26
gennaio

Elezioni Regionali in Emilia Romagna e Calabria: i risultati in diretta tv

Elezioni Regionali

Le imminenti Elezioni Regionali in Emilia Romagna e Calabria avranno un peso politico significativo. Non solo per le realtà territoriali interessate. L’impegno profuso dai leader di partito lascia intuire che le ripercussioni – seppur indirette – del voto sul piano nazionale non saranno trascurabili. In Emilia Romagna saranno poco più di 3,5 milioni gli elettori chiamati alle urne, in Calabria circa un milione e 800 mila. Oggi, domenica 26 gennaio, i seggi rimarranno aperti dalle 7 alle 23, poi inizierà l’atteso spoglio che sarà seguito in diretta dalle principali emittenti con speciali trasmissioni elettorali dedicate all’evento. Ecco la programmazione.

Elezioni in Emilia Romagna e Calabria, risultati – Rai

Stasera Rai1 diffonderà gli exit poll e le proiezioni a partire dalle 22:50, quando andrà in onda uno Speciale Porta a Porta fino alle 2:30. Su Rai3 andranno in onda dalle 24:05 alle 24:35 due speciali della TgR con diffusione limitata a Emilia Romagna e Calabria. Alle 22:50 partirà su RaiNews24 uno Speciale Elezioni regionali che proseguirà fino a notte inoltrata. Il primo exit-poll sarà diffuso alle 23, il secondo alle 23:30, mentre a partire dalle 24 inizieranno le prime proiezioni sui candidati Presidente della Regione e successivamente saranno estese alle coalizioni e alle singole liste. Le proiezioni saranno aggiornate fino a quando i dati non saranno ritenuti stabili.

Il giorno successivo, lunedì 27, Rai1 dedicherà spazio ai risultati delle elezioni regionali a partire dalle 6:45 con Uno Mattina, mentre la sera ci sarà uno Speciale Porta a Porta alle 23:45. Rai2 proporrà servizi, approfondimenti, analisi elettorali in Tg2 Italia, alle 10 del mattino, e in Tg2 Post, alle 21. Su Rai3 l’analisi del voto in Emilia Romagna e Calabria sarà all’interno della trasmissione Agorà a partire dalle 8, mentre alle 11:05 e fino alle 11:55 andrà in onda sulla terza rete uno Speciale Tg3 – Elezioni regionali. Nelle sole Emilia Romagna e Calabria, dalle 12:45 e fino alle 13:15, sarà in onda uno Speciale TgR. PresaDiretta, in prime time, sarà in onda con puntata dal titolo Emilia Romagna all’ultimo voto. In seconda serata Linea Notte.

Elezioni in Emilia Romagna e Calabria, risultati – Mediaset

Questa sera (26 gennaio), Mediaset accenderà i riflettori sull’attualità e sulle Regionali con un doppio appuntamento su Rete4: dalle 20.30 alle 21.30 – quando i seggi saranno ancora aperti – andrà in onda l’abituale appuntamento con  Weekend, condotto da Veronica Gentili. Alle 22.40, la giornalista tornerà in onda con Stasera Italia – Speciale Elezioni per seguire gli esiti della consultazione fino alle prime ore della notte (2.00-2.30) quando il risultato sarà consolidato. Dalle ore 23 verrà comunicato il primo intention poll, poi – appena disponibili – ogni 15 minuti verranno aggiornati i dati reali sull’Emilia Romagna.

Gentili seguirà lo spoglio assieme ad una serie di ospiti che si susseguiranno. Tra loro, Maria Giovanna Maglie, Francesca Fagnani, Augusto Minzolini, Fausto Bertinotti. Attesi poi Vittorio Sgarbi, l’economista Giuliano Cazzola e – dalle ore 00.30 – anche Nicola Porro, Daniele Capezzone, Klaus Davi, Claudia Fusani. Tra gli ospiti in collegamento, ci saranno Maurizio Belpietro, Antonio Caprarica, Red Ronnie, Gianfranco Pasquino. Inviati si collegheranno dalle sedi elettorali in Emilia e in Calabria.

Lunedì 27 gennaio, sempre Rete4 approfondirà il risultato delle elezioni in prima serata con Quarta Repubblica di Nicola Porro. Attesi, tra gli ospiti, anche i leader politici dei principali schieramenti.

Elezioni in Emilia Romagna e Calabria, risultati – La7

Su La7 scatterà invece la , a partire dalle 23 di domenica, condotta dal direttore del TgLa7. In studio si alterneranno vari ospiti, tra cui Paolo Mieli, Giovanni Floris, Lina Palmerini, Mario Sechi, Franco Bechis, Marco Damilano, Michele Brambilla, Francesca Schianchi, Augusto Minzolini, Marcello Sorgi, Agnese Pini, Antonio Padellaro, Claudio Cerasa, Tommaso Labate, Alessandro De Angelis, Silvia Sciorilli Borrelli e Lorenzo Pregliasco. Nel corso della lunga diretta i collegamenti con gli inviati e gli aggiornamenti con le proiezioni SWG per seguire minuto dopo minuto l’andamento del voto fino al verdetto finale.

Elezioni in Emilia Romagna e Calabria, risultati – SkyTg24

racconterà in diretta l’appuntamento elettorale con lo speciale Regioni al voto, in onda per tutta la notte a partire dalle 22.30 di domenica 26 gennaio. La testata diretta da Giuseppe De Bellis proporrà aggiornamenti in tempo reale sui risultati delle consultazioni. In studio Fabio Vitale e Monica Peruzzi che, insieme a diversi ospiti, presenteranno tutti i risultati, ma anche approfondimenti e curiosità con Roberto Palladino allo SkyWall. Tra gli ospiti Roberto Arditti, Ferruccio De Bortoli, Agnese Pini, Sergio Rizzo e Pietro Senaldi e il commento dei dati affidato a Lorenzo Pregliasco di Quorum/Youtrend. Costanti collegamenti live dai principali comitati elettorali in Emilia Romagna e Calabria, per tutte le dichiarazioni e le reazioni dei protagonisti della tornata elettorale. Gli inviati saranno Gaia Bozza, Ilaria Iacoviello, Manuela Iatì, Flavio Isernia, Gaia Mombelli, Daria Paoletti, Ketty Riga e Alessandro Taballione.

Il giorno successivo, lunedì 27 gennaio, Sky TG24 continuerà ad aggiornare per tutta la giornata su reazioni e conseguenze politiche dei risultati elettorali.



Articoli che potrebbero interessarti


elezioni europee
Europee 2019: risultati in diretta. Gli appuntamenti e le maratone tv


Elezioni Regionali Umbria
Elezioni Regionali in Umbria: i risultati in diretta tv


Elezioni regionali
Elezioni regionali in Sardegna: risultati in diretta. Gli appuntamenti tv


Donald e Melania Trump
TRUMP PRESIDENTE USA: L’INSEDIAMENTO IN DIRETTA TV

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.