11
dicembre

ASCOLTI TV DI GIOVEDI 10 DICEMBRE 2009: VINCONO ANCORA LE REPLICHE DI DON MATTEO, OLTRE I CINQUE MILIONI E MEZZO. ANNOZERO (20.77%) FA MEGLIO DI VERDONE, CHE SU CANALE5 SI FERMA AL 15.92%

 DON MATTEO ASCOLTI TV AUDITEL 10 DICEMBRE 2009

PRIME TIME – Le repliche di Don Matteo vincono nuovamente la serata del giovedì: il primo episodio ha totalizzato 5.913.000 telespettatori e uno share del 21.81%, mentre il secondo è stato visto da 5.095.000, pari ad uno share del 21.81%. Su Canale5 Carlo Verdone, con il film L’amore è Eterno finchè Dura, registra 3.844.000 spettatori, totalizzando il 15.92% di share. Fa meglio Annozero, che su Raidue grazie al caso Spatuzza, raccoglie 4.897.000 spettatori, e uno share del 20.77%. Cresce Dr. House che con la replica di C’est La Vie totalizza 2.843.000 spettatori, per uno share del 10.45%. Bene la quinta stagione di Grey’s Anatomy: 2.657.000 spettatori e share del 11.13% per il primo episodio, 2.286.000 spettatori e share del 14.89% per il secondo. Su Raitre serata cinema con Il 13° Guerriero, che si fa guardare da 1.796.000 spettatori, totalizzando uno share del 6.96%. Film anche per Rete4, che ha trasmesso Alaska, pellicola che registra 2.019.000 spettatori e uno share del 8.31%. Su La7 552.000 telespettatori e share del 2.23% per Valerio Massimo Manfredi e il suo Impero.

ACCESS PRIME TIME – Vince l’access Striscia la Notizia che con 7.059.000 ascoltatori e share del 26.10% si impone su Affari Tuoi, game di Raiuno che si ferma al 22.34% con 6.009.000 telespettatori.

Altri slot dopo il salto.

PRESERALEL’eredità di Carlo Conti ottiene su Raiuno 4.982.000 spettatori con uno share del 28.14%. Nel gioco finale de La Ghigliottina gli spettatori diventano 6.282.000 con uno share del 28.34%. Chi Vuol esser Milionario ha registrato su Canale5 4.253.000 spettatori e il 21.90% di share. 2.125.000 spettatori e il 7.96% di share per Prendere o Lasciare.

DAY TIMELa Vita in Diretta registra uno share del 26.58% nella prima parte, e del 26.65% nella seconda. Per Barbara D’Urso e il suo Pomeriggio Cinque, share del 19.01% nella prima parte, e del 18.50% nella seconda, con la striscia quotidiana del Grande Fratello. Uomini & Donne registra uno share del 21.88%, Amici di Maria De Filippi ha ottenuto, invece, 1.684.000 spettatori, share del 19.30%. Festa Italiana di Caterina Balivo al 20.26%.

TELEGIORNALI – Il Tg1 della sera totalizza 7.025.000 spettatori, con uno share del 28.62%. Sulla rete ammiraglia Mediaset, invece, il Tg5 registra uno share del 24.62%, con 6.063.000 telespettatori.

SECONDA SERATA – 1.465.000 spettatori e il 17.98% di share per l’approfondimento di Raiuno con Porta a Porta. Su Canale5 Terra si ferma al 7.69%, seguito da 722.000 spettatori. Per Parla con Me su Raitre 1.157.000 spettatori, share del 9.27%. La Cabello su La7 totalizza il 3.80% con Victor Victoria.

ASCOLTI SKY - Ieri, giovedì 10 dicembre, 8.850.219 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,1% (9,8% se si considera il target commerciale 15-54 anni).

In prime time l’audience media dei canali Sky è stata di 1.835.237 spettatori medi con il 6,9% di share. Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 6,3% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 è stato dell’8,8%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,8%. In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato dell’8,5%.

Nell’intera giornata sono stati i canali Fox (3.649.102) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Sky Cinema (2.598.488) e Sky Sport e Sky Calcio (1.730.379). Poi Discovery (1.620.880) e Sky Uno e Sky Uno+1 (939.457). In prime time, sono stati i canali Fox (1.907.299) ad ottenere il maggior numero di contatti, seguiti dai canali Sky Cinema (1.456.494). Poi Sky Sport e Sky Calcio (545.270), Discovery (485.226) e Sky Uno e Sky Uno+1 (404.213).

Sui canali Cinema, si segnala il film in prima tv “Miracolo a Sant’Anna”, in onda dalle 21 circa su Sky Cinema 1 (in Standard Definition e in High Definition) e Sky Cinema+1, ha ottenuto un ascolto medio complessivo di 184.154 spettatori.

Sui canali Fox, da segnalare l’ultimo episodio della serie tv “Il mostro di Firenze”, in onda dalle 21 circa su Fox Crime (in Standard Definition e in High Definition) e Fox Crime+1, che è stato visto nel complesso da 298.602 spettatori medi. Inoltre, l’appuntamento con “Desperate housewives”, in onda dalle 22.50 circa su Fox Life e Fox Life+1, è stato seguito in media da 117.358 spettatori complessivi.

Nell’intera giornata, il canale all news Sky Sport24 ha raccolto 977.098 contatti unici.

Tra le proposte di “mondi e culture”, “Il mostro di Firenze – Speciale delitti”, in onda dalle 22 circa su History Channel e History Channel+1, è stato visto in media da 144.659 spettatori complessivi.

Nel corso della giornata, le news di Sky TG24 e Sky Meteo 24 hanno raccolto 1.506.683 contatti unici.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


MARA VENIER_TU SI QUE VALES
Ascolti TV | Sabato 18 novembre 2017. Tú sí que vales (29.4%) fa più del doppio di Prodigi (12.2%). Lo Zecchino d’oro parte dal 16.2%, Amici dal 22%


Tale e quale show de sica e de filippi
Ascolti TV | Venerdì 17 novembre 2017. Tale e Quale Show 23.3%, Belli di Papà 10.1%


Sirene
Ascolti TV | Giovedì 16 novembre 2017. Sirene 15.1%, Le Tre Rose di Eva 13.5%


Il Commissario Montalbano
Ascolti TV | Mercoledì 15 novembre 2017. Montalbano al 23.6%, Il Segreto 13.4%. The Comedians parte dal 2%

13 Commenti dei lettori »

1. Phil910 ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 10:45

Bene Grey’s!!



2. Simone G. ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 10:49

Il teleprocesso tira ancora… Certo, in una giornata nella quale l’imputato ne ha combinata una delle sue, non poteva essere altrimenti.
Comunque, sto cominciando a sentire una certa irritazione. Sia per l’imputato che per il tribunale tv.



3. Peppe ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 11:04

Hai ragione, però secondo me il dato di ANNOZERO è molto indicativo. Il successo di questo programma significa che la gente VUOLE essere informata e in UN CERTO MODO. E lo sto dicendo senza giudizi al programma nè positivi nè negativi.

Male IL FILM SU CANALE5 ma era veramente ridicolo, VIVA GREY’S ANATOMY che il pubblico apprezza, e speriamo che continui così. Da AMICI mi aspettavo performances migliori, tanto poi si sa che al SERALE fa il botto, vabbè! :D



4. BIG SISTER ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 11:05

MALUCCIO POMERIGGIO CINQUE, NEMMENO IL GF TIRA PIU’?????



5. Rotolando verso Sud ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 11:13

Bene L’Eredità, ottimo Striscia. Sono garanzie, ormai è chiaro, anche se aspetto di vedere cosa succede con La Stangata, per quanto riguarda lo strapotere di Conti.

Ottimo Annozero, che quando parla di certe cose fa sempre ascolti stellari, e se li merita, decisamente.

Trovo comunque assurdo che il giovedì sera raiuno e canale5 non sappiamo proporre di meglio che delle repliche di una fiction appena andata in onda e un filmetto come quello di Verdone.

Assurdo.



6. giovanna ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 11:17

Viva ANNOZERO!!! VIVA la gente che vuole sapere che cosa c’è dietro alla politica… il compito del SERVIZIO PUBBLICO e dei giornisti è quello di INFORMARE piaccia o non piaccia



7. ph99 ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 12:32

Sempre un successo Don Matteo,anche in replica(!!!) raggiunge 5 milioni e mezzo di spettatori e quasi il 22% fra i due episodi.Ottimo anno Zero con circa 4,900 mila spettatori e qausi il 21% di share..Con la puntata intitolata “Minchiate”..Santoro fa toccare ancora una volta a Raidue, risultati altissimi..Scarsi ascolti per il film di Verdone con il 15%..basso Italia1 con DottorHouse,bene nella sconda parte con Grey’s anatomy..Benissimo come sempre la vita in diretta..bassi gli ascolti di Pomeriggio5,nonostante il segmento del Gf10…Striscia la Notizia al 26%..Affari tuoi al 22% di share.



8. lillina ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 12:46

Giovanna
Vuoi dire viva la gente di una certa inclinazione politica che vuole anzi gode credere a una certa informazione di parte, concordo con Simone e Peppe che questi processi stanno stufando con tutto questo cercare e cercare e rimestare per trovare a tutti i costi colpevolezze varie del premier. La gente non è stupida cara amica anzi molti con intelligenza ascoltano le varie versioni come faccio d’altronde anch’io ma poi traggono una sintesi e valutano. Che ne pensi della fine del programma quando è stato letto un pizzino che rivelatosi del ‘91 non si è potuto imputare al premier e alla sua cricca ma al governo del momento che era di Centrosinistra e tutti si sono affrettati a zittirsi trincerandosi con mah. beh, chissà chi…, boh… PIETOSI!



9. Peppe ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 12:55

Esatto LILLINA, l’importante è saper rielaborare il tutto e giudicare poi, a informazione elaborata. Il loro è comunque un lavoro importante. Non ho visto la parte a cui ti riferisci ma recupererò sul TUBO.



10. giovanna ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 13:11

Lillina mi spiace per la banalità delle tue affermazione, posso garantirti che non sono di sinistra, forse sarebbe stato anche peggio, tib sorprenderesti di quaqnto la gente comune e di tutte le estrazioni vogliano sapere che cfosa è successo in questi anni, al di la del Biscione.. non vuoi sapere la verità tu? o hai deciso che borsellino e falcone magari si sono fatti saltare in aria da soli? Io sono una libera cittadina con idee vere e garantisco che qui c’è in ballo qualcosa di serio,. e i partiti e la gente come te dovrebbe chiedersi che razza di paese siamo



11. giovanna ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 13:17

SCusa lilloina per gli errori ortografici ma vado un pò di fretta ho la piccola che mi reclama… comunque ci tegno a dirti che tutte queste bellissime trasmissioni di mediaset che gfuardi e che guardiamo per legge non dovrebbero essere trasmesse, sai che c’è una sentenza della corte europea che dice che rete 4 è illegale, ti ricordo che fininvest trasmette grazie agli amici comunisti come dite voi, che non hanno mai e dico MAI FATTO UNA CIPPA PER questa vergogna.. c’è un signore di EUROPA SETTE che aspetta da decenni di avere le sue antenne, che gli sono state rubate, indovina da chi.. qui i discorsi faziosi stannoa zero tituli



12. giovanna ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 13:29

Anche io sono stufa di tutti questi processi in tv, se un certo signore si facesse processare non staremmo qui a discutere di Santoro che dice o non dice, e se ci fosse una sinistra o opposizione chiamala come vuoi tu, VERA, forse a quest’ora non staremmo in questa condizione.. io resto della mia opinione, si parla di televisione, io voglio sapere cosa combina il mio governo, la tv ha anche questo compito… lillina vedo che ti piace farti fregare da questa gente.. questi signori che stanno al governo ci stanno solo prendendo in giro, ricordati che sono nostri dipendenti.. non si può avere un governo così.. destra o sinistra..



13. lillina ha scritto:

11 dicembre 2009 alle 18:49

Carissima Giovanna
anch’io come te voglio sapere le verità e mi inchino davanti alla memoria di Falcone, Borsellino a davanti a tutti coloro che per la Verità con la maiuscola lottano soffrono anche purtroppo muoiono, ma non mi inchino a verità indotte e faziosamente di parte come quelle spesso dette ad Annozero, non sminuisco la trasmissione in sè perchè è giusto ed importante sentire tutte le campane possibili e infatti io cerco di fare questo, tu hai la tua opinione che rispetto, io ho la mia che anche se non collima con la tua ti prego ugualmente di rispettare e finisco con quanto è detto da Beppe cioè l’ importante è saper rielaborare l’informazione farla propria e agire di conseguenza al momento opportuno vedi elezioni.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.