12
gennaio

Programmi TV di stasera, domenica 12 gennaio 2020. Su Canale5 Checco Zalone in «Sole a catinelle»

Checco Zalone in Sole a Catinelle

Checco Zalone in Sole a Catinelle

Rai1, ore 21.40: Il mondo sulle spalle – Replica

Film di Nicola Campiotti del 2020, con Giuseppe Fiorello, Sara Zanier, Andrea Pennacchi. Prodotto in Italia. Durata: 100 minuti. Trama: Marco è uno stimato tecnico specializzato nell’assemblaggio di componenti video, è sposato con Carla e i due aspettano un bimbo. Quella che sembra una vita tranquilla ha, però, una svolta improvvisa: sua moglie ha un parto prematuro e il bambino nasce con una malformazione e, da un momento all’altro, l’uomo si trova per strada perché la multinazionale per cui lavora decide di chiudere lo stabilimento. Travolto dal destino, Marco decide di non rassegnarsi e di lottare insieme ai suoi colleghi. Tratto da una storia vera.

Rai2, ore 21.00: Che Tempo Che Fa

Dopo la pausa natalizia torna l’appuntamento con Che Tempo Che Fa di Fabio Fazio con Luciana Littizzetto, con la quale scopriremo il suo attuale stato di salute, e Filippa Lagerbåck. Lo show è preceduto alle 19.40 da Che Tempo Che Farà, con gli sketch di Mago Forest, Ale e Franz, Raul Cremona e con l’inviato speciale Gigi Marzullo. Ospiti della puntata: in esclusiva e per la prima volta nello studio di Che Tempo Che Fa la vicepresidente della Camera dei deputati Mara Carfagna; Piero Angela, da oltre quarant’anni il più amato divulgatore scientifico della tv; il giornalista Ferruccio De Bortoli; Vincenzo Mollica, lo storico giornalista Rai che quest’anno festeggia i 40 anni di carriera; Ilary Blasi; Annalisa e il rapper Rkomi, insieme in con il brano Vento sulla Luna; lo storico dell’arte e critico Flavio Caroli; Enrico Brignano con un monologo inedito; l’astrologo Paolo Fox, con l’oroscopo del 2020. A chiudere la serata, Che Tempo Che Fa – Il tavolo con Nino Frassica, Mago Forest, Gigi Marzullo. Ospiti Francesca Fialdini e Teo Teocoli. Tornano al tavolo anche Annalisa e Paolo Fox.

Rai3, ore 21.20: Detroit

Film di Kathryn Bigelow del 2017, con Will Poulter, Hannah Murray, Jack Reynor, John Boyega. Prodotto in Usa. Durata: 143 minuti. Trama: Luglio 1967, le comunità nere si rivoltano contro la polizia bianca: il risultato sarà una settimana di guerriglia urbana che metterà a ferro e fuoco le strade di Detroit. La polizia protetta dal suo distintivo-scudo farà fuoco su ogni persona di colore, adulto o bambino che sia. Nessun diritto, l’anarchia regnerà sovrana e le reazioni violente esploderanno in ogni vicolo.

Canale5, ore 21.20: Sole a catinelle

Film di Gennaro Nunziante del 2013, con Checco Zalone, Robert Dancs, Miriam Dalmazio, Aurore Erguy. Prodotto in Italia. Durata: 90 minuti. Trama: “Se sarai promosso con tutti dieci papa’ ti regala una vacanza da sogno”. E’ questa la promessa che Checco fa al figlio Nicolò. Fin qui tutto bene. Il problema e’ che Checco, venditore di aspirapolvere in piena crisi sia con il fatturato che con la moglie, non può permettersi di regalare al figlio nemmeno un giorno al mare e, quando Nicolò riceve la pagella perfetta, la promessa va mantenuta.

Italia1, ore 21.15: L’uomo d’acciaio

Film di Zack Snyder del 2013, con Henry Cavill, Amy Adams. Prodotto in Usa/Canada. Durata: 135 minuti. Trama: Clark Kent/Kal-El  è un giornalista ventenne dotato di straordinari poteri. Arrivato sulla Terra dal lontano pianeta Krypton, Clark non conosce quali siano le ragioni di tanta forza e per quali scopi vada usata. Cresciuto con i valori morali trasmessi dai genitori adottivi, Martha e Jonathan, Clark si ritrova presto a scoprire che avere delle super abilità corrisponde al prendere decisioni molto difficili e più grandi di lui. Quando il mondo si ritrova infatti sotto attacco, Clark è chiamato a stabilire da che parte stare, se combattere per ristabilire l’ordine o porre i suoi poteri al servizio della sete di conquista e potere. Per diventare effettivamente Superman, avrà bisogno di trasformarsi nel punto di riferimento del mondo intero e, soprattutto, di coloro che ama.

Rete4, ore 21.30: Il ragazzo della porta accanto

Film di Rob Cohen del 2015, con Jennifer Lopez, Ryan Guzman, Kristin Chenoweth, Bailey Chase. Prodotto in Usa. Durata: 91 minuti. Trama: Claire Peterson, una bellissima e disperata professoressa, si è lasciata con il marito Garrett che la tradiva. Ma il suo umore sembra cambiare quando nella casa accanto arriva Noah Sandborn, un ragazzo aitante e muscoloso di diciannove anni, rimasto orfano e che viene quindi accolto nella dimora da un vecchio prozio. Noah instaura subito un ottimo rapporto sia con Claire che con suo figlio Kevin, riuscendo addirittura a sedurre la donna. Ma dopo la notte di passione tutto cambia.

La7, ore 20.30: Non è l’Arena

Riparte Non è l’Arena di Massimo Giletti: la prima puntata dell’anno vedrà come protagonista politico del faccia a faccia Giorgia Meloni,  leader di Fratelli d’Italia. Per un’ulteriore riflessione sui futuri scenari di politica interna e internazionale Giletti intervisterà poi il giornalista Gad Lerner. Continua la storia delle sorelle Napoli. E le telecamere di Non è l’Arena sono tornate ancora una volta a Mezzojuso per vederci chiaro: dopo il commissariamento per mafia del Comune, infatti, due nuovi raid ai danni della loro azienda agricola sono stati denunciati ai Carabinieri dalle tre donne. Se ne parlerà con il magistrato Alfonso Sabella, l’ex ministro Nunzia De Girolamo e i giornalisti Rita Dalla Chiesa e Pietrangelo Buttafuoco. Nel corso della puntata Giletti aprirà poi una finestra sulla tanto dibattuta misura del reddito di cittadinanza e sulla polemica che ha travolto la spettanza del sussidio agli ex terroristi. In studio per un confronto Raimondo Etro, ex brigatista che da maggio scorso riceve l’assegno, la senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè e il direttore del Fattoquotidiano.it Peter Gomez. Da non perdere l’inchiesta degli inviati di Non è l’Arena sull’affaire delle commissioni consiliari in Calabria, che ha portato la Procura della Repubblica a iscrivere la maggior parte dei consiglieri comunali di Catanzaro nel registro degli indagati. Finte sedute consiliari, gettoni non dovuti, assunzioni fittizie, mazzette, il tutto alla vigilia delle elezioni regionali del prossimo 26 gennaio. Se ne discuterà con Alessandro Cecchi Paone, Luca Telese, Salvatore Barbagallo e Sergio Abramo. Infine per festeggiare il nuovo anno una carrellata di gaffes, strafalcioni e altri disastri della nostra tv. Anche di questo si parlerà a Non è l’Arena con Raffaele Morelli, Hoara Borselli e Antonio Caprarica.

TV8, ore 21.25: Bruno Barbieri – 4 Hotel – Replica

La Puglia è una meta turistica ambita e l’accoglienza si è adeguata a standard elevati. Bruno Barbieri accompagna i 4 albergatori tra masserie e trulli, tra campagna e vista mare.

Nove, ore 21.30: Deal With It – Stai al gioco

Gabriele Corsi approda in prima serata con cinque puntate inedite di Deal Whit It – Stai al gioco. Il meccanismo non cambia: Gabriele, insieme a complici vip, sceglierà una coppia di clienti all’interno di un locale pubblico, disseminato di telecamere nascoste. Uno dei due verrà portato all’interno di una regia nascosta dove riceverà la proposta di partecipare a un gioco che gli permetterà di vincere fino a 2.000 Euro. Per guadagnarli il concorrente dovrà accettare di indossare un auricolare, tornare in sala ed eseguire gli ordini impartiti dalla regia, all’insaputa del partner. Ogni volta che il concorrente riuscirà a portare a termine la bizzarra sfida suggerita vedrà crescere il suo montepremi. Ad affiancare Gabriele Corsi in prima serata ci saranno Gabriele Bonci, Francesco Facchinetti, Sergio Friscia, Giorgio Mastrota, Lucia Ocone, Marisa Passera, Scintilla, il Trio Medusa, i The Show e Debora Villa. Faranno di tutto per mettere in difficoltà e in imbarazzo il concorrente. I vip potranno interagire in tre diverse modalità: come suggeritori (l’ospite affianca il conduttore nella regia e dà indicazioni al concorrente); come complice (l’ospite va in scena e diventa complice dello scherzo); come concorrente (l’ospite coinvolge un suo parente o amico a sua insaputa e i soldi vinti vanno in beneficienza). Il concorrente dovrà affrontare 5 prove, sempre più difficili e sempre più imbarazzanti. Superato ogni step, accumulerà una somma di denaro. Al quarto step potrà decidere se rischiare e cercare di portare a termine la sfida vincendo i 2.000 euro o fermarsi ai 1.000 euro accumulati. Ma una cosa è fondamentale ai fini della vincita: il concorrente non deve mai farsi scoprire dall’altra persona al tavolo.

Le altre reti…

20, ore 21.05: Act of Valor – Film

Rai4, ore 21.10: Inconceivable - Film

Iris, ore 21.10: Nemico Pubblico – Film

Rai5, ore 21.15: Pacific with Sam Neill - Documentario

RaiMovie, ore 20.20: Incontri Proibiti - Film

RaiPremium, ore 21.20: Il Cantante Mascherato – Varietà

Cielo, ore 21.20: S.W.A.T. – Squadra speciale anticrimine - Film

RealTime, ore 20.25: 90 giorni per innamorarsi: prima dei 90 giorni – Docureality

La5, ore 21.10: Grande Fratello Vip – Reality Show

MediasetExtra, ore 21.20: Grande Fratello Vip – In diretta dalla casa - Reality Show

Mediaset Italia2, ore 21.15: The Big Bang Theory - Sitcom

TopCrime, ore 21.10: The Closer – Serie Tv

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Shining
Programmi TV di stasera, lunedì 25 maggio 2020. Serata a tutto cinema con «Il Gladiatore», «Attrazione Fatale» e «Shining»


Fabio Fazio
Programmi TV di stasera, domenica 24 maggio 2020. Su Rai2 ultimo appuntamento con «Che Tempo Che Fa»


Rio 2 - Missione Amazzonia
Programmi TV di stasera, sabato 23 maggio 2020. Su Italia1 il film d’animazione «Rio 2 – Missione Amazzonia»


Flavio Insinna, Laura Chiatti, Leonardo Pieraccioni in Il Professor Cenerentolo
Programmi TV di stasera, venerdì 22 maggio 2020. Su Rai3 Leonardo Pieraccioni e Laura Chiatti in «Il Professor Cenerentolo»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.