15
dicembre

Sanremo 2020: Roberto Benigni al Festival

Roberto Benigni - Che Tempo Che Fa

Roberto Benigni - Che Tempo Che Fa

Al Festival di Sanremo 2020 ci sarà Roberto Benigni. E’ lo stesso attore toscano, al cinema nel nuovo Pinocchio di Matteo Garrone, ad annunciare la sua partecipazione alla 70° edizione della kermesse canora di Rai 1, in programma il prossimo febbraio con Amadeus al timone.

Sanremo per me è un’altra fiaba, una favola

ha dichiarato Benigni a Che Tempo Che Fa, ospite di Fabio Fazio insieme al regista. Incalzato dal conduttore sulla questione Sanremo (“Quindi ci vai?”, gli domanda), l’attore premio Oscar vent’anni fa per La vita è bella con la sua solita ironia ammette:

Eccome se ci vado! Sono io che lo preparo, sono l’unica cosa sicura, Amadeus non so se verrà! Quando mi dicono Sanremo per me è come dire Pinocchio, è una favola, è il settantesimo anniversario, è la festa degli italiani più bella, è veramente una favola. Sarà un Sanremo straordinario”.



Articoli che potrebbero interessarti


Benigni Sanremo
Sanremo 2020: polemiche sui compensi di Benigni e Lady Ronaldo. Via libera per Albano e Romina


Christian De Sica
Sanremo 2020: Christian De Sica al Festival per promuovere il film di Fausto Brizzi


Salmo
Sanremo 2020: Salmo ospite della prima serata del Festival


Amadeus
Sanremo 2020: dieci vallette per Amadeus

3 Commenti dei lettori »

1. marco ha scritto:

16 dicembre 2019 alle 08:04

bene , un ottimo motivo per non veder il festival



2. Luca ha scritto:

16 dicembre 2019 alle 10:27

Come se già lo sentissi
parlare di migranti ,che anche noi siamo stati migranti et similia
Poi un bello spottone per il film di Garrone
Brava continua così
ahahahahahahahaha



3. TriXiE ha scritto:

16 dicembre 2019 alle 15:00

“Spottone per il film di Garrone” che, uscendo questo giovedì, a inizio febbraio sarà già da mo’ ritirato dalle sale.

Mamma mia, che ignoranza da vittimisti.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.