guidato da i PanPers, che saranno testimonial del progetto “Insieme con la musica” per il sostegno  di un’orchestra giovanile a Milano. Le due squadre saranno formate rispettivamente da Vincenzo Albano, Herbert Ballerina, Francesco Cicchella, Toni D’Ursi e Barbara Foria. E Alberto Farina, Gianluca Impastato, Claudio Lauretta, Francesca Manzini e Marco Stabile. Due agguerritissimi capi ultras, Dino Abbrescia e Gianluca Scintilla Fubelli, tiferanno in ogni momento e in maniera incondizionata le imprese delle rispettive squadre e degli artisti in gara. Unico giudice sarà il pubblico in studio che, con un telecomando, voterà le differenti performances esprimendo la propria preferenza. Alla sua guida Diego Abatantuono, che, pur non avendo diritto di voto, potrà influenzare con i suoi puntuali e pungenti commenti i giudizi dei presenti.

Rete4, ore 21.30: Into the Sun

Film di Mink del 2005, con Steven Seagal, Matthew Davis, Takao Osawa. Prodotto in Usa. Durata: 97 minuti. Trama: Un gruppo di yakuza ha assassinato il sindaco di Tokyo. L’agente della Cia Travis Hunter, allevato in Giappone da un ex-yakuza e fratellastro del politico ucciso, viene inviato ad indagare sull’accaduto. Si trova a fronteggiare una guerra tra la vecchia guardia della malavita organizzata del Sol Levante e i “giovani rampanti” e senza scrupoli capeggiati dal folle Kuroda, che ha stipulato un’alleanza con la mafia cinese per il commercio di droga in tutto il mondo.

La7, ore 20.30: Non è l’Arena

Nuovo appuntamento con Non è l’Arena. Questa sera al centro del programma curato e condotto da Massimo Giletti un lungo approfondimento sul Coronavirus. Nel corso della puntata anche le ultime novità sul prossimo Festival di Sanremo.

TV8, ore 21.25: Bruno Barbieri – 4 Hotel - Replica

Roma è la capitale del turismo, e per accogliere così tanta gente c’è bisogno di un’offerta variegata. È proprio quello che propongono gli albergatori Paola, Pasquale, Elena e Andrea.

Nove, ore 21.30: Camionisti in Trattoria – Nuova serie

Arriva sul Nove la quarta stagione del programma che ha sdoganato in tv il menù “a prezzo fisso”: Camionisti in Trattoria. Riprende il viaggio nell’Italia delle tavole a quadretti con un nuovo protagonista alla conduzione: Misha Sukyas. Chef di mamma italiana e papà armeno, un melting pot di influenze e una vita da globe-trotter tra Stati Uniti, Europa, Caraibi, Africa, Cina, India, Misha è un insaziabile divoratore di storie di vita, aneddoti e ovviamente cibo. Con un amore sconfinato per tutto ciò che è sperimentazione e innovazione, voglia di conoscere e ascoltare i gusti e i segreti culinari di tutte le culture del mondo.

Le altre reti…

20, ore 21.10: V per Vendetta – Film

Rai4, ore 21.20: Le spie della porta accanto - Film

Iris, ore 21.10: Arancia Meccanica – Film

Rai5, ore 21.15: Prossima fermata Oriente – Documentario

RaiMovie, ore 21.10: Parigi può attendere - Film

RaiPremium, ore 21.20: Il Cantante Mascherato – Varietà

Cielo, ore 21.15: Lo straniero della valle oscura - Film

RealTime, ore 20.30: 90 giorni per innamorarsi: prima dei 90 giorni - Docureality

La5, ore 21.10: Free Willy – La grande avventura - Film

Cine34, ore 21.10: Roma Violenta - Film

Focus, ore 21.15: Freedom – Oltre il confine – Approfondimento

TopCrime, ore 21.10: The Closer - Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa - Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.20: The Big Bang Theory – Sitcom

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Zoe Saldana in Colombiana
Programmi TV di stasera, lunedì 21 settembre 2020. Su Italia1 il film «Colombiana»


Sofia Boutella in La Mummia
Programmi TV di stasera, domenica 20 settembre 2020. Su Italia1 il film «La Mummia»


Timothée Chalamet e Armie Hammer in Chiamami col tuo nome
Programmi TV di stasera, sabato 19 settembre 2020. Su Rai3 in 1^Tv «Chiamami col tuo nome»


Marco Giallini in Beata Ignoranza
Programmi TV di stasera, venerdì 18 settembre 2020. Su Rai3 il film «Beata Ignoranza»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.