23
gennaio

Masterchef 9: c’è chi si commuove, chi sembra intoccabile e chi si indigna

Masterchef 9 - Milenys

Masterchef 9 - Milenys

I concorrenti di Masterchef 9 stanno venendo fuori, imponendo le proprie personalità e mettendosi al centro dello show. La verve e i caratteri dei giudici, centrali nelle prime puntate di ogni edizione, si fanno un po’ da parte per lasciare spazio a questa Masterclass eccellente, una delle migliori mai viste, nella quale coesistono metodi ed atteggiamenti completamente opposti tra loro.

Masterchef 9: i concorrenti che si stanno facendo notare

C’è per esempio chi nei piatti ci mette il cuore e l’esperienza, chi cucina “di pancia” e si emoziona, emozionando gli altri. E si tratta della cubana Milenys, che ha pianto nel ritrovare durante l’Invention un ingrediente che suo nonno le preparava da bambina, ed ha realizzato dei cappellacci che l’hanno portata al trionfo.

C’è chi è severissimo con se stesso e con gli altri, nascondendo dietro l’atteggiamento spigoloso tante fragilità: è il caso della “precisetti” Giada, vincitrice della Mystery Box e per poco non eliminata nell’Invention, del quale ha contestato l’epilogo. Indignandosi apertamente per il fatto che alcuni – ovvero Marisa e Vincenzo – si fossero salvati senza merito.

C’è chi come Giulia si porta dietro un vantaggio che, alla lunga, sta diventando uno svantaggio: lei è stata scelta alle selezioni da Giorgio Locatelli, che ha firmato il suo grembiule scommettendo su di lei e adesso seguita a difenderla e proteggerla, anche quando gli altri giudici la criticano aspramente. Col risultato di farla apparire quasi miracolata.

C’è poi chi, come l’infermiera Marisa, ha conquistato da subito i giudici con la propria grazia e lo stile austero ma molto femminile, e riesce a farsi perdonare scivoloni ed errori che a qualcun altro potrebbero risultare letali.

E c’è infine chi ha un approccio respingente, un’aria un po’ antipatica ed ipercritica che le impedisce di fare gruppo e gioire dei successi altrui, come molti riescono sorprendentemente a fare: ci riferiamo alla consulente finanziaria Maria Teresa, che nelle ultime puntate si sta imponendo all’attenzione dei giudici, ma che non ha legato con nessuno.

Donne complesse e difficili, dunque, alle quali sono affiancati uomini preparati ma forse meno incisivi. Eccezion fatta per il vulcanico Luciano, un papà siciliano che, pur sembrando all’inizio un po’ pasticcione e troppo simpatico per prendere seriamente l’esperienza, sta dimostrando di avere una creatività e una delicatezza ai fornelli davvero fuori dal comune.

Masterchef 9: cosa è successo nella sesta puntata

Mystery Box: Cous cous
Migliore nella Mystery Box: Giada
Invention Test: Agrumi
Migliore nell’Invention: Milenys
Eliminato nell’Invention: Gianna
Prova in esterna: Matrimonio Indiano
Pressure Test: Sfide a due su piatti tipici della tradizione
Eliminato nel Pressure Test: Fabio
Ospiti: Benedetta Schifano, Niels Rodin e Ravinder Bhogal

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Masterchef 9 - Antonio con il fidanzato
Masterchef 9: i parenti cacciano i serpenti, ma per poco. Ecco i finalisti


Masterchef 9 - Luciano
Masterchef 9: fuori due concorrenti che lasciano il segno


Masterchef 9 - Francesca
Masterchef 9: chi ha paura di Francesca?


Masterchef 9 - Luciano
Masterchef 9: Luciano, qui non si ride più

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.