25
gennaio

Il Cantante Mascherato: nella terza puntata eliminata Emanuela Aureli. Era il Pavone

Emanuela Aureli è il Pavone

Emanuela Aureli è il Pavone

Tre scontri diretti e una eliminazione (l’altra prevista è stata brutalmente rimandata) hanno animato la terza puntata de Il Cantante Mascherato. La semifinale dello show condotto da Milly Carlucci si è conclusa con lo svelamento dell’identità nascosta dietro la maschera del Pavone. Sotto le vesti di quest’ultimo si celava infatti Emanuela Aureli, che ha dovuto abbandonare la gara dopo Orietta Berti e Arisa.

La puntata si è aperta con la sfida del Coniglio contro il Mastino. Il primo si esibisce ‘A mano a mano‘ e raccoglie i complimenti della giuria. La Pravo – come la Pastorelli che vorrebbe andare a cena con lui – ha un debole per questa maschera, dietro la quale ipotizza ci sia Francesco Renga; Ilenia resta ferma sull’ipotesi (più plausibile) che si tratti di Teo Mammucari. Se il Coniglio ha commosso, il Mastino Napoletano fa ballare tutti con Come suena el corazon. Si discute sulla napoletanità o meno del vip nascosto dietro il costume partenopeo. E’ il momento di votare: la giuria manda in finale il Coniglio (votato da Mariotto, Pastorelli e Pravo).

Si passa al Lion Affair. Per rendere ancora più enigmatico il rebus sul personaggio che si nasconde dietro il Re della Savana, la Carlucci invita sul palco i tre indiziati chiave: Adriano Pappalardo, Max Giusti e Al Bano. I sospettati vengono interrogati dai giudici e si sottopongono alle loro ipotesi. Pappalardo sembra il meno quotato, su Albano ci sono pareri contrastanti, per Facchinetti potrebbe trattarsi di Max Giusti (ma più tardi cambierà idea). Dopodiché ognuno di loro si sottopone alla domanda chiave di Milly Carlucci, che riprende la formula dei Soliti Ignoti per chiedere: “Sei tu il Leone?”. Logicamente tutti e tre negano, ma nessuno vuole restare nel parterre. Il mistero s’infittisce.

Il secondo round è tra l’Angelo e il Mostro. Con il primo si gioca sulle frecciatine tra lui e Mariotto. La giuria è convinta quasi all’unanimità si tratti di Valerio Scanu. Ormai manca solo l’ufficialità. Il Mostro invece dedica Shallow alla sua lei, di cui si dichiara follemente innamorato. Per Patty Pravo la canzone è stata scelta per fuorviare le indagini, la sua idea è sempre la stessa: Fausto Leali. Mariotto vota l’Angelo per avere una quota gay in finale. E nello scontro diretto ad avere la meglio è proprio l’Angelo (votato da Insinna, Facchinetti e Mariotto), che è ufficialmente il secondo finalista.

Dulcis in fundo la gara si fa accesa tra il Leone e il Pavone. Quest’ultimo ammette di essere una donna, e per la prima volta si fa il nome di Emanuela Aureli. Sulla maschera che ruggisce, invece, si torna sul binomio Al Bano-Pappalardo. La performance è un medley di due brani dei rispettivi artisti, e anche stavolta viene ’simulata’ la voce di entrambi. I giudici si dividono tra Max Giusti e Gabriele Cirilli. A spuntarla è proprio il Leone (promosso da Pravo, Insinna e Facchinetti), che diventa il terzo finalista.

Allo spareggio finiscono il Mastino Napoletano, il Mostro e il Pavone, ma solo due di loro si giocano la possibilità di andare in finale, mentre l’altro verrà immediatamente smascherato. A decretarlo è il pubblico via social, che esclude dal trio il Pavone, definitivamente eliminato. Lo smascheramento vede il pubblico accogliere con un applauso Emanuela Aureli. Facchinetti e Mariotto sono stupiti, lei ringrazia la padrona di casa, perché “nella vita ho indossato tante maschere, ma la più bella me l’hai regalata tu”. I due rimasti al ballottaggio si riesibiscono, fornendo gli ultimi indizi (qui il recap completo), ma è tardi, l’esito dello spareggio sarà comunicato solo la settimana prossima, all’inizio della finale. Il televoto rimane aperto. Il ritardo, però, sembra solo un pretesto per aumentare l’attesa per la finale.



Articoli che potrebbero interessarti


Masterchef
MasterChef 9: si parte a bomba con Iginio Massari


Lorenzo - X Factor 2019
X Factor 2019, terzo live show: eliminati Marco e Lorenzo


amici celebrities raniero
Amici Celebrities, terza puntata: eliminati Ferrara e Raniero. Bisciglia si scusa con la De Filippi


MasterChef All Stars - Alida
MasterChef All Stars: l’imbarazzante disfatta pseudofemminista di Alida

1 Commento dei lettori »

1. Ale ha scritto:

25 gennaio 2020 alle 10:18

La Carlucci ci ha dimostrato come prendere in giro i telespettatori (pur di fare ascolto) facendo finta di parlare con gli autori e scoprire all’ultimo momento non c’è più tempo per l’ultimo spareggio, nonostante abbia detto per tutta la sera che si sarebbero svelate 2 maschere… Ma ci crede forse fessi? Pessima figura.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.